Italia riflessioni

Roma e La Grande Bellezza: l'Italia trionfa!

lunedì, marzo 03, 2014Manuela Vitulli


Io sono innamorata dell'Italia. 
Innamorata della sua grande bellezza, della sua storia, della sua arte. Della nostra arte.
Mi emozionano i Fori Imperiali, ho la pelle d'oca quando sono ferma davanti al Pantheon.
Non è semplice ammirazione, è pura contemplazione.


Io sono innamorata di Roma.
E non solo. Di tutte le città d'arte, di tutto il patrimonio italiano, di ogni scorcio nostrano.
Sono innamorata di questa Italia che merita di più. Molto di più.

L'arte è stata bistrattata. Si è detto che con la cultura non si mangia.
Come se la cultura fosse un peso.
La cultura può essere considerata un peso in uno dei Paesi più artistici al mondo?
Un errore imperdonabile.

Oggi è un grande giorno per gli italiani
Ho atteso con ansia la Notte degli Oscar, ho fatto le ore piccole per godermi la nostra vittoria in diretta,  mi sono emozionata quando Ewan McGregor ha aperto la busta escalamando "The Great Beauty", ho sorriso con Servillo, ho perdonato il pessimo inglese di Sorrentino. 
L'Oscar conquistato dal film La Grande Bellezza è il giusto riscatto, è una carezza per l'Italia - come ha detto Tornatore.
Un film che ha ricevuto critiche straordinarie in tutto il mondo, ma che purtroppo è stato stroncato proprio in Italia.
Disprezzarlo significa disprezzare il nostro Paese (già martoriato abbastanza) perchè Sorrentino in questo film non danneggia l'Italia ma ne decanta la bellezza.
Questo Oscar non va semplicemente a Sorrentino, ma è destinato al Cinema Italiano.
E a tutti noi.

L'Oscar è una finestra internazionale che da Hollywood torna a infondere speranza nel nostro stivale
Una bella, rarissima sensazione che l'Italia non provava da tempo... forse dalla vittoria dei Mondiali di calcio.
Dopo un lungo periodo di appiattimento culturale è ora di esultare nuovamente.
In un momento di sconforto, delusione e incertezze torniamo a trionfare proprio grazie all'arte. 
Torniamo a credere nel futuro di questo Paese.  


…è tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore,
il silenzio e il sentimento, l’emozione e la paura.
Gli sparuti e incostanti sprazzi di bellezza, 
e poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile.
Quel posto si chiama vita...

La Grande Bellezza



You Might Also Like

50 commenti

  1. bellissime parole Manuela, anche il tuo è un bell'omaggio a questa Italia di cui ci prendiamo decisamente poca cura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già. Poca cura. Dici benissimo Sara :)

      Elimina
  2. Stamattina ascoltando le notizie del tg pensavo, immagina i turisti che arriveranno in Italia con negli occhi l'esaltazione della " Grande bellezza" e si troveranno invece dinanzi una Pompei che cade a pezzi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero che saltino Pompei allora :p
      Scherzi a parte, mi fa una rabbia incredibile quello che sta accadendo a Pompei.
      Ma non rattristiamoci in un momento in cui dovremmo gioire. Uno dei pochi momenti in cui l'Italia ci regala grandi soddisfazioni a livello mondiale!

      Elimina
  3. Ogni volta che viaggio penso "Questo è il posto più bello del mondo", ma poi torno a casa e dico "mi sbagliavo" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già. L'Italia è troppo bella!!!

      Elimina
  4. Un grande riconoscimento per un grande film, lontano dal disastro italiano - cinematografico e non solo - degli ultimi tempi.
    E grande città, questa Roma che ricorda Fellini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Roma descritta nel film è da brividi! :)

      Elimina
  5. ogni tanto qualche bella notizia!! speriamo sia l'inizio di un periodo positivo per il nostro Paese :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spero tanto anche io! la speranza è tornata :D

      Elimina
  6. Lo vedrò domani sera dopo che per molto mi era sfuggito (domani la tv tornerà ad avere un valore come dagli albori ai primi anni '90), ma so già che è un gran film.
    Viva l'Italia, Oscar o meno, siamo sempre i migliori ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhh fossero tutti ottimisti e meno ipercritici come te Miki! :)

      Elimina
  7. Che bell'elogio alla nostra Italia, brava!

    RispondiElimina
  8. Quando uscì chiesi ad un'amica che l'aveva visto che ne pensava, mi rispose "insomma". Adesso sono proprio curiosa di vedere questo film. Roma è una città splendida davvero, ci torno sempre volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a mia madre non è piaciuto e anche ad amici. a me è piaciuto tantissimo. de gustibus. sicuramente dobbiamo giure tutti per questo premio :)

      Elimina
  9. Bhe io adesso mi sento in colpa. . .purtroppo ho un compagno che non ama andare in giro per l' italia, così mi sto perdendo molte cose, e parlando del film :( guardando il trailer, ho pensato che non lo avrei MAI visto, ovvviamente adesso sono più curiosa di una scimmietta e domani sera lo guarderò. Tu, brava come sempre! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi voglio sapere il responso tesoro :D
      p.s. grazie <3

      Elimina
  10. Bellissimo post Manu, non potrei essere più d'accordo. Amo questo film e amo il nostro Paese, oggi più che mai.

    RispondiElimina
  11. anche io sono stata contenta che questo film abbia vinto l'oscar, è un gran bel riscatto!
    devo però ancora vederlo, ma proprio ieri mi è stato detto che "non è niente di che, è un po' complicato".. domani saprò com'è perché lo danno in televisione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. curiosa di sapere cosa ne pensi! :)

      Elimina
  12. Ho adorato questo film e ora non vedo l'ora di rigodermelo di nuovo:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io! stasera non me lo perdo!

      Elimina
  13. Io non so se la grande bellezza sia proprio un film da Oscar, credo che ce ne siano stati di migliori, ma comunque è importante perché ci fa comprendere quanto l'arte sia viva in Italia e venga ammirata anche in America. Dovremmo ricucirlo così il nostro Paese, toglierlo dalle mani dei politici e impegnarci al meglio con le nostre forze! Sono fiera di essere italiana, il nostro Paese è davvero una terra di artisti, qualcosa di spettacolare e non vorrei essere nata da nessun'altra parte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e finalmente l'arte torna a far parlare (bene) del nostro Paese :)

      Elimina
  14. Sono stata felicissima anche io di questa vittoria... Il film racconta un'Italia decadente e vuota e dunque quanto mai veritiera, ma Roma e le sue bellezze così come quelle dell'Italia intera restano lì come le grandi protagoniste che sono in attesa che noi torniamo ad accorgecene... E spero che questo Oscar possa essere uno stimolo per tale presa di coscienza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spero tanto anche io! anche se la gente vuole essere a tutti i costi iperctitica. Il film non può piacere a tutti, ma l'Oscar sì! :)

      Elimina
  15. Hai ragione!!! Non è purtroppo sempre facile apprezzare le bellezze di casa propria, e questo post invece invita a farlo. L'Italia ha un grande patrimonio e la metà dei suoi abitanti nemmeno lo conosce per sentito dire, ed è una cosa abbastanza triste. A volte si pensa ad andare a visitare luoghi dall'altra parte del mondo e non conosciamo le bellezze e le particolarità nemmeno della nostra regione. Il fatto che qui non venga totalmente apprezzato è un difetto tutto nostro, sembra che gli italiani che cercano di dare lustro al paese siano da condannare a prescindere per chissà quale motivo non si sa. E' difficile essere profeti in patria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un difetto tutto nostro, dici bene!
      L'Italia è tutta da scoprire!

      Elimina
  16. Io parlo sempre bene dei viaggio che faccio, ma quello che dico sempre è che bella come l'Italia non ce ne!!
    Io so già che un giorno me ne andò a vivere altrove, ma l'Italia resterà sempre il più bel posto al mondo!
    Bel tributo davvero!!
    Grazie!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per queste belle parole Sara :)

      Elimina
  17. Al prossimo che leggo infamare il nostro bellissimo e RICCO paese e questo film così particolare ed estremamente interessante e intenso, faccio un bel copia/incolla del tuo post.
    Brava tu e bravissimo Sorrentino (e la nostra terra unica) a stimolarti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro! Sei troppo cara! Un abbraccio forte Berry!

      Elimina
  18. Roma è splendida come tutta l'Italia, la cosa che non sopporto è che vinciamo gli oscar quando mostriamo un'immagine decadente come nel caso del film che comunque mi è piaciuto, ma non è l'immagine che vorrei fosse portata all'estero ;) ciao apresto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il film mostra un'immagine decadente, ma anche affascinante e - ammettiamolo - veritiera dell'Italia.
      A me piacerebbe tanto poter cambiare mooolte cose nel nostro Paese, speriamo bene :)

      Elimina
  19. "Manu, dove sei?" "Al cinema, ci sentiamo dopo".

    "Ciao Manu, come stai?" "Bene Tesoro. Ti scrivo dopo che sono al cinema".

    Io e Farah parliamo.."Arrivo ragazze, sono al cinema!".

    Manu, ma per caso ti piace il cinema? ;)

    A parte gli scherzi, in questo articolo si percepisce non solo tutta la passione che hai per il cinema bello e di qualità ma anche la speranza che l'Oscar sia un modo per capire che l'Italia merita di più e Roma.. sono di parte se dico che è sempre stupenda? Io la adoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah ormai quella del cinema sembra una barzelletta! Se non rispondo, molto probabilmente sono al cinema :D
      Non sei di parte eh.. ROMA è STUPENDA!!!!
      Grazie tesoro <3

      Elimina
    2. ahahahah quello che scrive Lucia è tutto veroooo! Quando Manu non risponde... è al cinema :D bella tu!

      Elimina
    3. rido troppo! ahahahah

      Elimina
  20. condivido ogni singola parola!! purtroppo il nostro è anche il Paese dell'incoerenza e, mentre altri paesi ci rendono onore, pezzi della nostra cultura si sgretolano inesorabilmente.. :(

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  21. totalmente d'accordo!!!
    Claudia
    www,bloginmostra.blogspot.it

    RispondiElimina
  22. Tra tante brutte notizie, arte che cade a pezzi e politici corrotti, non riesco a non unirmi a te in questo inno al nostro Paese. La musica così come il cinema così come l'Arte in tutte le sue sfumature, unisce voci e pensieri e per una volta è bello leggere tutti questi "sono fiero di essere italiano"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio quello che ho pensato durante la premiazione! "Sono fiera di essere italiana!"
      Se solo accadesse più spesso... se riuscissimo a sognare almeno con l'arte.. :)

      Elimina
  23. Non ho visto il film, ma il tuo articolo è molto bello, mi piace come scrivi, brava!!! Un abbraccione

    RispondiElimina
  24. Non esiste complimento più bello per me. Grazie Marti ♥♥♥

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: