#WeLevanto Cinque Terre

In barca alle Cinque Terre, favola dal mare

lunedì, maggio 12, 2014Manuela Vitulli


Questo è un post che desideravo scrivere da molto tempo.
Ma soprattutto questo è un posto che desideravo scoprire da molto tempo.
Sono così felice che le Cinque Terre siano state il primo dei miei TravelDreams2014 a prendere forma - e chissà se riuscirò mai a realizzare anche gli altri! - che ancora stento a credere di esserci stata davvero.
Sembrerà strano, ma mentre scrivo questo articolo (ascoltando Dream about me di Moby) mi sembra di parlare di un sogno. Perchè le Cinque Terre sono un sogno. Soprattutto se viste dal mare a bordo del gozzo, una barca da pesca tipica della Liguria.

Le Cinque Terre dal mare

Tutti i partecipanti al raduno di #WeLevanto sono stati messi di fronte a un'ardua scelta per giungere alle Cinque Terre: barca o trekking?
Ci ho pensato pochi secondi, poi senza esitazione ho optato ovviamente per la "via" ideale per me: la barca.
In una splendida giornata di sole siamo partiti da Levanto a bordo della nostra imbarcazione.
Otto persone trepidanti e impazienti di avvistare le località tanto bramate.
Armati di crema solare - grazie Claudia! - per non arrivare cotti alla meta, ci siamo messi comodi, ma talmente comodi da socchiudere le palpebre abbandonandoci al dolce movimento delle onde.
Il profumo del mare, il sole che bacia la pelle, un sogno che finalmente sta per realizzarsi. Se questa non è vita! :)

partenza da Levanto per le Cinque Terre

a bordo del gozzo, Levanto

con Marika e Farah, Cinque Terre

E affinchè un desiderio si realizzi nel migliore dei modi è indispensabile condividerlo con persone genuine e capaci di entusiasmarsi ogni volta come bambini, assaporando tutte le sfumature che la vita ci regala.
Ho avuto questa grande fortuna.
Quando dal mare abbiamo iniziato a scorgere le Cinque Terre incastonate in lontananza non si è capito più nulla. Tanta era la felicità che credo saremmo stati capaci di raggiungerle persino a nuoto!
Sorrisi, esclamazioni, foto a destra e a manca. L'entusiasmo è stato più che tangibile.

Le Cinque Terre dal mare, Claudia ed io

Converse e barca, Cinque Terre

Cinque Terre, Liguria

Avvicinandoci sempre più al puzzle di casette colorate, non ho fatto altro che ridere di gusto.
E in cuor mio, cullata dalle onde e dal venticello, ho riflettutto sulla bellezza dell'Italia.
A volte capita di andare dall'altra parte del mondo senza provare nemmeno la metà delle emozioni che il nostro stivale è capace di offrire.
L'Italia è un vero museo a cielo aperto. Ogni regione ha qualcosa di unico e speciale, qualcosa che merita di esser visto, qualcosa che ci invidiano nel mondo.
La Liguria, ad esempio, mi ha piacevolmente sconvolto. Racchiusa tra il mare e le montagne, è una terra variegata, ricca di natura,  tradizioni, gioielli da esplorare.
Mentre ero così presa da questa profonda elucubrazione sulle bellezze d'Italia, siamo giunti a Vernazza, una delle Cinque Terre.
Finalmente ci siamo!

Cinque Terre, Liguria

avvicinandoci a Vernazza, Cinque Terre

Claudia tra le nuvole, Cinque Terre

arrivo a Vernazza, Cinque Terre

Vernazza, Cinque Terre

Vernazza è una bomboniera piccina e coloratissima.
Prima l'azzurro del mare incorniciato dai colori caldi delle pareti delle casette, poi, una volta scesi dal gozzo, si viene inghiottiti da una graziosissima scala di arancioni.
Ma di questo vi parlerò presto...preparatevi ad una carrellata di immagini e colori: vi aspettano Vernazza, Monterosso e Riomaggiore!


Informazioni utili

La barca non è l'unico modo per raggiungere le Cinque Terre.
I più temerari possono cimentarsi nel trekking vivendo un'esperienza indimenticabile fatta di salite, discese e scorci mozzafiato.
Non dimenticate che raggiungere le Cinque Terre in treno è facilissimo e veloce. Probabilmente il modo migliore per visitare tutti i paesini della zona.
Noi abbiamo scelto la barca per arrivare a Vernazza e godere dell'incantevole paesaggio da una porzione di Mar Mediterraneo, poi abbiamo usufruito dei comodi treni Trenitalia per spostarci da un paesino all'altro.


You Might Also Like

39 commenti

  1. Sorrido leggendo questi racconti. Io stavo lì, ho visto queste foto, sono sensazioni che ho provato!
    Strano rileggere tutto. Sensazioni sulla pelle che si impadroniscono di me, facendomi rivivere quei momenti.
    Bella che sei! E' solo l'inizio di tanti viaggi insieme.

    Ps. La prossima volta io barca e voi trekking? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Balla che sei tu!!!
      Nono, la prossima volta si va tutte insieme in barca, ok? :D

      Elimina
  2. Ammetto, come dice Lucia nel suo post, che almeno una volta durante la scarpinata ho pensato "chi me lo avesse fatto fare" e desideravo essere con voi in barca a farmi trasportare. :P Esperienze diverse dove è valsa sicuramente la pena buttarsi :) Quando tornerò in Liguria finirò il giro delle Cinque Terre, dall'alto le ho già viste! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Ma chi ve lo ha fatto fare???
      Ovviamente scherzo. Anche il trekking ha il suo perchè, ma non ho saputo dire di no alla barca! :)

      Elimina
  3. Che bei momenti! Che belle noi!:)
    Vernazza è un gioiellino.. È stato bellissimo perdersi in tutti quei colori :) baciotti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo farlo con voi! :)
      baciotti a te!

      Elimina
  4. i colori brillanti e meravigliosi delle tue foto rispecchiano pienamente la tua anima, piena di sfumature che io ADORO!
    Bellissima la gita in barca insieme, a lasciarci baciare dal sole cullate dalle onde del mare. Non vedo già l'ora di ripetere un'esperienza così bella insieme!
    Ti abbraccio forte ricchizza**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia anima? Oddio che belle parole! :)
      Sono diventata rossa (proprio come le pareti esterne delle casette di Vernazza).
      Presto facciamo il bis! Ciao Ricchizza bella! :*

      Elimina
  5. Ci sono passato solo di sfuggita, quindi nessuna sosta in questi luoghi e men che meno una gita in barca (anche perché se non ricordo male non era certo un mese adatto XD)
    Però, belle foto, bel report e... bei luoghi. E' vero, l'Italia è una meraviglia ovunque ti giri, e sono sempre meraviglie diverse, per stili, culture e... paesaggi naturali!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Miki! Sempre d'accordo noi sulle bellezze d'Italia vero? :)

      Elimina
  6. Un luogo che ho sempre desiderato visitare, L'amica che aveva la casa a Vernazza l'ha lasciata grrrr peccato. Mai dire mai forse un giorno arrivooooo. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nooo che peccato! Sarebbe stata una fortuna (e sicuramente valeva una fortuna!)

      Elimina
  7. Ciao Manuela,
    sono anni che voglio visitare le cinque terre anche se alla fine non ci riesco mai.
    Spero di poterci andare al più presto visto cheè un luogo incantevole.
    Molto belle le tue foto e concordo con te, dal mare la prospettiva delle cose è decisamente diversa e migliore ;)
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey!
      A chi lo dici! :) Le dognavo da secoli e finalmente ce l'ho fatta!!! :)
      Grazie mille

      Elimina
  8. non ci sono mai stata, ma le tue foto mi hanno incantata, sembra un paesaggio da favola baci

    RispondiElimina
  9. Con le tue splendide foto comincio già a sentire il profumo del mare! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Le 5 terre sono fantastiche e appena posso ci scappo in vacanza (anche di un solo pomeriggio!) ^_*
    Bellissima gita in barca, chissà come vi sarete divertite :-DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la vacanza ci sta tutta alle Cinque Terre! Splendide. Ci tornerei anche subito :)
      La gita in barca è stata a dir poco meravigliosa!

      Elimina
  11. Mi fa piacere sentirti entusiasta delle Cinque Terre :) sono davvero belle! E concordo anche sull'Italia, siamo il Paese più bello del mondo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come si fa a non essere così entusiasti? Vivi in una splendida regione!

      Elimina
  12. prego :-)
    e grazie per avermi ripetutamente immortalata come una sirenetta... anche se io mi vedo più come un pirata! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah la versione sirena ti dona lo stesso eh! :*

      Elimina
  13. Un posto bellissimo! Come consigli tu, io ci sono stata in treno ed è davvero molto, molto comodo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, trovo che il treno sia il mezzo più comodo (ed economico) per raggiungerle. In futuro ci tornerò col treno. Poco ma sicuro! :)

      Elimina
  14. Le ho viste, anni fa, dal mare. Sono davvero un sogno. Ma mi manca di entrare, da terra, alle Cinque Terre. Forso lo farò proprio quest'anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo stra consiglio! Entrare da terra e poi prendere il treno. Per me è stata la scelta perfetta :)

      Elimina
  15. Le 5 terre mi mancano, sicuramente sarà una delle mie mete future!!! tutti quei colori e quei paesini meravigliosi... che sogno!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsì devi recuperare :)
      Io le ho sognate tanto... e le sogno ancora adesso, anche se ci sono stata :)

      Elimina
  16. Ho fatto un piccolo giro in zona qualche anno fa e me ne sono innamorato. Queste località che sanno di mare sono davvero dei gioiellini. Mi piacerebbe vederle dal mare, che dà sempre un punto di vista diverso.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco... anche io me ne sono innamorata. Letteralmente.

      Elimina
  17. davvero un bellissimo posto!
    www.gomypass.com

    RispondiElimina
  18. Mai stata in Liguria. Sulle Cinque Terre sono un pò confusa, dovrei documentarmi un pò meglio per saperne di più ma dalle tue foto si capisce che sono posti stupendi :)

    ps. intravedo un tatuaggio sul braccio sinistro che me gusta muchissimo *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, quel tatuaggio è della mia amica Claudia (viaggiverdeacido.com, dacci un'occhiata). Io ne ho uno sul polso :)
      A parte i tatuaggi, la Liguria è meravigliosa. Più bella di come me la immaginavo!
      Grazie per i complimenti alle mie foto!

      Elimina
  19. Ormai le Cinque Terre le porto nel cuore.
    Anche quest'anno passerò qualche settimana di agosto in quella che viene considerata "la sesta", Bonassola. E avere le cinque originali a pochi minuti di treno è favoloso!
    Che sia mattino, pomeriggio o sera sono una favola, con piccoli angoli da scoprire e tanto da fotografare!
    Vederle in barca però mi manca! Quest'estate ci farò un pensierino.

    Serve che ti dica che le foto sono favolose? :)

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo bene il tuo post sulle Cinque Terre. Quei colori... impossibile dimenticare! Beate te che ci torni spesso :)
      Ti abbraccio forte forte

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: