Italia Otranto

La calda estate in Puglia: l'incantevole cava di bauxite ad Otranto

martedì, luglio 09, 2013Manuela Vitulli


Incredibile accorgermi delle continue scoperte che mi offre la Puglia, la mia regione. Pensare che, da quando sono nata, faccio tappa ogni anno (più volte) in Salento, eppure solo questa domenica sono riuscita ad ammirare l'incantevole cava di bauxite ad Otranto
Una vera meraviglia della natura.
Si tratta di un ambiente magico e suggestivo che ammalia i visitatori con il contrasto di colori che si prospetta dinanzi ai loro occhi: l'antitesi tra il laghetto verde smeraldo e le rocce rosso ruggine che fanno da cornice, rendendo il colore dell'acqua ancora più vivo e brillante.
Il laghetto si è formato mediante infiltrazioni di acqua in seguito all'abbandono della cava e l'incredibile particolarità del suo colore si deve ai residui di bauxite che ci sono ancora oggi. Una volta giunti nella cava, si percepisce una calma assoluta in cui regna la fitta vegetazione verdissima per la presenza di alte percentuali di ferro e l'unico "brusio" è il gracidare delle rane. L'essere circondati da alte "mura" di terra rossa trasmette la strana e piacevole sensazione di essere stati completamente fagocitati dalla natura.





Il giacimento di bauxite è stato scoperto nel 1940, ma solo nel 1976, in seguito all'abbandono del sito di estrazione, si è sviluppata la cava prendendo "vita" e acquisendo pian piano i magnifici colori che oggi possiamo ammirare.
Strano a dirsi, ma è stata proprio la collaborazione tra uomo e natura a creare questo splendido angolo di paradiso terrestre che, una volta raggiunto, per noi è stato difficile salutare. 
Ma non si è trattato di un addio, piuttosto di un arrivederci!





Informazioni utili:

Oltre a questo spettacolo naturale, Otranto offre un'incredibile varietà di spiagge e calette nascoste.
In questo post ne descrivo alcune.


You Might Also Like

64 commenti

  1. Ma è troppo bello! Ma... Non ci si può buttare dentro vero? Ooooppure si? Non so mica! Però mi farebbe una voglia..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm.. non credo! Per il caldo che c'era avrei voluto fare un bagnetto anche io! :D

      Elimina
  2. C'era una grande cava di bauxite anche da me, in Puglia.
    Dava lavoro a molte persone, all'epoca, e da quanto ricordo, alcuni ci sono anche morti.

    Non c'è l'acqua, e il paesaggio è più arido rispetto a quello delle foto -bellissime- che hai messo :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki.. il paesaggio si prestava benissimo! :)
      ma l'altra cava di bauxite si trova vicino al Gargano vero?

      Elimina
  3. Che spettacolo all'aria aperta! Anche qua da me ci sono delle cave, ma non sono nemmeno paragonabili, questa è veramente fantastica. Poi le tue foto sono bellissime;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Nemmeno io avrei mai immaginato che dalle mie parti ci fosse uno spettacolo naturale del genere.. :)

      Elimina
  4. colori spettacolari
    e che differenza con le cave che ci sono dalle mie parti, dove non si vedono altro che ferite inferte alla montagna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui la mano dell'uomo non ha fatto altro che abbellire il paesaggio. Incredibile ma vero! :)

      Elimina
  5. questo sì che uno spettacolo della natura!

    bellissime immagini Manu!

    RispondiElimina
  6. Bellissima!!! impensabile che ci sia un posto così! peccato che mia sorella sia appena tornata dalle vacanze, ce l'avrei mandata subito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato!!!! Questo è davvero un posto imperdibile per chi visita il Salento

      Elimina
  7. Che bel posto! E che carini che siete tu e Francesco! :)
    A presto cara! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vale! Sei gentilissima! Spero di rivedere presto te e Raffi! Un abbraccio! :)

      Elimina
  8. Io domenica parto per la mia Leuca, due anni che non la vedo mai successo! non vedo l'ora:) bellissime foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ci incontriamo! Il prossimo weekend torno nel Salento, precisamente dalle parti di Porto Cesareo.. ma sicuramente girerò! Buona Leuca allora! :)

      Elimina
  9. Bellissimo il contrasto di colori della terra rossa, dell'acqua, dell'erba verde scuro e del pino d'aleppo (almeno mi sembra) che come al solito rimane più chiaro. Ed è incredibile come sia possibile vedere per la prima volta cose meravigliose che stanno appena dietro l'angolo di casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come conosci bene le piante! Wow.. vorrei avere queste competenze :)
      Dici bene.. tutto increedibile.. ma VERO! :)

      Elimina
  10. Bello qui! Ufff prossima estate niente estero, Puglia, sisississiis! E che cavolo, ci sono troppi posti belli che voglio vedere!
    Ti bacio bella mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo alla grandeee! Se passi da qui, sai a chi rivolgerti ;)
      Un abbraccio forte Berry!

      Elimina
  11. Che meraviglia. Bello il luogo, ma anche voi due trasmettete la gioia di viaggiare e fate sognare! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lara! In effetti la nostra passione per il viaggio è in un certo senso "tangibile" :)

      Elimina
  12. che meraviglia!! e adoro i tuoi occhiali da sole :°°)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale! I miei occhiali sono uno di quei classici accessori che si odiano o si amano. :)

      Elimina
  13. wow, è troppo bello il contrasto rosso/verde :O

    RispondiElimina
  14. Che posto stupendo, e che colori!!

    RispondiElimina
  15. Amo la puglia perché è la terra di mio marito e ormai la mia seconda casa. Questo posto non lo conoscevo . Grazie di avermici portato !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per esserti "lasciata portare" in questo posto! :)
      Sei fortunata ad aver avuto la possibilità di conoscere bene la Puglia :D

      Elimina
  16. Il Salento ha davvero la capacità di lasciarti sempre a bocca aperta....

    RispondiElimina
  17. La natura è meravigliosa! ! Con le sue forme e colori è uno spettacolo! Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Un abbraccio a te, Pamela :)

      Elimina
  18. non sapevo dell'esistenza di un tale meraviglioso posto in Puglia :)

    RispondiElimina
  19. che foto stupende!! mi piacerebbe tantissimo visitare il salento :D

    un bacione cara
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Che posto suggestivo! Puglia inserita nella bucket list:-)

    RispondiElimina
  21. Immagini splendide e simpatiche!
    Sono passata per lasciarti i miei auguri di Buone Vacanze, che siano per te divertenti e rilassanti insieme.
    Arrivederci a settembre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ambra.. buona estate a te!

      Elimina
  22. E' strano vedere come per me, che sono di Otranto, un posto come questo, che noi otrantini diamo per scontato, sia così eccezionale... Ogni tanto cerco di guardare il mio paese con occhi nuovi per rendermi conto di quanto sono fortunata ad essere cresciuta e a vivere in un luogo così bello e suggestivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino.. per me è lo stesso con Alberobello, ma anche Otranto, Porto Cesareo che conosco da quando sono nata.. questo posto però mi mancava! :D

      Elimina
  23. o_o...waw...che meraviglia..che panorama.....

    RispondiElimina
  24. In quanto al divertimento si vede che ci avete messa tanta buona volontà...
    La natura è la nostra dimora, spesso molto più fragile di noi, e noi che ci viviamo in mezzo spesso le siamo stranieri.
    :)iao
    Tom

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito quel che affermi in merito al divertimento..

      Elimina
  25. meraviglia! sembra un po' il Grand Canyon ma con l'acqua no?!
    la Puglia è troppo bella,la mia nonna materna era della provincia di Foggia ma il Salento è tutta un'altra cosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! Mi ha proprio fatto pensare ad un paesaggio dell'altra parte del mondo.. non certo italiano! Io amo tutta la Puglia, ma il Salento ha davvero una marcia in più :)

      Elimina
  26. Bellissimo non lo conoscevo! Sicuramente da vedere e da fotografare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da non perdere! dal vivo rende ancora meglio :)

      Elimina
  27. Che bella quella terra rossa (so che si chiama bauxite perché l'hai scritto, ma terra rossa fa più effetto xD), mi ricorda il gran canyon *---* (Cose senza senso level 1)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anto cara! Non è una cosa senza senso quella che hai detto.. ho notato anche io una gran somiglianza con il gran canyon :D

      Elimina
  28. Sono capitata qui per caso e trovo questo blog magnifico!
    Questo posto sarà sicuramente uno dei posti che dovrò visitare quando mi capiterà di andare in Puglia! Magnifiche foto anche!

    http://acrosstheblueworld.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mels! Se dovessi venire in Puglia, fammi un bel fischio :D

      Elimina
  29. Queste foto sono spettacolari! Non sono mai stata nel Salento, ma mannaggia devo trovare il modo per venirci. Devo, assolutamente DEVO.
    Bel posto davvero. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Ha stupito anche me che sono pugliese!!! Super approvato! ;)

      Elimina
  30. Luogo spettacolare, me lo segno ;)

    RispondiElimina
  31. Ho appena messo la Puglia nella lista delle prossime destinazioni da visitar! mi hai fatto venire una voglia matta di visitarla1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha io ti aspetto!!!!
      La Puglia è uno spettacolo a cui non puoi resistere (sono di parte? Ok, forse un pochetto!)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: