Asia viaggiare

Un viaggio da riavvolgere e rivivere

venerdì, maggio 15, 2015Manuela Vitulli


Sono seduta in aeroporto e, mentre aspetto che inizi l'imbarco, ripenso a questo viaggio. 

Un viaggio che si aggiudica indubbiamente il primo posto tra tutte le esperienze fatte finora.
Un viaggio che vorrei tanto riavvolgere e rivivere dal principio alla fine, fino ad usurare il nastro come facevo da piccola con le videocassette Walt Disney.
Nelle ultime due settimane ho deciso di staccarmi un po' dal blog e dedicarmi esclusivamente alla mia amata Asia per poi raccontarvi tutto una volta tornata a casa. 
E non vedo l'ora di farlo, ma non prima di scrivere questo articolo di pancia, un flusso di pensieri magari sconnessi ma sicuramente profondi. Sicuramente veri e non rielaborati col passare dei giorni dopo il rientro in Italia. 

Se la Cambogia è stata una seducente rivelazione, la Thailandia ha saputo conquistarmi riconfermando le emozioni provate due anni fa. Stavolta, con la mancanza dell'ingenuo entusiasmo delle prime volte, sono riuscita a cogliere i suoi difetti, le contraddizioni e i paradossi e - nonostante tutto - la mia opinione non cambia. Ci tornerei all'infinito. 

È stato un viaggio più consapevole, che mi ha permesso di mettere a fuoco una realtà che avevo solamente annusato e di cui ho scoperto di non essere ancora sazia.  
Se tra un volo e l'altro stiamo già dando un'occhiata ai voli per Bangkok per i prossimi mesi credo proprio che nemmeno questa seconda dose sia stata sufficiente, no? 
Il fatto è che è impossibile riuscire a stare lontani da un posto che - anche se dall'altra parte del mondo - profuma di casa.



Un viaggio in cui, più delle tappe già segnate (e sognate), ho apprezzato la bellezza dell'imprevedibilità e quel groviglio di emozioni inaspettate che ne scaturisce. Ho divorato i racconti della gente del posto, i loro occhi, ho fatto incetta di sorrisi e, talvolta, ricordando gli orrori dei khmer rossi, di lacrime di dolore.

Un viaggio intenso. A tratti semplice, a tratti tosto.  E a tratti surreale.




Un viaggio in cui ho trovato alcune risposte, in cui ancora una volta ho fatto i conti con me stessa, soprattutto durante i lunghissimi viaggi in pullman in cui non vi è altro da fare se non mettere in moto i pensieri.
Un viaggio che ha ribaltato il mio modo di concepire alcune cose, dai concetti più astratti fino a quelli strettamente materiali e anche un tantino goliardici.
Un viaggio in cui ho tenuto fede alle promesse.
Sono tornata in Thailandia, ho messo un fiore tra i capelli (ovviamente frangipani) e - grazie alla spinta finale di Andrea  - ho fatto un'esperienza culinaria molto wild: ho assaggiato i famigerati insetti fritti (con contorno di insalata di formica)! L'avevo promesso, eh! :D


E ancora una volta ho capito che un viaggio è indimenticabile non solo per la destinazione, bensì quando i compagni di avventura sono capaci di renderlo tale.

E io ho questa grandissima fortuna.


You Might Also Like

30 commenti

  1. bellissimo post che come sempre mi fa arrivare le tue emozioni....tra poco sarò io a portarti con me di nuovo a Bkk <3
    Manuela Gatti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela cara, non vedo l'ora di sognare con te! :)
      Grazie!

      Elimina
  2. Che meraviglia! Beh, buon rientro, buon viaggio, e aspetto i tuoi racconti qui :D Ma sti insetti ti sono piaciuti almeno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Cervello :)
      Sì, gli insetti erano ottimi, giuro! Ne parlerò prestissimo :D

      Elimina
  3. Bentornata a casa amica mia! :)
    Non vedo l'ora di sentirti.. ti chiamo in questi giorni :*

    RispondiElimina
  4. un viaggio da favola :) non vedo l'ora di assaporare attraverso le tue parole e foto la tua avventura!

    RispondiElimina
  5. Secondo me gli insetti non si possono non provare almeno una volta (sarà chè non sono ancora stata in quelle zone? :D)
    Non vedo l'ora di leggere tutto di questo tuo viaggio che fa parte dei miei travel dreams!
    Un grande abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai perfettamente ragione Ali! Sono pur sempre un'esperienza gastronomica locale, no? :D
      Un abbraccio immenso!

      Elimina
  6. Amo l'Asia! Bellissime le tue foto, mi hanno fatto rivivere dei ricordi magnifici....tanta voglia di partire e ripartire e ripartire e ancora e ancora e ancora.....

    RispondiElimina
  7. è sicuramente fra le mete della mia wish list....... spero di poterla vivere presto, intanto mi gusto il tuo entusiasmo ed i tuoi racconti :-)

    RispondiElimina
  8. non vedo l'ora di leggere tutti i dettagli nei prox post! io sto pensando birmania e thailandia per fine anno quindi prenderò appunti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Birmania e Thailandia, abbinamento secondo me perfetto!
      Quando sono arrivata a Mae Sai, al confine con la Birmania, ero super tentata! Avrai voluto valicare il confine e gironzolare in Birmania! :)

      Elimina
  9. Che bello leggere queste parole... sono queste le cose che mi permettono di viaggiare pur stando seduta ad una scrivania!
    Non vedo l'ora di scoprire (di nuovo) la Thailandia e la Cambogia attraverso le tue parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Eli <3 è bello viaggiare anche attraverso gli altri

      Elimina
  10. Leggerti è come bere un bicchiere d'acqua... Mi piace scivolare tra le tue parole!

    RispondiElimina
  11. Non riesco a immaginare un 'contorno di insalata di formica' :-D
    Bel post, Manuela. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah anche io non avrei mai immaginato nulla di simile.. prima di provare! :D
      Grazie Amina, mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti :)

      Elimina
  12. Bellissime riflessioni e non vedo l'ora di leggere il dettagliato reportage :-)
    Buon rientro a casa <3

    RispondiElimina
  13. Bentornati :) ed ora riempimi le giornate di post thailandesi e cambogiani! :D

    RispondiElimina
  14. Bentornata!! Non vedo l'ora di leggere il resto delle avventure! :)

    RispondiElimina
  15. Adoro le riflessioni in aeroporto, quando le immagini scorrono nella mente e il cuore è ancora pieno di emozioni. :*

    RispondiElimina
  16. Un mese é tanto ma non é mai abbastanza...
    É sempre bello curiosare un po' nei tuoi pensieri!

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: