Berlino Europa

Berlino in pillole: quello che più adoro

venerdì, marzo 20, 2015Manuela Vitulli

East Side Gallery, Berlino
Sono felice.
Felice perché si vocifera che da Settembre ci sarà un volo low cost diretto da Bari a Berlino.
E, come ben sapete, Berlino è una delle città che più adoro. L'avrò ripetuto decine di volte.

In questo post vi dedico pillole di questa città. Qualche consiglio su quello che più mi affascina, su quel che c'è da vedere e su qualche posticino dove mangiare.


  • Storia
Berlino è impregnata di storia. Una storia che affonda le sue radici nel lontano passato ed è testimoniata da importanti monumenti. Il primo fra tutti? La Porta di Brandeburgo, situata tra i quartieri di Mitte e Tiergarten. 
E poi il Memoriale degli Ebrei, una testimonianza degli orrori del nazismo. Un luogo che non va vissuto a cuor leggero, ma va sentito. 
Per capire Berlino e apprezzarla davvero bisogna viverla dal profondo, curiosare nel passato, conoscere la sua storia. Tempo fa ho scritto un post - abbastanza profondo - a riguardo.


Porta di Brandeburgo, Berlino
Memoriale degli Ebrei, Berlino

  • Il verde
Berlino è una città verde. Piena di parchi, di zone in cui passeggiare, rilassarsi, staccare la spina dal traffico e dal caos della città. 
Il grande pomone di Berlino è il parco di Tiergarten, ma non è l'unica oasi naturale della capitale tedesca.
Pensate che un quinto della città è verde. L'avreste mai detto?

  • I colori
Sono una persona che ama i colori e, anche se mi piace vestirmi spesso di nero, dentro di me si nasconde un animo colorato. Berlino è così: edifici scuri nascondono cortili dalle pareti ricoperte di colori brillanti, bandierine gialle, rosse e arancioni e vecchie biciclette verniciate, tra cui una bellissima rosa shocking che vi ho già mostrato in un altro post
Forse è per questo che adoro Berlino: mi metto nei suoi panni e mi ci ritrovo alla grande!

E i colori di Berlino non sono solo quelli - meravigliosi - dell'East Side Gallery, ma anche quelli della Berlino est meno conosciuta, quella dei cortili segreti, dei viottoli scoperti per caso, dei graffiti di Keith Haring abbandonati come squallide scritte sui cavalcavia. 


Colori, Berlino est

East Side Gallery, Berlino


  • La cucina e i pub
Ok, la cucina tedesca non si può paragonare a quella italiana, ma non si può negare la bontà dei (pochi) piatti tipici che offre. Basta una buona birra, dell'ottima carne e un po' di patate e il gioco è fatto. Ovviamente in un locale tradizionale come Lowenbrau, dove le cameriere indossano i grembiuli a quadri e ci si sente tra i castelli della Baviera.

Un'alternativa - anche molto economica - è lo street food. Ecco, io non sono una grande fan della carne, ma impazzisco per i wurstel tedeschi, sia nel panino che tagliati a pezzettini in una vaschetta. Sono davvero troppo buoni! 

E infine i pub. Da quelli tipici in legno a a quelli particolarissimi come Yesterday. Si tratta di un cocktail bar che, per il suo stile vintage, mi aveva colpito tempo fa su una rivista...che ovviamente sono andata a ripescare prima di partire per Berlino. Uno stile vintage che non sa di vecchio, bensì risulta fresco, giovane, brioso. Pieno zeppo di vinili che penzolano dalle pareti. L'atmosfera giusta per accompagnare una birra o un buon drink. 


Lowenbrau, Berlino


Yesterday, Berlino

Ultimamente ho scoperto Quandoo, un nuovo servizio online per la prenotazione di ristoranti - e a mio avviso davvero utile per chi viaggia molto ed è in cerca di posti caratteristici. Spesso risulta complicato prenotare un ristorante quando si è all'estero, mentre con Quandoo bastano pochi click e il gioco è fatto. Inoltre, in seguito ad ogni prenotazione si ricevono punti fedeltà che poi possono essere convertiti sotto forma di voucher.
Che ne pensate? Da provare, no? :)


East Side Gallery, Berlino


You Might Also Like

35 commenti

  1. Berlino gira troppo nella mia testa da ormai diversi anni! E' già stata rimandata due volte ma ora mi cerco un volo...
    Non vedo l'ora di scoprire la sua street-art (che amo!) e di capirne la storia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berlino è meravigliosa, una delle città più belle e ricche di contrasti d'Europa :) Molto poco tedesca, se conosci le altre città della Germania. Ti piacerà :)

      Elimina
    2. No, la Germania mi manca tutta per ora!!!
      Devo recuperare in fretta!!

      Elimina
  2. Amo Berlino!
    Mi hai fatto venire voglia di tornarci al più presto :)

    RispondiElimina
  3. Non ho ancora visto Berlino e ancor prima di partire c'è un rapporto odio/amore, non mi ispira. Ma voglio andarci proprio per poter dire che mi sbagliavo. E sicuramente queste pillole mi saranno utilissime, soprattutto dopo la notizia che mi hai dato del volo low-cost Bari-Berlino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono curiosa di sapere quanto ti piacerà al rientro. Perché sono sicura che ti piacerà :D

      Elimina
  4. Indubbiamente bella e grande ma non mi solletica molto preferisco Heidelberg, Hannover, Braunschweig per fare qualche nome. Berlino si ma la parte diciamo che prima era occidentale. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Heidelberg? Mmm ci sono stata e l'ho trovata noiosetta. Piccina e da girare in un giorno.. nulla di più.
      Berlino è viva e coinvolgente, ma giustamente de gustibus :D

      Elimina
  5. L'amore per questa grande città, come ben sai, è una delle tante cose che abbiamo in comune!
    che voglia di partire!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, una delle taaaaaaaante cose in comune! :)

      Elimina
  6. Hai fatto bene a ricordare che è una città verde, perché ho sempre nella mente che Berlino sia plumbea e cupa XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu come anche me.. prima di metterci piede :)

      Elimina
  7. Che bella! Non ci sono mai stata e sto pensando di andarci quest'estate quando passo dall'Italia in luglio (probabilmente sarà l'ultima volta che posso uscire dagli USA per almeno i prossimi due anni per motivi di visto e voglio fare di tutto e di più!)...ti chiederò consigli se riesco a organizzare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, sono a tua completa disposizione :)

      Elimina
  8. Anch'io credo di avere un debole per Berlino, in realtà ho un debole per tutto quello che racconta il tuo blog. Mi viene voglia di schiaffare giù lo schermo del portatile e fare la valigia su due piedi, per la serie "arrivederci e grazie a tutti!"!
    Di Berlino ho apprezzato molto l'equilibrio tra storia, con il un passato duro e spigoloso, e lo slancio verso il futuro, la modernità di certi spazi.
    Un abbraccio Manu, e buon fine settimana!
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho apprezzato quel che hai apprezzato tu, sai? :)
      Esattamente questo contrasto che diventa equilibrio tra il passato e il futuro.
      Grazie mille Tiziana, quando leggo i tuoi commenti vorrei abbracciarti. Forte.

      Elimina
  9. Manu lo sai che anche io ho tanta voglia di tornarci??
    Sarà che è uno dei pochi posti che ho visto senza Fra...

    ....e Sante compagnie low cost!

    RispondiElimina
  10. che splendore.. e pensare che non ci sono mai stata :( un bacio Manu :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti auguro di andarci il prima possibile! :) bacetti a te!

      Elimina
  11. Non sono mai stata a Berlino, ma devo dire che mi hai incuriosita, anche se preferisco le mete calde :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berlino bellissima. non sarebbe un posto solo da visitare, ma, potendo, dove vivere almeno qualche mese secondo me!

      Elimina
    2. sì, sono d'accordo con Patrick. Berlino andrebbe vissuta! :)

      Elimina
  12. Ah il yesterday!!! Io ho apprezzato moltissimo il flipper e il biliardino :)
    A me di Berlino piacciono molto i locali, i bar stranissimi, i caffè... l'atmosfera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì! Il Yesterday è davvero inusuale! Solo a Berlino ho trovato un posticino così.. dall'atmosfera un po' hippie e così stranamente ed eccentricamente vintage :)
      I posti così sono decisamente tra le cose che più adoro di Berlino!

      Elimina
  13. Ho semplicemente adorato Berlino, non me l'aspettavo così bella... e ricca di storia! I musei (deformazione da guida turistica!) sono qualcosa di eccezionale, non avrei mai creduto... e anche se l'Ara di Pergamo è in restauro... il museo che la contiene vale comunque davvero tanto la pena di esser visto!!! Se possibile... tornerei anche domani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, i musei sono molto belli! Io ho adorato particolarmente quelli legati alla storia. Il museo del Checkpoint Charlie è uno dei più forti, tra quelli che mi sono rimasti più impressi tra tutti i miei viaggi.

      Elimina
  14. Berlino è stato il mio primo viaggio all'estero e ce l'ho nel cuore! Ci tornerei iper volentieri però, mi mancano un sacco di cose splendide da vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi lo dici! Però io amo i ritorni sai? Meglio conoscere bene un posto che si ama che conoscere tanto e poco. Non trovi? :)

      Elimina
  15. Berlino è la città che ho amato quando l'ho scoperta nel suo profondo, percorrendo la sua storia attraverso musei, memoriali e meravigliose tracce del passato a cielo aperto. E' ricca di manifestazioni artistiche che esprimono l'evoluzione socio-culturale che l'odierna capitale tedesca ha subito nel corso del xx secolo.
    Berlino è ricca di fascino ed ha tanto da donare al visitatore.

    Buona serata
    Enza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la penso esattamente come te :) Ciao Enza!

      Elimina
  16. Che bello Manu! Appena ho letto ho sorriso.. hai messo la foto del vicolo con i murales che io adoro! <3 E' una città splendida, piena e intensa. Spero (a breve) di tornare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, quel posticino che amiamo tanto! Spero di tornarci presto,. mi manca!

      Elimina
  17. Ciao!
    Bellissimi i tuoi articoli e quelli dedicati a Berlino mi sono piaciuti tantissimo! A Capodanno andrò qualche giorno a Berlino e sono in fase preparativi (la parte che più adoro!). Ho preso spunti e consigli dai tuoi post, ma vorrei chiederti un consiglio se puoi aiutarmi: Lonely Planet o Rough Guide? So che è una domanda banale ma per chi organizza un viaggio, seppur breve, è quasi di vitale importanza! ;)
    Grazie mille!
    Monica

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: