America philadelphia

Discover Philadelphia: il mio video

martedì, ottobre 18, 2016Manuela Vitulli


Dopo sei giorni a New York - due anni fa - avrei dovuto continuare il mio viaggio nel nord degli States facendo tappa a Philadelphia.
Il caso ha voluto che dalla Grande Mela volassi in Costa Rica, posticipando la visita a Philly a chissà quando.
Finché Philadelphia si è ripresentata nella mia vita qualche mese fa, quando ho ricevuto un invito per scoprire la città e raccontarla sui miei canali.
Strana la vita.
Non dimentica nulla, non lascia nessun conto in sospeso.

E quindi dopo due anni sono tornata negli Stati Uniti per immergermi in una città a me nuova, ma che in parte - piccolissima parte - mi ha ricordato New York. Forse per la vicinanza, forse per i mattoncini rossi delle pareti, forse semplicemente per la sensazione di essere in una grande metropoli dove il pedone, prima che scatti il rosso, viene sollecitato ad affrettarsi da una manina bianca lampeggiante sul display del semaforo.
Dove le colazioni sono abbbbondanti (sì, con quattro b) e potrebbero sfamare un'intera famiglia. Dove le uova non sono un optional, ma una certezza.
Dove i bambini vengono scarrozzati a bordo di quegli scuolabus gialli che ricordano tanto i Simpson e tutti quei telefilm che divoravo fino a pochi anni fa (prima che le ore passate davanti alla TV fossero sostituite dalle ore trascorse davanti allo schermo luminoso del computer o dello smartphone).
Dove le grosse zucche appollaiate all'ingresso delle abitazioni annunciano l'imminente arrivo di Halloween (che quest'anno festeggerò proprio negli States, a Miami).

Se Philadelphia da un lato mi ha fatto rivivere caratteristiche tipiche americane, dall'altro si è rivelata completamente diversa. Una città che di turistico ha ben poco (fatta eccezione per i fantocci di Rocky in un negozio nei dintorni dell'Independence Hall).
Una città poco affollata e molto vivibile.
Una città la cui fama è stata suggellata dal mito di Rocky (che noi abbiamo voluto ripercorrere fedelmente). Un mito a cui Philly deve molto, sebbene abbia molto altro da raccontare.
Vi racconterò tutto nel prossimo post.


Adesso vi lascio con questo video che, come sempre, trovate anche nel mio canale YouTube (iscrivetevi per restare aggiornati sui nuovi video).



Per informazioni: www.discoverphl.com

You Might Also Like

4 commenti

  1. bellissimo video amica! E quel panino cosa non è? non vedo l'ora di assaggiarlo! 🙈

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ami ti piacerebbe troppo quel panino! Ahhh Philly Cheesesteak <3

      Elimina
  2. "Op op op op" mentre corri in cima alla scalinata :D

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: