Berlino Europa

Berlino città verde

lunedì, dicembre 16, 2013Manuela Vitulli


Mi piace definire Berlino una città "avanti"
Berlino è street art mescolata alla storia, civiltà, musei, gallerie, modernità.

Ma "avanti" non significa solo innovazione: Berlino è anche natura.

Non tutti sanno che oltre ai palazzoni, alla Torre della Televisione e alle grandi piazze gremite di gente, Berlino offre molte aree verdi in cui rilassarsi e trovare un'oasi di pace, un rifugio dalla frenesia della città.

E oltre al grigio degli edifici e ai colori accesi dei graffiti, Berlino si tinge di verde.
Perchè la città per un quinto è fatta di boschi, parchi, laghi, giardini.


Berlino

Durante l'inverno il verde di Berlino si ricopre di bianco
Tra pini e abeti giganti dalla corteccia di infinite sfumature di grigio, marrone e violetto, è il bianco della neve a dominare, creando un ambiente soffice e ovattato.

Basta entrare in uno dei parchi di Berlino per liberarsi dalla sensazione - talvolta opprimente - di essere all'interno di una metropoli di tre milioni di abitanti, per sentirsi spettatori di quella naturale maestà a cui non siamo più abituati, di quella pace che non conosciamo più.
E la neve non può che essere complice di questo stupore. 

Il polmone della città, nonchè regno delle latifoglie e delle conifere, è il parco di Tiergarten. Inizialmente riserva di caccia della nobiltà, oggi è amato dai berlinesi per le lunghe passeggiate, per andare in bici o semplicemente per apprezzare la natura che qui regna incontaminata. 
Io mi ci sono persa, ipnotizzata dallo spettacolo del verde avvolto dalla neve immacolata, e dai silenzi che a volte hanno un significato più profondo di suoni e parole.
All'interno del parco vi sono sentieri, laghetti e numerose statue di personaggi celebri come Wagner.

Parco di Tiergarten, Berlino

Parco di Tiergarten, Berlino

Parco di Tiergarten, Berlino

Tiergarten, Berlino

Un altro splendido parco è quello del Castello di Charlottenburg
Originariamente creato come giardino francese in stile barocco, più tardi divenne panoramico, rispecchiando il classico stile dei giardini all'inglese.
Si tratta di un'area verde molto curata che si distingue dagli altri parchi della città per le sue linee incredibilmente geometriche. Coni, rettangoli, curve: tutto qui ha un suo rigore.

Oltre all'omonimo parco, merita una visita il Castello di Charlottenburg, l'antica residenza estiva dei Re di Prussia, anche conosciuto come il palazzo più sontuoso di Berlino con le sue meravigliose stanze e sale contenenti grandi collezioni d'arte. 

E il verde non finisce qui, perchè Berlino è una continua scoperta. La guida di Oh-Berlin è molto utile per scoprire giardini, palazzi reali e altri posti interessanti da non perdere nella capitale tedesca.


Parco e Castello di Charlottenburg, Berlino

Parco di Charlottenburg, Berlino


Castello di Charlottenburg, Berlino

Castello di Charlottenburg, Berlino

Parco di Charlottenburg, Berlino


You Might Also Like

35 commenti

  1. Sono d'accordissimo Manu! Anche io quando notai tutta quella natura a Berlino rimasti stupita perchè non me la aspettavo proprio. Forse condizionati dalla sua storia, la immaginiamo sempre come una città "grigia" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti pensando a Berlino s'immaginano una città grigia e cupa che di verde ha ben poco. Ma basta andarci per ricredersi! :)

      Elimina
  2. Parlerò a mio fratello dei tuoi post su Berlino (ti scrissi già che a fine maggio farà un viaggio proprio lì) e dei luoghi che hai citato.
    Io, intanto, mi sono goduta questa carrellata di foto e le ho apprezzate tanto: davvero una città dalle tante facce, questa Berlino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maris! Ricordo che più volte mi hai detto che tuo fratello tra un pò partirà per Berlino. Spero di riuscire a dargli una mano, spero soprattutto di riuscire a trasmettergli già da qui quell'amore che io, scettica, ho iniziato a nutrire per la città solo una volta giunta sul posto.
      Grazue, un abbraccio!

      Elimina
  3. Splendida la prima foto .... impressionismo allo stato puro!!

    RispondiElimina
  4. Io ci sono stata in primavera e mi ha sorpreso! Una città sorprendente ed in evoluzione, niente di comparabile in Europa...ho anche noleggiato la bicicletta per un intero giorno godendomi appieno Tiergarten.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bellissimo Enrica! Io purtroppo non ho potuto. A Dicembre (esattamente un anno fa) c'era decisamente troppa neve!

      Elimina
  5. Un altro bellissimo post su Berlino :) una delle cose che mi ha stupito di più di questa città, è proprio la grande presenza di meravigliosi spazi verdi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. idem Eli! Non l'avrei mai detto! :D

      Elimina
  6. Bellissime foto, ma più che la natura mi sono soffermato sul castello... cazzo, ci vivrei, lì dentro!! Oo

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il castello è splendido Miki! Lusso sfrenato!

      Elimina
  7. Belle le foto ma Berlino rimane un bluff. E pare sia la più visitata in Europa!!! A marketing sanno farci, non c'è che dire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, per me non è un bluff. Ribadisco :)

      Elimina
  8. concordo con Mikimoz..il castello è proprio da wow!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già Sara! Il castello è qualcosa di meraviglioso *.*

      Elimina
  9. Berlino un sogno....mi paice tantissimo molto metropolitana ma anche estremamente naturalistica,...quando posso ci torno sempre...belle foto
    MarziaB.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io adoro quel suo essere metropoli ma anche città verde. Unica.
      Grazie Marzia :D

      Elimina
  10. A me Berlino mi ha colpito con il libro Noi ragazzi dello zoo di Berlino, la vita di Christiane F. , il libro e il film più belli della mia vita, sinceramente a me affascina più il lato "dark" di Berlino che tutto il resto, sicuramente la città più avanti del mondo
    Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Lo dico anche io. Berlino è AVANTI! :D

      Elimina
  11. Mi piace la neve e anche se scomoda nelle città. Adoroavo Vienna andavo sempre la prima settimana di dicembre immancabilmente con neve e freddo, anche meno 8 ma una cioccolata calda e via di nuovo.
    Buona serata,

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Sono stata a Berlino anni fa, per la mia tesi di laurea e mi era piaciuta molto, piena di vita e di verde, hai ragione! Vorrei tanto tornarci :-)
    Grazie per questo viaggio virtuale! ciaooo

    RispondiElimina
  13. Ciao Manu :) quando sono stato a Berlino qualche anno fa la visitai molto male! Quindi quando ci tornerò non mancherà una visita a questi parchi meravigliosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo! sono sicura che farai bellissime foto Fede ;)

      Elimina
  14. una visione di berlino che poco spesso si vede.
    la natura?
    beh bellissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! In effetti la natura ricoperta di neve ha il suo gran fascino...

      Elimina
  15. Ciao Bel Blog ;)

    Se ti fa piacere partecipa al giveaway MAC MODE

    http://fabianadilauro.blogspot.it/2013/12/giveaway-di-natale-con-mac-mode.html
    Ti aspetto
    Faby di My Secretly Blog

    RispondiElimina
  16. che meraviglia il tiergarten con la neve! io l'ho visto in autunno con colori completamente diversi! Dalle tue foto sembra che tu sia stata in campagna e no in una grande città! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Non sembrava nemmeno un parco di città. Una bella esperienza, anche se vorrei tornarci per vedere il Tiergarten anche senza neve :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: