Liguria

Liguria tra mare e borghi: 5 motivi per amarla

venerdì, luglio 28, 2017Manuela Vitulli


Si è appena conclusa un'altra grande esperienza.
Sono pronta per un'ultima giornata ligure a Genova prima di rientrare a casa.
E ho appena chiuso il bagaglio.
Ma il bagaglio vero - quello delle emozioni - è ancora aperto e pronto per essere condiviso con voi. Reduce dai 3 giorni di gara con Get Your Liguria Experience, ho già voglia di raccontarvi parte dell'esperienza.
La parte fatta di emozioni a caldo. Le emozioni scaturite dalla condivisione dei momenti col team.
Le emozioni scatenate dalla meraviglia che ha fatto brillare gli occhi di ognuno di noi.



Gli occhi di due pugliesi (me e Marika) che, amando il mare, non potevano non lasciarsi rapire dai colori delle casette della costa spezzina che incorniciano il blu intenso del Mediterraneo.
Gli occhi di una romana, Roberta, che ha vissuto a La Spezia e ha potuto rivivere le sensazioni passate guidandoci in una zona che reputa una seconda casa.
Gli occhi di Ned, il nostro videomaker di Bristol, che si tuffavano da un angolo all'altro, dallo scorcio pittoresco al minuscolo dettaglio.
 Sì, lo ammetto. È stato particolarmente bello lasciarmi conquistare da una costa così bella con il team che mi è stato assegnato.
In particolare è stato bello accorgersi di quanto noi tutti possiamo ancora stupirci per le piccole cose. Basta un modesto ristorantino di pesce affacciato sul mare, una caletta nascosta, un pezzo di focaccia ligure (pagato un euro o poco più) gustato davanti al panorama pittoresco di Portovenere.
Basta questo per entusiasmare uno straniero abituato al clima meno mite e ai paesaggi meno brillanti dell'Inghilterra. Basta questo per entusiasmare persino noi - noi italiani - che puntualmente ci ritroviamo a migrare verso lidi lontani benché la felicità può significare anche fermarsi qui.
In Liguria.

Il mio minerario, Deep Blue, mi ha portato alla scoperta della Liguria tra mare e borghi nel tratto di costa spezzina.
Nel prossimo post vi illustrerò l'itinerario completo e dettagliato, ma stavolta voglio dedicarmi alle mie personali sensazioni post viaggio.
Voglio partire dai (miei) 5 motivi per amare la Liguria.

1. Il Mare Blu Intenso.
Sicuramente è il primo ricordo che mi porto a casa: il colore del mare che lambisce la costa spezzina.
Blu intenso è il colore che mi viene in mente se penso alla Liguria.
Non un colore trasparente che rievoca i caraibi, ma un blu intenso altrettanto incredibile.
Un colore così incredibile e un mare così pulito che rinunciare a una nuotata in queste acque sarebbe un atto eretico.
Noi ci siamo fermati in barca poco prima della Baia di San Fruttuoso e vi assicuro che è una meraviglia. Ve ne parlerò meglio nel prossimo post.



2. I borghi arroccati e coloratissimi.
Che la Liguria fosse la regina delle casette colorate e dei borghi miracolosamente sviluppati in altezza si sapeva. Ma è una bellezza che non stanca mai.
Una bellezza che va immortalata dal momento dell'arrivo in barca fino al labirinto di caruggi interni, dove i raggi del sole si dipanano tra i vicoli colorati.
O viceversa, dalla terraferma al mare.


3. L'aria di mare in Liguria sembra essere una terapia: unisce e stimola il sorriso. 
Vedete in foto? Ecco. Una gita in barca in Liguria mette davvero di buonumore - e credo non serva aggiungere altro.


4. La ricchezza di storie e leggende. 
Non è solo bella: la Liguria ha cervello.
La Liguria ha tanto da raccontare, da condividere, da far conoscere: misteri, leggende, antiche storie. Ad esempio, sapevate che Portovenere è realizzata in gran parte con un marmo locale detto Portoro?

5. La cucina.
Da pugliese mi reputo una buona forchetta.
Sono una a cui piace mangiare, a cui piace assaggiare tutte le specialità locali che mi vengono presentate a tavola  (ma davvero tutto, basta dirmi che è tipico eh!).
E posso dire che la Liguria offre un'ottima cucina, gustosa anche per i palati abituati troppo bene.
Partendo dalla pizza con pesto della prima sera passando per i canestrelli a colazione, fino ad  arrivare alla soluzione super cheap, la focaccia.


Ma questi sono solo cinque piccoli assaggi di tutto quello che la Liguria - e in particolare la costa spezzina - ha da offrire.
Vi racconterò meglio nel prossimo post!

Per maggiori informazioni: www.getyourliguriaexperience.it
#GYLE #lamiaLiguria

You Might Also Like

8 commenti

  1. Ormai non sei nuova da queste parti, ma sono contenta che ogni volta che vieni nella mia regione ti trovi così bene. Sei sempre la benvenuta! Aspetto con ansia i nuovi articoli :D

    RispondiElimina
  2. Vi ho seguito e tutto il team ha postato delle foto fantastiche, mi avete fatto venir voglia di tornare in Liguria!

    RispondiElimina
  3. Ma eravate con Alvaro Soler e Giusy Ferreri???

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria California cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna dove dormire Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie instagram intervista Irlanda Ischia Israele Istria Italia jamaica kenya Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Massachusetts Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna Sri Lanka storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: