Asia Bangkok

Il sacro dei miei viaggi: Bangkok

sabato, dicembre 21, 2013Manuela Vitulli


La Thailandia non è solo spiagge bianche, acque cristalline, feste e vita notturna.
No, la Thailandia è molto di più.
La cultura e la spiritualità dei thailandesi creano un solido ponte tra il caos della quotidianità e la pace dei luoghi sacri. Un vero e proprio ossimoro che rende increduli coloro che visitano per la prima volta Bangkok.


Grand Palace, Bangkok

Il modo in cui i thailandesi vivono la fede religiosa, spesso mescolandola a rituali propiziatori, potrebbe essere inconcepibile per noi, figli della cultura occidentale.
Tutto questo potrebbe sembrarci irrazionale e a tratti assurdo, a meno che non proviamo a guardare oltre, liberandoci dai retaggi culturali.
Perchè, anche dietro quel che ci sembra assurdo, anche dietro rituali che non comprendiamo, si cela un insegnamento.

Grande ammirazione. Ecco cosa ho provato nei confronti di questo popolo, un popolo che, pur essendo più povero del nostro (economicamente parlando), non conosce crisi dei valori né crisi della fede.
Un popolo fatto di singoli individui che, anche in tempi difficili, ha sempre qualcosa in cui credere, qualcosa cui aggrapparsi.

Entrando a piedi nudi in luoghi sacri a me estranei, ho cercato di mettere a nudo la mia anima. In ogni tempio io ero quella all'angolo, intenta ad osservare - più che l'edificio - i visitatori, soprattutto i locali.
Fedeli di ogni età, dal ragazzino all'anziano, intenti a pregare con una spiritualità che non riesco a descrivere.
Osservavo incantata, ammirandone la dedizione e la passione con cui quotidianamente manifestano la loro fede.

I Thailandesi sono un popolo la cui cultura va a braccetto con la superstizione.
Superstizione che praticamente si ritrova ovunque: nelle automobili, nei taxi e anche sulla long tail boat che risale il fiume, dove a prua sono legate delle ghirlande di fiori con lo scopo di scongiurare gli incidenti.


Verso Wat Arun, Bangkok

Sono tantissimi i templi che siamo riusciti ad ammirare grazie ad Andrea, che se non fosse stato per lui forse non sarei riuscita nemmeno a comprenderne, anche solo in minima parte, l'essenza.
Risalendo il fiume si giunge al Wat Arun, il tempio del sole che sorge. Una costruzione che si erge imponente e che impressiona sia durante la ripida salita (e discesa), ma soprattutto per l'incantevole panorama che si può ammirare dall'alto.


Wat Arun, Bangkok


Wat Arun, Bangkok


Wat Arun, Bangkok

I templi thailandesi sono sfavillanti, sfarzosi, impressionanti. In contraddizione con la spiritualità all'interno di questi luoghi, semplice ed autentica.
I Thailandesi rendono onore al Buddha principale del tempio offrendogli boccioli di loto e bastoncini d'incenso.
Con un pò di fortuna in questi luoghi si può incontrare un monaco pronto a celebrare la benedizione, un'esperienza indimenticabile di cui ho parlato qui.


Grand Palace, Bangkok

Grand Palace, Bangkok

Grand Palace, Bangkok

Wat Pho, il tempio del Buddha Sdraiato, è qualcosa di impressionante. Mi è bastato mettere un solo piede all'interno del tempio per rimanere a bocca aperta. Davanti a me il più grande Buddha disteso, lungo 46 metri e altro 15 metri. Grande, enorme, immenso, meraviglioso.


Wat Pho - Tempio del Buddha Sdraiato, Bangkok

I colori più belli e scintillanti sono per me custoditi al Grand Palace, la Residenza ufficiale della Famiglia Reale. L'oro e le distese di verde dominano questo complesso di templi bellissimi.


Grand Palace, ingresso, Bangkok

Grand Palace, Bangkok


Grand Palace, Bangkok


In Thailandia la religione ricopre un ruolo di grande importanza, è evidente. Benchè il Buddhismo sia la religione prevalente, a Bangkok culti differenti convivono l'uno affianco all'altro.

Vedete il mix di colori sullo sfondo nell'ultima foto? Si tratta del tempio indù (Sri Maha Mariammam) che si incontra su Silom Road. Impossibile non notarlo: è coloratissimo, così differente dal contesto in cui si ritrova all'interno del caos della città.
Non si tratta di un'attrazione per turisti, difatti credo che da sola non mi sarei nemmeno sognata di entrarvi per paura di essere "respinta".

Ma ancora una volta Andrea ci ha fatto andare al di là della superficie, al di là del turbine dei colori della facciata esterna. Ci ha fatto mescolare tra decine di fedeli devoti a Ganesh.
Ancora oggi mi risulta difficile descrivere quello che ho provato all'interno di questo tempio indù.
Emozioni talmente forti che, pur sforzandomi, ricordarle in maniera lucida è un'impresa impossibile.
Come se fossi stata drogata - e, a meno che non sia stato l'incenso, non è successo. Lo assicuro!
Appena entrata sono stata travolta dal profumo degli incensi e da un numero incalcolabile di persone riunite in uno spazio non così ampio. Mi è stato detto di prendere un cesto delle offerte, e così ho fatto.
Ricordo i colori delle ghirlande colorate e i frutti in bella vista. Mi sono messa in fila insieme alla mia piccola amica thailandese Mint, mi sono inginocchiata e ho lasciato il cesto delle offerte sul banchetto. Come voleva il rito, ho poi acceso l'incenso e l'odore - già intenso nell'aria - si è fatto più forte.
Incantata dai lunghi abiti indù, dalle anziane dai lunghi capelli argentati, dalle movenze sinuose, nemmeno mi sono accorta dell'uomo alto e imponente a torso nudo che ci stava salutando all'uscita fissando sulla nostra fronte il pallino rosso (detto tilaka o pundra), tipico dei riti della religione indù.
Un'esperienza mistica di cui ricordo poco e quel poco che ricordo è frammentario. Eppure le emozioni sono sempre vivide.


fiori a Bangkok, sullo sfondo Sri Maha Mariamman, il tempio indù


Ringrazio Monica di Viaggi e Baci, ideatrice dell'iniziativa "Il Sacro dei miei Viaggi" e Simona Sacrifizi per avermela fatta conoscere. Scegliere solo tre foto - per me - sarebbe stata un'impresa davvero ardua. Spero non me ne vorranno.


You Might Also Like

61 commenti

  1. Foto stupende! I colori sono magnifici...!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Miki! In effetti sembrano finti. Eppure erano proprio così.. :D

      Elimina
  2. Bello manu! Penso farò anche io "Il sacro dei miei viaggi", davvero interessante!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. invidiosamente? :D
      Sper sia in senso positivo ;)

      Elimina
  4. Che meraviglia..ogni volta che passo da te ho voglia di partire all'istante :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. felice di portarti un pò con me! Ciao Consu!

      Elimina
  5. ciao Manu! queste foto, simili alle mie, mi hanno riportata indietro in questa splendida città!
    purtroppo ultimamente sto utilizzando poco blogger...soprattutto non ho tempo per visitare tutti i vostri splendidi blog!
    ogni tanto passa a bussare!
    un bacio e buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita Selene!
      Bello viaggiare e tornare indietro nelle città visitate grazie ai post altrui.
      Lo stesso è stato per me con i tuoi articoli di Miami ;)
      Buone feste!

      Elimina
  6. Affascinante, davvero. Che esperienza bellisisma hai fatto. Sono contenta per te.
    Questi si che sono viaggi indimenticabili!
    Baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris!
      Sì, esperienza indimenticabile!
      Bacioni a te!

      Elimina
  7. Splendido! Sono rimasta affascinata dalla spettacolarità dei templi e di tutti questi colori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara :)
      Sono i posti che ci hanno permesso di scattare belle foto :)

      Elimina
  8. io sono rimasta a bocca aperta già solo guardando le tue foto! Se ci andassi penso che resterei immobile a fissare il tutto per almeno 10 minuti

    RispondiElimina
  9. Splendido da andarci subito potendo. Pensa che il mio primo piatto culinario da giovanissima è stata la Zuppa di pollo thai ricetta della regina Sirikit (viva ancora bellissima donna) ed ho fatto un figurone. Grazie della condivisione .
    Buon N atale a te e Famiglia ciaooo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Edvige.
      Il pollo thai è una prelibatezza! :D

      Elimina
  10. Mamma mia Manu... posso solo immaginare l'atmosfera di quei luoghi.... ogni volta che leggo della tua Thai Experience mi perdo con la fantasia, è fantastico il tuo modo di raccontarla...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rendi troppo troppo felice Farah!
      Sono troppo contenta di riuscire a trasmettere anche in piccolissima parte le emozioni provate in Thailandia!
      Baciottoli a te!

      Elimina
  11. Tanti Cari Auguroni per un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo, Fabio

    RispondiElimina
  12. che bei ricordi! il palazzo reale è quello che mi è piaciuto di più per la sua maestosità ma il bello della thailandia è che anche le piccole cose hanno un grande valore a cominciare dal fior di loto. complimenti ancora, buona domenica! andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea, anche per me il Grand Palace è stato amore a prima vista!
      Difficile scegliere quale tempio mi abbia colpito di più...
      Grazie per i complimenti, un abbraccio!

      Elimina
  13. Auguri di tanta felicità,buon Natale.
    fulvio

    RispondiElimina
  14. Ogni volta che parli della thailandia e fai vedere delle foto mi viene tanta voglia di partire subito...e invece non sono neanche a metà del mio progetto di risparmio :( ma io ci spero proprio di andare da quelle parti il prossimo anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed io te lo auguro di cuore Ale :)
      Anche io ho una bella wishlist...

      Elimina
  15. Dio, ma è meraviglioso *---* Dev'essere davvero splendido, ecco un altro posto da aggiungere alla lista dei posti da sogno (e da visitare) ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Anto.. splendido è anch epoco :)

      Elimina
  16. Perfino le immagini esprimono spiritualità... bellissimo!

    RispondiElimina
  17. Proprio venerdì la mia collega mi ha parlato di questo splendido paese che mi incuriosisce molto, è una cultura lontana dalla nostra e per questo affascinante.
    Chissà... prima o poi... le tue foto sono meravigliose, quanti colori!!
    Ti auguro di trascorrere un Natale sereno con i tuoi cari!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Chiaretta.
      Ti auguro dio poter verificare di persona le meraviglie della Thailandia :)
      Un abbraccio e Buon Natale!

      Elimina
  18. ciao Manu, presenti sempre posti in cui vorrei andare o dove sono già stata quindi siamo sicuramente in sintonia e ti auguro di trascorrere queste feste con le persone che ami. ti abbraccio

    RispondiElimina
  19. Ciao Manuela, ho fatto gli auguri a tutti nel mio blog, ma ho preferito passare anche qui nel tuo blog e farteli direttamente. Auguri di Buon Natale e serene feste. Ciao. Un abbraccio. Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Marilena. Un abbraccio e Buone Feste :)

      Elimina
  20. Che meraviglia... deve essere stato davvero un viaggio ricco di stimoli, ispirazioni e battiti di cuore... foto bellissime... :-)
    Auguri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara :) Auguroni anche a te, di cuore!

      Elimina
  21. Immagino che il fascino dell'estremo oriente è difficilmente descrivibile, ci devi andare e respirare la cultura e l'aria di misticismo che trovi! Tanti cari Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ebbene sì. Senza provarlo non si può comprendere pienamente! :)
      Cari auguri, Andrea!

      Elimina
  22. un saluto per segnalarti il mio passaggio

    RispondiElimina
  23. Grazie cara Emanuela.per queste meravigliose immagini!
    Ti auguro un felice Natale,colmo di pace e serenità.
    Auguri di vero cuore!
    Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Lucia :)
      Ricambio con affetto!

      Elimina
  24. Bellissimi i colori, i tuoi scatti fanno sognare!
    Da anni sogno di andare in Thailandia e questo tuo post mi ha ulteriormente convinto :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :)
      anche per me è stato solo un sogno.
      Un sogno divenuto realtà ad Ottobre ;)

      Elimina
  25. Meraviglia! Mi hai fatto venire una gran voglia di partire subito per la Thailandia!
    Tutte le foto sono bellissime ma la terza è sicuramente la mia preferita.
    Ciao felice 2014 pieno di bellissimi viaggi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie mille Luna!
      Auguro anche a te un 2014 ricchissimo di viaggi e soprattutto di felicità :)

      Elimina
  26. Cara Manuela,
    arrivo tardissimo a leggere il tuo post xchè ero in vacanza, ma sono davvero felice che ti sei unita a noi con questa tua bellissima esperienza di viaggio.
    Teoricamente (molto teoricamente!) dovrei tirarti le orecchie per non aver rispettato il limite delle tre foto, ma con un post così come posso farlo?
    E invece te le tiro lo stesso ... perchè ora mi hai messo davvero in difficoltà! Mi dici io come faccio a scegliere una sola foto tra le bellissime che hai pubblicato??? ;)
    Monica

    PS: spero di averti ancora con noi e ringrazio Simona per averci fatto conoscere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speravo riuscissi a perdonarmi, consapevole della "tirata d'orecchie" :D
      Grazie a te per la bellissima idea, Monica.
      è stato belli parteciparvi!
      E grazie a Simo che ci ga fatto incontrare.
      Un abbraccio e buon anno!

      Elimina
  27. Ok, hai barato per questo post, lasciamelo dire visto che ho dovuto tagliare paurosamente quelle del mio post, ma ti ringrazio molto perché mi hai fatto rivivere la mia luna di miele in Thailandia, erano circa 27 anni fa.
    E queste esperienze le ho fatte anch'io e mi sono rimaste nell'anima ma non sono riuscita a metterle nero su bianco ed a pubblicarle perché allora andavano di moda le diapositive e non sono ancora riuscite a convertirle.
    Grazie per questo salto nel tempo
    Ciao ed auguri
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Norma.
      Lo so, ho barato. Mi perdonate? :)

      Elimina
  28. Anch'io pensando al sacro dei miei viaggi sono subito andata a ricordare un viaggio verso est....
    Bellissimo il tuo post, i ricordi, le foto... La Thailandia vorrei andare a visitar l'ala prossima estate... Speriamo!!!
    Ciao
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di cuore Elisa :) Sono emozioni davvero sentite!
      Ti auguro di poterle vivere :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: