America Costa Rica

San Jose, primo assaggio di Costa Rica

giovedì, maggio 29, 2014Manuela Vitulli


Pura Vida.
Ci hanno accolto così appena arrivati in aeroporto a San José
Pura Vida rappresenta il motto del Costa Rica. Due parole che racchiudono l'essenza di un Paese che, così florido e ricco di vegetazione (è uno dei Paesi con la maggior varietà di flora e fauna al mondo) non può che sorridere alla vita. Con un bel sorriso a 32 denti.

Le mie prime impressioni sul Costa Rica sono del tutto approssimative, dato che oggi ho scoperto solo un minuscolo tassello del suo territorio: San José.

San José - la capitale del Paese - non ha nulla da sfoggiare, nulla da mostrare con orgoglio.
Non c'è la tanto decantata natura del Costa Rica - fatta eccezione per i giardini e le montagne che avvolgono la città.
E infatti un po' tutti mi hanno consigliato di saltarla per dare più spazio alle vere meraviglie costaricensi. Persino l'impiegato della Hertz che ci ha servito per il noleggio della 4x4.

E invece noi abbiamo deciso di darle una chance prima di macinare km per raggiungere le spiagge più belle del Paese e immergerci nella foresta pluviale.



Appena arrivati il simpatico Patrick ci ha accolto nella sua piacevole  guest house, Casa Leon, una location rustica e tipicamente costaricense (che abbiamo pagato solo 25 euro per notte prenotando un giorno prima tramite Booking).

Potrei parlarvi degli edifici coloniali, delle tinte pastello delle abitazioni, dei numerosi graffiti che si incontrano passeggiando per strada. 
Invece no. 
A San José per la prima volta mi sono avvicinata alla cultura e alla popolazione costaricense, i ticos. 
I ticos sono gli abitanti del Costa Rica, simpatici e sorridenti. 
Inizialmente ho avvertito i loro occhi curiosi che sostavano minacciosi su di noi. 
Confesso, mi sono sentita poco sicura - cosa che non mi accade molto facilmente in viaggio - anche perché San José non brulica mica di turisti. E neppure di reflex.
Poi tra svariati pèrdon e una raffica di mucho gusto i ticos sono riusciti a guadagnarsi tutta la mia simpatia.
Un uomo ci ha addirittura fermati per strada solo per dirci "Welcome to Costa Rica".

In secondo luogo San José mi ha conquistato con la sua cucina.
Dopo aver evitato i numerosi fast food che si susseguono sulla Avenida Central, ho finalmente scovato il Mercato Central. 
Un labirinto di vicoli costellati da bancarelle e localetti di ogni genere.
Frutta, verdura, caffè, prodotti artigianali e tanta cucina tradizionale - ottima e molto molto economica. 
La nostra cena composta da tre piatti (una portata di riso con carne e nachos, un'altra con patate e salsiccia locale, un casado composto da riso, pollo, fagioli neri e buonissime banane fritte come se fossero patatine) ci è costata solo 8600 colones, ovvero 11 euro. 
Acqua e cafè negro inclusi.
Pura Vida! 








Nelle sue vie pricipali San José si trasforma in un rumoroso bazar. 
Commercianti, artisti di strada, pescivendoli.
Le loro voci creano un baccano tremendo ma sopportabile, un frastuono che ti culla alla scoperta di questa splendida cultura.
Spuntano persino i venditori ambulanti di figurine - quelle che andavano tanto negli anni '90 e che da noi ormai sono quasi scomparse. 
Gli operai puliscono gli edifici strisciando pericolosamente lungo il cornicione, il frigorifero delle strutture di ristorazione somiglia tanto a quello che ho momentaneamente abbandonato a casa mia, in Italia.
Non c'è tecnologia e le norme sanitarie sono differenti. Gli autobus sono stracolmi e viaggiano con più passeggeri del dovuto. 
Un mondo completamente diverso da quello che ho appena lasciato a New York. Agli antipodi. 
Eppure estremamente affascinante. 

San José forse non sarà il posto più interessante al mondo, ma si lascia scoprire. 
Lontano dalle ondate di turisti offre un goloso assaggio del Costa Rica.
Basta solo accettare l'offerta e lasciarsi trasportare dalla musica caliente dell'America Centrale.

Ps. Anche qui ho trovato Chinatown! :)










You Might Also Like

41 commenti

  1. Bel reportage, avete fatto bene a dare una chance a questa città! Caterina www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. che meraviglia Manu, mi è sembrato di sentire gli odori del mercato e anche io come te adoro assaggiare il cibo locale buon proseguimento di viaggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di esserci riuscita! Amo provare il cibo locale... fa parte del viaggio :)

      Elimina
  3. mamma mia Manu che spettacolo! Sono questi i luoghi che amo di più, senza artifizi ma solo vita vera... pura vida! :)
    Foto spettacolari e sembra di essere lì con te. Buon proseguimento di viaggio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre così dolce... grazie tesoro mio ♥ Pura Vida a te!!

      Elimina
  4. Hai fatto benissimo ad andare comunque alla scoperta di questa città. Certo, non sarà NYC, ma comunque ha le sue caratteristiche e va scoperta. Resto in attesa della zona più affascinante di questo Paese che conosco troppo poco.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto arrivano gli altri post.... luoghi meravigliosi. Il Costa Rica toglie il fiato :)

      Elimina
  5. 25 euro a notte è davvero un buon prezzo. Bellissima la Costa Rica, mi piacciono le foto...
    mamma che piattone gnam gnam
    baci

    RispondiElimina
  6. Grazie per aver condiviso con noi questa piccola porzione di Costa Rica... stupendo! E meno male che hai inserito anche qualche foto di cibo XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto arriverà tanto altro cibo! Vedrai :)

      Elimina
  7. E' proprio vero che ogni posto merita una visita... è stata una sorpresa anche per me vedere quante cose ha San Josè... cose da vivere e sentire, mica da vedere!
    Grazie Manu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Lu. Mi capisci alla grande :***

      Elimina
  8. Che bello Manu, avete dato spazio ad un luogo che tutti vi hanno sconsigliato :) A parte che sei bellissima, mi hai gia' fatto emozionare! Divertitevi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che tesoro ♥ grazie grazie grazie!

      Elimina
  9. chiaramente non potevo non correre a leggerlo ;-) Bene bene bene quale documento migliore che uno in diretta? divertiti e un abbraccione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marti grazie mille! Ti abbraccio fortissimo!
      Ps. Tu sicuramente farai di meglio :)

      Elimina
  10. Anche il posto meno gettonato può sempre riservare delle sorprese... belle sorprese...quel piatto poi pare una delizia!
    Attendiamo il resto del viaggio! ;-)

    RispondiElimina
  11. belli i graffiti! Buon proseguimento di viaggio! ;-)

    RispondiElimina
  12. Ma ciao Manu ☆☆
    Avevo letto ieri il post subito dopo che lo hai postato ma ho dimenticato di commentare.
    Devo dire che sono abbastanza ignorante riguardo il Costa Rica e non vedo l'ora di ampliare le mie conoscenze grazie a te!!

    Ti abbraccio forte e aspetto in ansia il prossimo post!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto ti farò fare una bella scorpacciata di Costa Rica. Vedrai :)

      Elimina
  13. Amo, adoro questi viaggi virtuali con te! Tanti baci Manuuuu

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia di post.
    Una delle cose che segnano di più i miei viaggi è la gentilezza della gente del posto. Un "Welcome to Costa Rica" farebbe immediatamente balzare questa meta in cima alle mie preferite!

    ps. cosa sono quei quadretti gialli della terzultima foto? Snack o cosa? Sembrano fatti con cereali! Me curiosa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille... sei un tesoro!
      Comunque sono fatti col cocco... una delizia! :)

      Elimina
  15. che bello poter leggere questi racconti di posti che probabilmente non raggiungerò mai XD non vedo l'ora di scoprire e vedere le foto delle altre tappe :)

    RispondiElimina
  16. Spettacolo Manu!!buon viaggio e buona vita!!!!:)

    RispondiElimina
  17. Aggiunta nella lista delle cose da fare!!

    RispondiElimina
  18. Ti prometto che nei prossimi post non mancheranno altre foto da mangiare con gli occhi :)

    RispondiElimina
  19. come sempre foto e racconto incantevoli..sembra di viaggiare con te :)

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Sono così felice di esserci riuscita! Non è sempre facile raccontare in diretta :)

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: