Blog & Social Media Tour puglia

Puglia vista mare

lunedì, ottobre 05, 2015Manuela Vitulli


Al mare la vita è differente.
Non si vive di ora in ora ma secondo l'attimo.
Viviamo in base alle correnti,
ci regoliamo sulle maree
e seguiamo il corso del sole.

- Sandy Gingras - 


Non potevo che iniziare con queste parole (e sulle note di questo brano).
Le ho scovate giorni fa su instagram e le ho sentite subito mie.
Chi è nato sul mare, chi sa cosa significa correre sul bagnasciuga per sprofondare nella sabbia bagnata, chi in spiaggia colleziona tramonti dal sole infuocato, ecco, sa di cosa parlo.

Al mare la vita è differente.
Di fronte al mare la felicità è una cosa semplice, immediata.

Davanti al mare i pensieri vengono cullati, la bellezza si amplifica, i problemi si annullano.
Il mare ha un potere speciale, lambisce le ferite, placa gli animi.
E al tempo stesso rende vulnerabili.
Ascolta i silenzi apparenti e custodisce i loro segreti tra le onde.

No, non potrei mai fare a meno del mare nella mia vita.

Una prefazione melensa per introdurvi l'esperienza in barca a vela con Bluewago e ViaggiareinPuglia nella mia terra.
La Puglia vista mare.
Non ho intenzione di raccontarvi di questa esperienza come farei per un qualsiasi tour. Ve ne parlo dal profondo, perché non potrei fare altrimenti. Perché questo #enjoytheblue non è stato un tour, ma un'intensa riscoperta del termine casa, e di conseguenza un viaggio dentro me.

Come avevo già iniziato a realizzare a Venezia, ho compreso quanto un viaggio in barca a vela sia diverso da qualsiasi altra esperienza.
La barca a vela è un microcosmo che fa da collante tra i suoi ospiti, che accelera le conoscenze, che amplifica le emozioni e mette a nudo. Mette a nudo i pensieri.
E pensare che noi siamo stati a bordo solo per tre giorni. Credo che in una settimana potrebbe arrivare a toccarti l'anima.



Dormire in barca in una piccola stanzina condivisa con un'amica a cui voglio un bene dell'anima, per poi svegliarmi circondata dalla bellezza del Porto di Monopoli.
Un risveglio lento. Il sole che inizia a filtrare timidamente tra le nuvole, le nostre barche cullate dal mare, il paesaggio pigro delle prime ore di un sabato mattina in una città di mare.
Lento, così lento che persino i pescatori sembrano essere in ritardo.
Non dimenticherò la pace respirata in quel momento, le belle vibrazioni.

Questo #enjoytheblue mi ha fatto sentire ospite pur essendo a casa.
Ha dato nuove accezioni e colori diversi ai posti che conosco da sempre.

Mi ha fatto scattare per la centoquattordicesima volta la foto-ricordo più famosa di Polignano facendomi pensare "Oggi il panorama è diverso".


Mi ha fatto rimanere a bocca aperta davanti all'esplosione di rosa nel cielo di San Vito, sempre a Polignano.
Un cielo così bello qui non l'avevo mai visto.



Mi ha regalato momenti di un'intimità sconvolgente, pur essendo quasi sempre in compagnia.
Mi ha regalato un meraviglioso gruppo affiatato in grado di dosare gli spazi altrui, un gruppo in cui ogni hubber ama ridere e condividere, ma sa anche cogliere il momento giusto per rifugiarsi in se stesso, magari con vista mare.


Mi ha regalato il candore della mia terra riflesso negli occhi ammaliati delle mie compagne non pugliesi. Da Trani a Castel del Monte, da Locorotondo ad Alberobello, per finire a Monopoli e Castellana Grotte.


Mi ha regalato la scogliera di Polignano vista da una nuova prospettiva.

E, soprattutto, mi ha regalato il battesimo del mare. La mia prima vera veleggiata, navigando per sei ore con ben 30 nodi di vento, sopportando il dondolio della barca pericolosamente inclinata, nascondendo il malessere per poi accorgermi dei suoi effetti collaterali nei giorni a seguire.
Quel perenne dondolio me lo sono portato con me in Transilvania, ecco, ma va bene così.
Va bene perché ho portato con me anche i sorrisi dei/delle skipper che ci hanno supportato, ho portato con me una nuova avventura da raccontare e ricordare.
In questo video potete farvi un'idea di come è andata.

In barca a vela da #Polignano a #Bari. Una veleggiata "divertente" con onde un tantino aggressive e la barca...
Posted by Pensieri in Viaggio on Domenica 27 settembre 2015













Qualche foto per mostrarvi le meraviglie che ci hanno stupito giorno dopo giorno.
Sembra proprio che la Puglia quest'anno mi stia regalando le emozioni più belle, i viaggi più profondi.
Così profondi che, al rientro, mi vien voglia di scriverne subito, come ho fatto su Medium dopo questo #enjoytheblue.
E voglio terminare con alcune parole scritte a caldo in quel post.

Capita che sei felice, estremamente felice, così felice da non percepire il silenzio. 
E poi l’umore vira improvvisamente e ti ritrovi a fissare il mare immobile, senza un perché. 
E regali al mare tutto quello che hai dentro, perché tanto lui sa custodirlo. Solo lui sa farlo. Capitano tante cose quando meno te l’aspetti. 
E va bene così.


Merito della Puglia vista mare.



Un ringraziamento speciale ad Assonautica Bari, Charter Occasionale e Viacolventovacanzeinbarca. 

[  Tutte le foto sono state scattate con Canon 70 D e lente 18-135 mm  ]

You Might Also Like

12 commenti

  1. "Trova l'intrusa a San Vito" :D
    Comunque la tua millesima foto a Polignano è come la mia trecentesima foto ad Alghero, al promontorio sul mare di Capo Caccia. Ne hai già tante versioni di quel posto, ma devi scattare lo stesso come se non ci fosse un domani. Manu, sei molto poetica come piace a noi sul web! Foto fantastiche, suggestioni indimenticabili, parole che aleggiano nell'aria come poesia. Ma un BUFFONA per la vita reale non te lo toglie nessuno. Chi sono io per tgliertelo? Nessuno. Quindi, Manu, beccatelo. ahhahahah

    p.s. aspetta ma, il tuo account MEDIUM *-* mi ha rapito il cuore. Quella sì che è scrittura poetica senza filtri *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poeticamente buffona. Sì, mi si addice.
      Ma la mia parte buffona la custodisco gelosamente per chi la merita <3 Sei felice, no? :D
      Aspetto di riabbracciarti presto!!!
      Per quanto riguarda Medium.. sì, lì ci sono cose profonde che non condivido platealmente.
      Benvenuta nel mio mondo senza filtri :)

      Elimina
  2. Che bel post Manuela... Mi ha emozionato! chi vive al mare ha una fortuna immensa, il mare offre così tanto... molti nn lo capiscono, ma tu si... E ci regali questi post e queste foto, mi fai quasi essere lì con te. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Vero, il mare ha un'energia pazzesca e contagiosa, io mi ritengo fortunata!
      Grazie di cuore per le tue bellissime parole!

      Elimina
  3. Solitamente leggo i tuoi blog post sulla Puglia così O_0... questa volta la sensazione è diversa e bellissima perché c'ero anche io con te e finalmente ho potuto vedere, toccare con mano e assaggiare le meraviglie di questa terra!
    A quando il prossimo raduno pugliese?! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e invece stavolta eri con me! Anzi, diciamola tutta, quest'anno ci siamo trovate insieme per ben 2 volte nella mia Puglia!!!
      Spero siano le prime 2 di una lunga serie... :)

      Elimina
  4. L'Italia non è tutta spiaggia di sabbia ma anche di rocce, sassetti, ecc. Io sono nata e cresciuta sul mare ma a Trieste spiaggie di sabbi non esistono abbiamo un lungomare dove si fa il bagno con delle rocce imponenti o piccol spiaggie di sassetti tondi che non fanno troppo male. Per la sabbia si deve andare a Grado il più vicino. Io non potrei vivere senza il mare averlo a disposizione tutto l'anno ormai fa parte di me ed i triestini vanno al mare anche in inverno, lo stabilimento comunale è aperti per le cure elioterapiche ma le nonne portano i nipoti a giocare, gli anziani a respirare l'aria di mare ed una partita di carte e qualcuno fa la nuotata non ha importanza del tempo :-)) No senza mare non posso. Un mese su un lago si ma devo avere l'acqua vicino. Belle immmagini mi ricordo di quel castello ma non ricordo il nome...Corradino di Svezia..... Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non conosco quella zona! Buona settimana a te!

      Elimina
  5. Solo chi ama il mare può comprendere l'intensità di questo post. Meraviglioso. Compresa la millesima foto non inedita di una Polignano ogni volta diversa e sempre più bella :)
    Ti abbraccio!
    N.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nunzia bella, grazie davvero :)
      Sono felice che tu abbia sentito un po' tuo questo post :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  6. Bella la tua Puglia Manu, e l'esperienza in barca a vela è una cosa che vorrei troppo provare!
    Io che non vivo vicino al mare e lo amo così tanto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un'esperienza davvero particolare, permette di riscoprire persino i luoghi che già si conoscono bene :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: