America Atlantic City

Una giornata ad Atlantic City

lunedì, giugno 09, 2014Manuela Vitulli


Atlantic City - anche conosciuta come la piccola Las Vegas dell'est - è una meta perfetta per coloro che intendono spostarsi da New York City per una visita in giornata (in basso trovate le informazioni utili).
Ideale anche come meta da includere in un viaggio on the road nel nord-est degli Stati Uniti d'America.
Perchè dedicare una giornata ad Atlantic City?
Ok, lo ammetto: inizialmente temevo che, non amando i casinò, mi sarei annoiata a morte in questa città.
Ma non è stato affatto così.



Appena ho messo piede ad Atlantic City, mi sono ritrovata davanti al Caesars Palace, il celebre colosso che tutti ricorderanno grazie al film Una Notte da Leoni.
Per un momento ho creduto di essere a Las Vegas, ma basta passeggiare per pochi minuti per raggiungere il boardwalk, il lungo pontile da cui si può osservare il mare, sentirne il profumo, attraversare ponti di legno per camminare a piedi nudi sui granelli di sabbia arrostiti dal sole ed infine immergere la punta delle dita nelle acque dell'Oceano Atlantico.

Sono tantissimi i casinò che costellano la città e sono tantissimi i bus che accompagnano orde di nonnini e nonnine in fissa con il gioco d'azzardo.
E' deprimente vedere signore di una certa età con lo sguardo fisso - quasi ipnotizzato - e il naso incollato davanti al monitor delle slot machine mentre compulsivamente pigiano i tasti per giocare, inseriscono banconote, ritirano ticket. Come se fossero semplici faccende domestiche che fanno ormai parte della loro routine.
D'altra parte qui è facile lasciarsi prendere la mano: i casinò di Atlantic City sono accoglienti, incredibilmente maestosi e riproducono fedelmente ambientazioni particolari (ad esempio la Monument Valley).
Anche noi, spinti dalla curiosità, abbiamo tentato la fortuna e devo ammettere che è stato divertente... forse perchè ci è andata discretamente bene!
Ma dopo un'oretta di gioco personalmente non ne posso più, ho bisogno di respirare aria pura - soprattutto se a pochissimi metri di distanza mi aspetta l'oceano.








Atlantic City non significa solo gioco d'azzardo.
Basta uscire dai casinò per dimenticare le facce nervose e la tensione che si avverte all'interno. Fuori ci sono sono solo volti rilassati e tanta aria di festa.
Lungo il pontile si susseguono numerosi negozietti e tantissimi ristorantini a tema dalle ambientazioni surreali. Noi abbiamo scelto il Rain Forest, un divertente locale che ci ha dato un assaggio dei vulcani e della foresta pluviale che avremmo presto incontrato in Costa Rica.
Un mondo artefatto, certo, magari anche un tantino kitsch, ma perfetto per rilassarsi ed evadere con la mente.

Sarà per le tante tavole di legno che formano il lungo boardwalk, sarà per gli allegri risciò colorati che sostituiscono i taxi, sarà per i colori pastello che dipingono gli edifici che si affacciano sull'oceano, per me Atlantic City ha un piacevole sapore retrò.
Ed è piena di vita.
Se nei casinò si incontra gente disposta a trascorrere tutto il suo tempo in compagnia di slot machine e roulette, la spiaggia e l'oceano brulicano di party e ragazzi che amano la vita.  La musica trasmessa è allegra e festosa - ho ancora la voce di Katy Perry nelle orecchie - e vien voglia di ballare, sorseggiare un drink ghiacciato in compagnia, correre sulla sabbia insieme ai bambini, essere felici. 
L'entusiasmo è contagioso.

Per chi invece desidera semplicemente rilassarsi, ci si può accomodare sul dorso di una delle tante barchette capovolte in riva al mare e perdere lo sguardo tra le onde, nell'immensità dell'oceano, aspettando il tramonto.











Informazioni utili:

- Per accedere ai casinò occorre avere almeno 21 anni.
- Per una visita in giornata da NYC si può noleggiare un'auto oppure - più comodamente - si può optare per il bus che parte dalla stazione degli autobus di Manhattan (di fronte al palazzo del New York Times). Il più conosciuto è l'Academy Bus, provvisto di Wi-fi a bordo per tutta la durata del viaggio - poco più di un'ora e mezza. Il costo del biglietto a/r è di circa 20 dollari e ci sono partenze, sia da NYC che da Atlancit City, quasi a tutte le ore del giorno e della notte.
Inoltre, per i possessori del New York Pass, il biglietto del bus è gratuito e include anche un buono di 25 dollari da utilizzare nei casinò.

 

You Might Also Like

32 commenti

  1. Ho sentito parlare di Atlantic city, ma no me l'aspettavo così! Con le tue foto e le tue parole l'hai descritta meravigliosamente!
    Per un prossimo viaggio negli states sicuramente ci farò un pensierino!
    Io sono come te, a Las Vegas in gennaio ci siamo lasciati trascinare dalla febbre del gioco, ma io dopo un'oretta già volevo uscire a godermi il sole del Nevada :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono sicura - se ho capito almeno un pochetto i tuoi gusti - che Atlantic City ti piacerà :)
      Anche perchè c'è l'Oceano fuori dai casinò.. ed è pronto ad accoglierti :D

      Elimina
  2. Ma quanto sei bella in quella foto?
    Comunque è un posto che non avevo mai preso in considerazione, grazie tesoro :*

    RispondiElimina
  3. Hai realizzato delle foto stupende, lo sai?
    Alcune sono davvero belle e mi ricordano quelle di Miami.

    Il casinò Cesare è di un kitsch che non ti dico :p
    La prima foto invece, con la ruota panoramica sullo sfondo, sembra una copertina di disco o cover di qualche serie tv.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai conosco troppo bene i tuoi gusti. Sapevo che Atlantic City ti sarebbe piaciuta!
      Siamo un tantino kitsch, sai? :D
      Grazie mille per i complimenti Miki! :D

      Elimina
  4. Non pensavo assolutamente che Atlantic city potesse essere così, a guardare le foto mi è venuta una voglia incredibile di andare a farci un giro :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi!!!! Se capiti da quelle parti facci un salto! :D

      Elimina
  5. ah che babba che sono, passo da atlanta, non da atlantic city, va beh che ci vuoi fare, la vecchiaia ;-) In compenso dopo aver letto questo post voglio assolutamente vedere i vecchietti al casinò :) un abbracicone!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah muoio dalle risate Marti!
      Ma se in futuro capiti da quelle parti non puoi perderti i vecchietti incalliti al casinò! :D

      Elimina
  6. non vedevo l'ora di leggere i tuoi primi racconti... e finalmente li posso divorare!
    Sei una forza della natura e ti ci vedo lì con fra alle macchinette a tentare la fortuna... ora però voglio sapere quanto avete vinto :P
    Bella e brava, come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah te lo dico in privato, ma è una fesseria. Diciamo che abbiamo recuperato tutte le spese della giornata.. e qualcosina in più :D
      Grazie di tutto tesoro!

      Elimina
  7. questi scatti sono meravigliosi, sai che da alcune angolature sembra Brighton non è uguale ma la ricorda un po' ;)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma davvero? Non sono mai stata a Brighton e quindi non saprei dire...
      mi hai incuriosito!
      Grazie Audrey :*

      Elimina
  8. queste foto sono bellissime! atlantic city l'avevo vista solo in tv..! a me neanche piacciono tanto i casinò, però merita di essere visitata! ps non vedo l'ora di leggere altri post sul costa rica :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivano presto... domani :D
      grazie mille Debora :D

      Elimina
  9. la prossima volta che andrò a ny non me la perderò, ed è tutto merito delle tue splendide foto!

    RispondiElimina
  10. E' un po' come pensare di non andare a Las Vegas perché ci sono tanti casinò, il punto non è quello, il punto è che sono città belle e divertenti e che valgono la pena essere visitate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto! Anto hai colto nel segno! Prima di avere pregiudizi bisogna vedere quel che si giudica :D

      Elimina
  11. anche se non ho mai viaggiato con te mi diverto e mi fai volare con la fantasia con le tue bellissime foto,grazie Manu ti voglio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Vanna! Che bel commento! Sei un tesoro <3

      Elimina
  12. Come sempre visitare il tuo blog è sparire per 10 minuti dalla routine, dalla scrivania, dalle penne dinnanzi... ;)
    Bellissime fotografie, magnifico il posto!
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un altro commento che mi riempie di gioia! Grazie mille!
      Sono felice di essere un piccolo antidoto alla routine! :)

      Elimina
  13. che sogno..*_*..che foto meravilgiose...e con il tuo racconto..che meraviglia...

    RispondiElimina
  14. che bellezza le immagini Manu :) andato bene il viaggio?? direi di si :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Dani! Sì, è andata benissimissimo! :)

      Elimina
  15. Molto belle le foto.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. Sembra molto, molto fascinosa!

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: