Europa Valencia

Valencia, una città per tutti

mercoledì, luglio 23, 2014Manuela Vitulli


Ci sono città poliedriche. Città che possono essere vissute in tanti modi.
Città perfette sia per le famiglie, sia per le coppie, sia per i gruppi di amici.
Valencia ne è un esempio.
Per alcuni è una meta culturale grazie all'abbondanza di musei, parchi e giardini.
Per altri si rivela una città perfetta per divertirsi - perchè, non dimentichiamolo, Valencia è meta erasmus ed è piena zeppa di locali in cui scatenarsi con gli amici.




A Valencia ho festeggiato uno dei compleanni più belli della mia vita in compagnia di un numeroso gruppo di amici.
Siamo stati accolti in un ristorantino caratteristico della città. Indimenticabile il momento in cui il proprietario, allo scoccare della mezzanotte, come omaggio per il mio compleanno ci ha offerto i famosi chupitos (i nostri "cicchetti") in compagnia di un dizionario italiano-spagnolo per colmare ironicamente le nostre lacune.
Ospitalità è quindi una delle prime parole che mi balza alla mente quando penso a Valencia. 







Ma andare a Valencia solo per il divertimento sarebbe sprecato dal momento che ci sono tanti luoghi da non perdere.
Valencia è una delle città più affascinanti del Mediterraneo in quanto spartiacque tra la cultura catalana e quella andalusa e a cavallo tra passato e futuro.
Nel quartiere gotico si può visitare la suggestiva cattedrale, il Tribunale delle Acque (dichiarato anche Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO) e si può ammirare quel che resta delle mura medievali. E non solo.
La zona della Carmen pullula di localini alternativi e pub modaioli in cui è possibile provare una delle specialità locali: l'Agua de Valencia, un cocktail fatto di succo d'arancia, vodka, cointreau e cava.
Ma bisogna prestare attenzione agli orari: a Valencia la movida spesso ha inizio in tarda serata - o addirittura quando è già notte fonda.
Se avete voglia di provare la vera movida valenciana, beh, dovrete fare le ore piccole!

Quel che più mi ha affascinato del Barrio del Carmen è il labirinto di stradine tortuose ricche di street art. Ogni angolo una meraviglia.
Una testimonianza del "nuovo" che si mescola al "vecchio". 




L'impressione che ho avuto di Valencia è stata quella di una città che si affaccia al futuro.
Negli ultimi anni, infatti, la città ha subito un'incredibile metamorfosi grazie agli edifici pubblici realizzati da celebri architetti come Norman Foster e il valenciano Santiago Calatrava.
Imperdibile il Mercato Centrale, che si inserisce proprio all'interno di un complesso dell'architettura premodernista.

Valencia è anche la città dei musei. Vi sembrano pochi trentaquattro musei? :)

La Città delle arti e delle scienze è una delle strutture valenciane più importanti. Non si tratta di un vero e proprio museo, ma di un centro ludico-culturale capace di coinvolgere chiunque con il giusto mix di istruzione e divertimento.

L'Oceanografico - anche questo proiettato al futuro grazie all'architettura avveniristica - è uno dei posti che mi è rimasto nel cuore. Si tratta del più grande acquario d'Europa all'interno del quale vi sono diversi edifici, ognuno rappresentante uno degli ecosistemi più importanti del globo terrestre.
Visitatelo in una giornata di sole e vi sembrerà di essere dall'altra parte del mondo!




All'interno dell'Oceanografico è anche possibile assistere ad uno dei numerosi spettacoli del delfinario - ve lo consiglio vivamente!





Un viaggio non sarebbe tale senza provare la cucina locale.
Basta provare i migliori ristoranti di Valencia per gustare i piatti tipici della città. In primis la paella.
Ricordate che per assaporare la vera paella valenciana bisogna spostarsi più a sud, nella zona lagunare di Albufera. Qui è nata la vera paella!
Furono gli arabi a portare il riso nella zona, ma tutti gli altri ingredienti per la paella erano già a disposizione nell' "orto" spagnolo. 
La metamorfosi architettonica e culturale che ha travolto Valencia si riflette anche sulla cucina. Difatti, oltre alle pietanze locali, molti ristoranti oggi propongono la cucina mediterranea d'autore.
Il bello è che la città offre soluzioni per tutte le tasche!

E io ho improvvisamente voglia di tornare a Valencia.




You Might Also Like

43 commenti

  1. Un compleanno memoprabile, allora :-) che bello!! Auguri carissima, anche se in ritardo!
    Una città, Valencia, di cui a dire il vero sapevo ben opoco e che questo tuo post mi ha aiutato almeno a conoscere un pochino in più, facendomi capire che il mondo è pieno zeppo di posti stupendi da visitare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valencia è una tappa davvero adatta a tutti. Non molto costosa, aperta al futuro, culturale, divertente :)

      Elimina
  2. Ok, dopo questo vado a cancellare il mio post su Valencia!! ahahahah
    Ma come scrivi bene??!
    Comunque con l'ultimo pezzo mi hai fatto venire voglia di paella, cerco un volo per Valencia ora? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma cosa dici? Sei bravissima! :D
      Grazie mille per i complimenti... quelli me li prendo volentieri.
      Sei una pioggia di autostima per me :)
      p.s. "paelliamo" subito!

      Elimina
  3. Beh, hai passato sicuramente un bel compleanno, in una città dalle mille sfaccettature :)
    Ovviamente wow per le foto sul cibo :p
    Anche il murales è stupendo, mamma mia!! Oo

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un gran bel compleanno. Altri tempi :D
      Non che adesso mi posso lamentare eh! :D
      Di murales a Valencia ce ne sono davvero tantissimi!

      Elimina
  4. wow ma che meraviglia!! non avevo assolutamente idea dell'esistenza dell'Oceanografico, ma mi fa venire ancora più voglia di visitare questa città!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'Oceanografico è un gran bel posto da visitare a Valencia! Non perdertelo! :)

      Elimina
  5. E' segnata sul mio quaderno dei viaggi come una delle prossime mete che voglio vedere, m'ispira molto e questo post non ha fatto che incuriosirmi ancora di più!
    Grazie!
    Life, Laugh, Love And Lulu
    Facebook

    RispondiElimina
  6. Bellissimo ti auguro di ritornarci presto. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Che bel compleanno!Diego e io non ci siamo mai stati però è da un pò che la puntiamo :) bacini tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ve la consiglio... soprattutto in estate! :) bella bella!

      Elimina
  8. un'altra città che devo assolutamente visitare! per adesso mi accontento di Madrid ad ottobre (festeggiamo il compleanno di una mia cara amica che da settembre sarà li per Erasmus) e a dicembre se tutto va bene si va a Cuba, dopo anni senza viaggi mi sembra un buon compromesso :D

    un bacione cara
    sabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mica male! Mi sembra un gran bel compromesso cara! :)
      Bacione a te!

      Elimina
  9. woooowwwww compleanni fighissimo!!! che invidia ;)
    Certo che Valencia è davvero bella e da scoprire, spero di andarci presto
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto bella, soprattutto per far festa. Te lo assicuro :)

      Elimina
  10. Sicuramente Valencia è una delle città piu' belle che io abbia visitato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? Un sacco di gente la adora a tal punto che si trasferirebbe!

      Elimina
  11. e poi tu mi parli di Spagna... e io divento matta!
    Ricordo bene quando mi hai parlato di questo viaggetto a Valencia e questa voglia di tornarci te l'ho letta negli occhi... io la aggiunto alla nostra lista, poi vedi tu!
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, voglio tornarci tesoro! Ho un conto in sospeso con questa bella città :)

      Elimina
  12. L'hai descritta in modo fantastico

    RispondiElimina
  13. Io non amo particolarmente la Spagna. Però mi ci sono sempre divertito, si sta bene... e mi fai venire una gran voglia di tornarci! :)

    p.s. quell'enorme murales è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me ne avevo parlato. Non è uno dei Paesi che preferisci, lo so. Ma un po' di sangria non può che far amare - almeno un po' - la Spagna :)
      Il murales è uno dei miei preferiti. In zona ce ne sono tantissimi, tutti molto belli.
      Il Barrio del Carmen è davvero interessante :)

      Elimina
  14. mi hai fatto venire una gran voglia di Spagna! l'oceanografico sembra fantastico! come sempre complimenti per la scrittura, sei bravissima!!! :D

    RispondiElimina
  15. Ciao Manu,
    devo dire che te hai il potere di rendere ogni città bellissima.
    Non è la prima volta che sento parlare di Valencia e mi incuriosisce moltissimo... te ovviamente hai solo acuito alla massima potenza la mia curiosità!
    Vorrei tanto visitare Valencia, Sevilla, Granada... i viaggi dei sogni :)
    Belle le foto e bellissima te :*

    Danila.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. addirittura? :) Diciamo che ogni città per me ha il suo fascino!
      Comunque la Spagna è tutta da scoprire, non trovi? :)

      Elimina
  16. Valencia è tra le città che vorrei visitare al più presto, sono stata a Barcellona e sono rimasta sconvolta dalla sua bellezza. Avevo decisamente sottovalutato la Spagna e anche la paella!

    Fortissimo il tizio del locale che vi ha offerto i chupitos col dizionario XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barcellona è una delle mie preferite. Forse la mia preferita finora. Imbattibile Gaudì :)
      Comunque il tipo del locale è stato davvero fortissimo. Chi se lo dimentica! :D

      Elimina
  17. Concordo con te Manu :-) Valencia è spettacolare!!

    RispondiElimina
  18. ci andrò tra non molto, grazie delle info ^__^

    RispondiElimina
  19. Ne abbiamo parlato così tanto di questa città. Io la adoro, lo sai. Ci sono stata più volte ed ogni volta mi affascina. E' la Spagna che mi incanta, non c'è niente da fare. Io vorrei tornarci, andiamo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. so bene che ADORI questa città e pian piano convince anche me. Sai che all'inizio non mi aveva coinvolto pienamente, eppure adesso ci voglio tornare come non mai! :)
      Insieme? :D

      Elimina
  20. ciao... bellissimo post su Valencia. ci sono stata la prima settimana di Novembre e oggi ho scritto anche un post dedicato.. ma mi ha veramente colpito come città... è veramente adatta a tutti..
    complimenti per il post e per il blog e i tuoi bellissimi viaggi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, davvero adatta a tutti. C'è divertimento per bimbi, per adulti, per coppie, famiglie... :)
      Grazie mille!

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: