riflessioni

Sbaglio strada e cambio vita

giovedì, maggio 23, 2019Manuela Vitulli



Come molti già sapranno, il mio attuale lavoro – blogger e web content creator – è nato da uno sbaglio.


A 18 anni ho scelto un percorso di laurea che non mi rappresentava.
A 21 anni mi sono laureata in una branca medica che non sentivo mia e ho iniziato a cercare lavoro in un settore che non era mai stato la mia passione: la fisioterapia.
Probabilmente nella scelta universitaria aveva inciso molto il desiderio di non pesare economicamente sulla mia famiglia, di raggiungere subito una stabilità.
Una stabilità che una laurea triennale in un campo così richiesto probabilmente mi avrebbe dato facilmente.
E così ho dato il meglio di me, mi sono impegnata per laurearmi alla prima sessione, con il massimo dei voti e con tanto di lode.
Tutto ciò pur sapendo che non volevo essere una fisioterapista.
Ma non volevo ancora ammetterlo a me stessa.

Quando - dopo la laurea - ho ripreso a scrivere, tutto è cambiato.

Con la creazione del mio diario virtuale (questo blog), i miei desideri si sono fatti più nitidi, ho compreso che quel percorso di laurea per me era stato un grosso sbaglio.
E ho avuto la certezza che il mio futuro doveva seguire una strada diversa. Una strada creativa.

Se mi sono pentita di quella scelta? Col senno di poi direi di no.
Probabilmente se non avessi fatto quell’errore, se avessi scelto un altro percorso universitario anche vagamente più affine alle mie passioni, nulla avrebbe scosso il mio “io interiore”.
Credo che sia stata proprio l’idea di aver compiuto una scelta fallimentare a darmi la grinta per muovere i primi passi in un mondo a me estraneo, il mondo digital.
Per me il web era una sorta di valvola di sfogo dove avevo costruito una vita che oserei definire parallela.
Perché almeno per i primi tempi nessuno sapeva di me e del mio blog.
Ed eccomi qui, dopo sei anni e mezzo, a parlarvi di una Manuela che seguiva le lezioni al Policlinico e faceva tirocinio in camice bianco.
Una me che vi sembrerà lontanissima dalla me che vedete oggi sui social.
Ma è una me che non rinnego e che mi fa piacere ricordare, perché mi ha portato ad essere colei che sono oggi.
Una persona grata di aver viaggiato tantissimo, di aver fatto tantissime esperienze (all’estero e in Italia), partendo proprio da un errore.
A volte gli errori, i fallimenti, sono la più grande spinta. Sono una benedizione. 

Alcune delle storie più belle che conosco partono proprio da un fallimento.
Come le storie di Ale, Davide e Fede, raccontate nel podcast “Sbaglio strada e cambio vita”, il primo branded podcast in Italia.
Si tratta di una commedia on the road in 6 puntate sulle
avventure di tre sconosciuti uniti da un destino comune, fra percorsi inusuali, prove da superare e tanta musica, con le voci degli Amalgama, il quartetto comico di Zelig.
Questo podcast nasce da un’idea di Mirko Lagonegro e dalla penna degli autori Roberto Gagnor e Michela Cantarella. La produzione invece è di MyVoxes, la divisione specializzata in Podcast di DigitalMDE.

Sono sicura che Sbaglio Strada e Cambio Vita potrà essere d’ispirazione per molti di voi.
Siete curiosi?

Il primo podcast verrà lanciato giovedì 23 maggio 2019 e uscirà una nuova puntata ogni giovedì, con cadenza settimanale (fino al 27 giugno 2019).
Troverete tutti i podcast seguendo questo link.

You Might Also Like

3 commenti

  1. Questo post è bellissimo e sicuramente servirà da motivazione per molti! Io che sono dipendente dai podcast non posso fare altro che fiondarmici. :*

    RispondiElimina
  2. Una storia bellissima che ti accomuna con molte altre persone, di ispirazione sicuramente per chi ti legge. Ascolterò presto il podcast :)

    RispondiElimina
  3. Davvero interessante :) Grazie

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Aruba Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria California cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Colorado Corea del Sud Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna dove dormire Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie india Indonesia instagram intervista Irlanda Ischia Israele Istria Italia jamaica kenya Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Massachusetts Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Namibia Napoli Nepal New York Olanda Oman Orlando Ostuni Otranto Parigi Perù Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia singapore snapchat snorkeling Sorrento Spagna Sri Lanka storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: