lifestyle

All'Elba seguendo il profumo del mare

giovedì, agosto 23, 2018Manuela Vitulli


La mia prima volta all'Elba è stata due anni fa.
Tutto era nuovo per me su quell'isola, eppure tutto sapeva già di casa.
Il verde rigoglioso, l'azzurro intenso del Mediterraneo che vira dal blu all'acquamarina, i sapori semplici, il profumo del mare.
E tutto questo l'ho ritrovato anche quest'anno, in occasione dell'evento Portoferraio per Azimut con Acqua dell'Elba.

Ho sempre avuto un forte legame col mare, legame che si è rafforzato nell'ultimo anno.
Vivere il mare mi fa star bene, il suo profumo è linfa vitale.
E questo mio secondo viaggio all'isola d'Elba è stato proprio all'insegna del mare e del mondo che gli gravita attorno.
Partendo da Portoferraio abbiamo scoperto l'isola nel modo più piacevole per chi ama il mare: a bordo di uno yacht.

Acqua dell'Elba è nata più o meno così.
Era il maggio del 1999 e, complice la fioritura, durante un giro in barca si avvertiva il bouquet dei profumi trasportati dal vento. Profumi delicati, ma penetranti.
Le fragranze di Acqua dell'Elba non potevano che nascere dal mare, dopotutto.

Durante il nostro tour in barca ho fatto conoscenza con la linea yachting, la nuova linea di Acqua dell'Elba che mi ha subito colpito per il packaging a strisce bianche e verde acqua. Meraviglioso. Come è anche meravigliosa la confezione regalo, un'idea perfetta per chi ama il mare e desidera portarlo sempre con sé, sulla pelle.
La confezione, disponibile sia nella versione private 50 (con i prodotti da 50 ml) che private 30 (con i prodotti da 30 ml), include: Eau de Parfum fragranza classica, gel doccia, shampoo, crema corpo e balsamo per capelli.
Amando e conoscendo i prodotti Acqua dell'Elba da più di tre anni, posso dirvi che questa linea conserva l'eleganza del brand e rievoca più che mai la poesia e tutti gli effetti benefici di una giornata al mare. La linea perfetta per gli amanti della nautica e del mare.





Oltre alla scoperta della linea yachting, durante questo secondo viaggio all'Elba ho avuto l'opportunità di realizzare il mio profumo Acqua dell'Elba in laboratorio.
Ho toccato con mano (in tutti i sensi) la bellezza dell'artigianalità, un grande valore aggiunto del brand.
Quella di Acqua dell'Elba non è una realtà industriale: ogni profumo viene realizzato con amore e passione dalle mani esperte di donne meravigliose.








Un'altra novità di questo viaggio sono stati i sentieri dell'Elba.
Ho potuto percorrere una parte della via dell'essenza, una rete di sentieri che arrivano a 130 chilometri di percorso costiero. Un percorso sponsorizzato da Acqua dell'Elba.
E difatti, percorrendo questi sentieri, si viene pervasi da un insieme di profumi: sono le note naturali ed eleganti delle fragranze di Acqua dell'Elba.
Pensate che ogni sentiero porta il nome di un'essenza, con l'indicazione del mese in cui fiorisce.
Grazie a questo progetto sono stati mappati più di 127 chilometri di percorsi a piedi, per chi desidera esplorare l'isola in maniera intima e selvaggia.
Più di 127 chilometri di sentieri in 12 tappe pensati e studiati per restituire all’Elba, alla Toscana e al mondo intero l’Isola e la sua vera essenza.
Un'essenza in cui primeggia il profumo del mare. Difatti la particolarità di questi sentieri è data dal fatto che, facendo trekking, non si perde mai di vista il mare. Nemmeno per un secondo.






Tutti gli scatti sono stati realizzati da Antonio Ficai

You Might Also Like

1 commenti

  1. Ho iniziato ad andare all'Elba che avevo solo 2 anni, negli anni sono tornata molte volte, l'ultima volta l'anno scorso. Ogni volta è magico e, nonostante io abbia visitato molti paesi del mondo, mi emoziona sempre. Se ti capita di tornare vai a visitare la Tenuta delle Ripalte. un vero paradiso dell'Elba!

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Aruba Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria California cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Colorado Corea del Sud Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna dove dormire Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie Indonesia instagram intervista Irlanda Ischia Israele Istria Italia jamaica kenya Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Massachusetts Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Oman Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia singapore snapchat snorkeling Sorrento Spagna Sri Lanka storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: