lifestyle viaggiare

Sindrome di Wanderlust? Ecco 5 idee regalo

martedì, febbraio 09, 2016Manuela Vitulli


Avete presente quell'impellente desiderio di prendere e partire, di raggiungere al più presto quel panorama mozzafiato in cui vi siete imbattuti per caso tra i social? Quella voglia di immergervi in un coloratissimo mercato locale, di assaggiare i piatti tradizionali più assurdi? Di collezionare ricordi, di perdere la testa per un dolce mai provato prima, di... viaggiare, semplicemente.
Ecco, questa è la sindrome di wanderlust.
E quando arriva, beh, è difficile guarire. Chi ne è affetto lo sa bene.

Che fare? In questo caso non si può far altro che soccombere e, all'occorrenza, viaggiare.

So bene che non è sempre facile scegliere il regalo giusto per chi ama follemente viaggiare (a meno che non si tratti di un bel biglietto aereo) e voglio quindi consigliare 5 idee regalo originali ed economiche che potrebbero far gola a tutti i malati di wanderlust. Si tratta di 5 idee regalo che ho ricevuto io stessa e mi hanno reso molto molto felice.
Eccole qui:

1. Porta passaporto. Per un viaggiatore è importante almeno quanto il portafoglio perché contiene il documento più importante per partire: il passaporto (e con esso tutti i timbri accumulati nel corso degli anni). Ne esistono di bellissimi, io per il mio compleanno ne ho ricevuto uno realizzato in Giappone. Anche online è possibile trovare facilmente dei porta passaporti ben fatti, ad esempio questo che ho scovato su Asos.



2. La guida ai Viaggi da sogno. Per il mio compleanno un amico speciale mi ha regalato Viaggi da Sogno di Lonely Planet, una meravigliosa guida per tutti i patiti di TravelDreams. Ci ho trovato la Thailandia, il Sudafrica, la mia Puglia e tante mete che non vedo l'ora di vedere con i miei occhi.

3. Etichetta per il bagaglio. Per un viaggiatore si sa, è fondamentale per non smarrire il bagaglio. Anche con un budget molto ridotto è possibile trovarne di originalissime. Basta un click da casa :)

4. Agendine. Io le adoro. Le uso per documentare i viaggi in tempo reale, per incollarci gli stickers e i biglietti aerei, per tutto. Ne ho a bizzeffe e non mi bastano mai. Tra le mie preferite ci sono le moleskine da viaggio - come quella che tempo fa mi ha regalato la mia amica Marika.
Ma è anche possibile personalizzare le agendine e nel punto successivo vi dico come fare.

5. Regali personalizzati: foto di viaggio stampate su tela, poster, agende... Con questo regalo il figurone è assicurato! Ho ordinato la mia prima foto su tela la settimana scorsa e onestamente avevo un po' paura, temevo che la qualità della foto sarebbe stata alterata, che il risultato non sarebbe stato all'altezza delle mie aspettative. E invece sono più che soddisfatta e la tela ha subito trovato posto nella mia camera (oltre ad aver ricevuto tantissimi complimenti sia a casa che sulla pagina Facebook). Assieme alla tela ho stampato due poster, anch'essi a tema Asia e anch'essi meravigliosi.
Durante ogni viaggio scatto una miriade di foto, ma puntualmente rimando sempre il momento della stampa rischiando di ridurre i miei ricordi a semplici file dimenticati in un hard disk. Così - finalmente - sono riuscita a stampare dignitosamente alcuni dei ricordi più preziosi dei miei viaggi.
Mi sono affidata a www.fotoregali.com, alle loro proposte e al loro team grafico.
Sul sito ci sono tantissime proposte che permettono di personalizzare agendine, tazze, orologi, cover per lo smartphone e molto altro!
Inserendo il codice PENSIERINVIAGGIO, fino al 31 Marzo 2015 potrete approfittare di uno speciale sconto del 20% sui vostri acquisti.



E voi cosa regalereste a un malato di viaggi?
Aggiungereste qualcosa?

You Might Also Like

18 commenti

  1. Che bel post Manuela! A me mancano molte di queste cose, in effetti ora che ci penso mi manca anche la valigia perchè dopo ultimo viaggio l'ho dovuto rottamare e per i viaggi brevi la chiedo ogi volta in prestito a mia madre.. che disastro! Però ho una bella e colorata etichetta.. Prenderò spunto per Lui che viaggi ogni settimana in giro per il mondo per lavoro, il porta passaporto sarebbe utile:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah quindi ti serve anche una bella valigia nuova di zecca :)
      Grazie Enri!

      Elimina
  2. Complimenti Manuela, davvero un bel post, appassionato ed appassionante. Non ho la possibilità di viaggiare e lo farò attraverso i tuoi racconti, grazie per questo contributo. Anche io utilizzo lo storytelling per raccontare i miei prodotti anche se non è semplice (parlo di scooter...) ma anche loro hanno una storia da raccontare, attraverso chi li usa!
    Ti adotto in un gruppo facebook, che seguo da un po', adotta1blogger.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, ti ringrazio tanto davvero!

      Elimina
  3. Io regalerei me stesso; la mia disponibilità e la mia compagnia.
    In 2 "malati" si viaggia meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto! ti auguro di trovare una compagna malata di viaggi come te :)

      Elimina
  4. Ottima idea siruletto in viaggio! :*

    RispondiElimina
  5. quante belle idee :)
    molte le ho utilizzate anch'io, o simili (ho regalato per esempio 1.000 luoghi da vedere nella vita, sempre di LP), le tag da valigia della moleskine, che trovo graziosissime e agendine da viaggio. una volta, per un'amica che andava a fare il cammino di Santiago sono riuscita a trovare il diario di viaggio del pellegrino, pensato per chi fa la via Francigena in realtà, ma il concetto è quello :)
    un altro regalo che le mie amiche viaggiatrici hanno molto apprezzato è il planisfero con la possibilità di segnare i luoghi visitati
    PS: mi piace moltissimo il restyling del sito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello anche il planisfero, mi piace :)
      [il sito l'ho cambiato da un po', sono felice che ti piaccia]

      Elimina
  6. amica appena ho visto l'agenda ho pensato a te, non potevo lasciarla lì :) <3

    RispondiElimina
  7. Io regalerei una guida sul travel dream ancora irrealizzabile (per non dimenticarsi che nessun viaggio è irrealizzabile); oppure un diario di viaggio (di quelli tutti decorati da compilare), una scratch map, o ad un viaggiatore pratico, le buste da viaggio per recuperare spazio nel bagaglio (non bellissime ma davvero funzionali).
    Certo, una valigia come si deve resta comunque il regalo migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bellissimi i diario di viaggio tutti colorati da compilare ^.^
      Eh sì, la valigia è sempre il massimo (anche se con i prezzi si sale un po') :)

      Elimina
  8. La custodia per il passaporto ho giá messo sulla mia lista dei prossimi aquisti! Grazie per questa lista... :)

    RispondiElimina
  9. Bellissime idee regalo e AUTO regalo!
    Io a breve mi auto regalo la guida della lonely planet MONDO, tu me la consigli?

    Veronica Mapelli Photography

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MONDO non ti so dire.. non l'ho comprata, ma sarà sicuramente d'ispirazione :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra Piemonte Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: