#esplorandoarbataxpark Blog & Social Media Tour

La Sardegna e il mare dell'Ogliastra: nel blu dipinto di blu

lunedì, agosto 04, 2014Manuela Vitulli


Dicono che il mare della Sardegna sia bellissimo.
Dicono che una volta che lo "testi", non lo dimentichi più.
Dicono.

Cala Goloritzè, Sardegna

E hanno ragione.

In questo post vi ho parlato del mio primo assaggio di Sardegna e di Arbatax Park, la struttura che mi ha ospitato e grazie alla quale ho potuto esplorare parte della costa con una esclusiva gita in barca.
Quindi oggi sono in mood vacanze e mentre immagino di essere ancora su quel favoloso yatch, dedico questo post e le parole che seguono al blu dipinto di blu che mi ha accolto nell'Ogliastra, sul versante orientale dell'isola.

Durante il volo Alitalia che mi ha portato a Cagliari, mi sono imbattuta nella lettura di Ulisse e mi sono lasciata sedurre fin troppo facilmente dai racconti e dalle foto del mare della Sardegna - in particolare di questa zona dell'Ogliastra -  chiedendomi se, una volta arrivata, sarei rimasta delusa dal paragone con l'azzurro ritoccato delle immagini.
Ma quale delusione! Il mare della Sardegna non ha bisogno di ritocchi: anche dal vivo sfoggia con nonchalance tutte le declinazioni più brillanti e vivaci del blu.

sullo yatch, Sardegna

in partenza, Ogliastra, Sardegna


il capitano, Sardegna

Il mare nella zona del porto ha un colore blu intenso, una tonalità che non lascia nemmeno lontanamente immaginare la metamorfosi che subisce l'acqua man mano ci si allontana dalla terraferma.
Il paesaggio è sempre dominato da imponenti baie rocciose, da saliscendi di boschi e pinete e da punte di verde che quasi si tuffano tra le onde del mare.
Un paesaggio che si mostra brullo e ribelle con i suoi strapiombi carsici e le sue linee aguzze. Eppure, dopo una ventina di minuti di navigazione, quello stesso paesaggio un po' ostile è capace di rivelare la sua naturale bellezza: un susseguirsi di baie nascoste lambite da pulitissime acque turchesi.
Un turchese così bello da non sembrare vero!

Sardegna, Ogliastra

Sardegna, Ogliastra

La punta di diamante del paesaggio si chiama Cala Goloritzè, nella zona meridionale del Golfo di Orosei. Dichiarata "Monumento Naturale" e "Patrimonio dell'UNESCO", questa baia è ritenuta una delle più belle della Sardegna - e non me ne stupisco.
La sommità delle rocce è avvolta da una densa nube di vapore che rende l'atmosfera decisamente più suggestiva lasciando libero esclusivamente il pinnacolo (alto ben 143 metri) che sovrasta la cala.

Cala Goloritzè, Sardegna, Ogliastra

E penso che il bagno in queste acque possa essere tranquillamente inserito tra i più clamorosi della mia vita!

Sardegna, Ogliastra

nel blu dipinto di blu, Sardegna, Ogliastra

cozze gratinate, pranzo in Ogliastra, Sardegna


Come raggiungere Cala Goloritzè:

- via mare, partendo dai porti di Arbatax e Santa Maria Navarrese
- via terra, con un sentiero che dall'altopiano del Golgo giunge alla cala



You Might Also Like

35 commenti

  1. Della Sardegna, infatti, ricordo benissimo soprattutto il mare.. È meraviglioso! Tu come sempre bravissima :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro bello, quando facciamo un tuffo insieme? :D

      Elimina
  2. Fa proprio pensare all'estate, nel più diretto dei modi.
    E le cozze... YUM!! **

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo YUM! Noi meridionali le conosciamo bene! :D

      Elimina
  3. io ci andai noleggiando un gommone.... spettacolo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. penso sia la scelta migliore. Un gommone o una barca in Sardegna sono l'ideale!

      Elimina
    2. SI!! POI PER IL GOMMONE NON SERVONO PATENTI QUINDI SEI DAVVERO AUTONOMO!

      Elimina
  4. Io non ci sono mai stata, anche perchè le vacanze al mare tendo a farle sempre a Leuca per poi l'altro vaggio farlo più alla scoperta di città d'arte. Prima o poi ci andrò;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino! Anche io tendo ad andare in Salento per il mare, ma la Sardegna ci sta tutta! :)

      Elimina
  5. Anche un mio amico, che ha la casa lì, mi ha sempre parlato di Cala Goloritzè... e tra le sue foto e le tue capisco perchè!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto che spettacolo? Da non crederci (lo giuro!)

      Elimina
  6. Un mare simile l'ho trovato solo in Sicilia, ma devo vedere anche quello sardo, decisamente!

    RispondiElimina
  7. Foto fantastiche come sempre!
    ora abbiamo decisamente voglia di fare un tuffo in quelle acqua cristalline!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi lo dici! Io ci tornerei al volo :)
      Grazie mille ragazzi!

      Elimina
  8. Invidia! Stavolta, leggendo questo tuo post, ho provato tanta invidia :(......Sarà perché, come sempre, sei bravissima a scegliere le foto giuste?!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sempre gentilissimo! Grazie mille :)
      Stavolta senza foto giuste non avrei reso l'idea!

      Elimina
  9. Seguiamo tutti i tuoi post sulla splendida Sardegna con passione! grazieeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! Spero di tornarci prestissimo :)

      Elimina
  10. Se lo dici tu, che hai un mare stupendo, che questo è stato uno dei bagni più belli, come non crederti? Io sono innamorata di questa regione e vederla attraverso i tuoi occhi mi fa sognare. Continua così forza della natura! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh tesoro mio. Mi fai sciogliere come neve al sole <3

      Elimina
  11. non conosco bene questa zona, cmq sembra splendida come tutte le altri parti della sardegna! foto stupende, complimenti! quando vieni sui monti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Andrea! :)
      Il 22 sono sui monti! :D

      Elimina
  12. ti avevo scritto un commento ma credo non sia andato a buon fine, ad ogni modo ti scrivevo che adoro questi luoghi, il mare e la bellezza del posto. Sono anche passata a salutarti, chiudo il blog per qualche settimana ma ci rileggiamo presto.
    buone vacanze baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhh grazie per essere passata a salutarmi! Carinissima!
      Buone vacanze cara!

      Elimina
  13. 'unica cosa da dire è wow e poi beata te! :-D

    RispondiElimina
  14. Bellissimi scatti.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Sono fresca di questo giro e posso capire la bellezza che hai visto!
    Io prima di partire per la Sardegna mi sono imposta di non guardare neanche una foto del mare on line per il terrore del ritocco e di un'eventuale delusione!
    Ma come te ho potuto constatare che i ritocchi non servono proprio... e il mare piu lontano che ho visto non ha nulla da invidiare a questa splendida isola ♡♡

    Foto splendide Manu :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e invece i ritocchi non esistono! Sorprendente vero??? :)
      Vedrai anche in Puglia! :D
      Grazie Dani. Smuack! :*

      Elimina
  16. Senza alcun dubbio, l'Italia ha un sacco di posti per le vacanze accattivante. Una vacanza all'anno è assolutamente necessario!

    RispondiElimina
  17. Non amo il mare (sì, è strano: sono del sud e non amo il mare!!), ma in questi giorni mi hai fatto innamorare della Sardegna. Poi, le tue foto sono sempre spettacolari!!;)

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: