lifestyle viaggiare

Pagamenti sicuri in viaggio: la mia esperienza con Masterpass

giovedì, luglio 20, 2017Manuela Vitulli


Per quanto viaggiare sia una delle cose più belle al mondo, rende molto più vulnerabili ed esposti ai problemi concerni la sicurezza dei pagamenti.
Questo accade sia nella fase preliminare del viaggio – quando si è ancora alle prese con la prenotazione dei voli o dei treni – che durante il viaggio stesso.
Spesso ricevo messaggi in cui mi si chiedono consigli circa i pagamenti digitali, soprattutto nella fase di prenotazione dei voli.
Una delle domande più frequenti che ricevo è “Ciao Manuela, ho trovato questo volo per il prossimo viaggio. Ma questo sito è affidabile per i pagamenti?” 
E non posso biasimare queste persone, capisco bene le perplessità.
Io stessa non sempre mi sono sentita sicura quando ho effettuato dei pagamenti online. Per questo motivo oggi voglio parlarvi di una soluzione per lo shopping online offerta da Mastercard: Masterpass.



Cos’è Masterpass? 
 Masterpass permette di fare acquisti in modo rapido, semplice e sicuro.
Per utilizzare Masterpass basta creare un account gratuito direttamente sul sito della propria banca, associando in fase di registrazione i dati delle carte e gli indirizzi di spedizione.
Masterpass non ha alcun costo (né canone né costi aggiuntivi per i pagamenti effettuati).
In questo modo, ogni volta che si acquisterà online, non occorrerà più inserire i dati della propria carta o lasciare i dati di spedizione: sarà sufficiente scegliere Masterpass come metodo di pagamento, autorizzare la spesa usando user name e password associate al servizio e l’acquisto è fatto!

Qual è il vantaggio di Masterpass? 
Chi utilizza Masterpass non dovrà più lasciare i dati della propria carta di pagamento in giro per il web. Basterà selezionare Masterpass come metodo di pagamento in fase di checkout per poi inserire user name e password associati in fase di registrazione.

La mia esperienza con Masterpass 
Mi capita spesso di trovarmi in luoghi gremiti di gente e dover prenotare subito un treno o un volo. Ricordo una volta, in metro a Milano, quando per evitare di estrarre la carta non ho potuto procedere all’acquisto di un volo e ho perso un’offerta allettante per il Giappone! Onde evitare la perdita di occasioni imperdibili, quindi, più volte mi è capitato di estrarre la carta per completare le operazioni durante le lunghe attese in aeroporto, a mio rischio e pericolo. Con Masterpass posso finalmente evitare tutto questo. E credo sia un grande vantaggio per tutti coloro che viaggiano molto, per piacere o per lavoro.
Oltre che per gli acquisti nei luoghi affollati, Masterpass è lo strumento ideale per evitare di inserire i dati della propria carta in giro per il web. Va da sé che, al momento dell’acquisto di un volo o di un treno – anche da casa, si può finalizzare l’operazione con pochi click e con il solo inserimento di un codice PIN.
Per tutti questi vantaggi ho già utilizzato Masterpass per acquisti su Trenitalia e Volagratis.
Eh sì, su Volagratis, utilizzando Masterpass, ho acquistato i biglietti per le mie tanto bramate vacanze estive. Ve ne parlerò presto!

Post realizzato in collaborazione con Mastercard

You Might Also Like

0 commenti

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria California cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna dove dormire Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie instagram intervista Irlanda Ischia Israele Istria Italia jamaica kenya Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Massachusetts Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna Sri Lanka storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: