Berlino Europa

Capire Berlino e la sua storia: Checkpoint Charlie

venerdì, settembre 13, 2013Manuela Vitulli


Berlino, East Side Gallery - by Fulvio Pinna

Ho dipinto il muro della vergogna
affinchè la libertà non sia più vergogna
Questo popolo ha scelto la luce
dopo anni di inferno dantesco
Tieni Berlino
i miei colori
e la mia fede
di uomo libero!

Fulvio Pinna, Berlino 1989 - 1990


Berlino è una città impregnata di storia.
Il pesante fardello del passato si avverte ovunque: nella zona Est, nella zona Ovest, nelle piazze, nei musei...
Ogni angolo di Berlino è ridondante di significato e a pensarci bene persino i nomi sono duri e solenni tanto da intimorire: Alexanderplatz, Reichstag, Potsdamerplatz, Berlin Mauer...
Una città che dall'Italia non riuscivo a capire per la sua freddezza e invece proprio per la sua storia la capitale tedesca mi è rimasta nel cuore [costringendo la mia beloved London a farle spazio].
Fa un certo effetto camminare tra gli enormi parallelepipedi di marmo e granito del Memoriale degli ebrei (nel mio caso resi ancor più macabri dalla neve) e chiedersi il perchè dell'Olocausto.
Perchè l'uomo è riuscito ad arrivare a questo?
E come possono alcuni visitatori giocare a nascondino o fare pose divertite tra quei giganti lastroni grigi che - per chi non lo sapesse - non sono pilastri di un parco giochi, ma sono delle bare, alcune talmente alte che pare vogliano ricongiugersi col cielo.

Berlino, Memoriale degli Ebrei

Berlino è una di quelle città che Milan Kundera definirebbe pesanti per il peso dell'incancellabile passato che opprime con una forza maggiore dell'accelerazione di gravità. 
Ecco perchè per amare Berlino bisogna viverla con lo spirito giusto
Anche la street art bisogna capirla.

Prima di innamorarvi dell'East Side Gallery, consiglio di visitare il Museo del Muro al Checkpoint Charlie
Definirlo museo mi sembra anche riduttivo: è un agglomerato di documenti, talvolta anche raccapriccianti, di quello che la storia di Berlino - dalla Seconda Guerra Mondiale alla caduta del muro - nasconde.
Musei come questo e quello della Topografia del Terrore - secondo me - meritano più di altri una visita, quantomeno per capire quello che è accaduto sul suolo che temporaneamente si sta calpestando, prima di tornare nel mondo ovattato che ci aspetta a casa.

Berlino, Museo del Muro al Checkpoint Charlie

Con la mia audioguida, seguendo il percorso consigliato all'interno del museo del muro, ho maturato l'idea che quel che fino ad allora non riuscivo a capire di Berlino è la sua tenacia. 
Sì, Berlino è una città tenace, che è stata capace di risollevarsi dopo gli orrori del nazismo, di sopportare i soprusi del comunismo e di resistere al dolore che la costruzione di un muro invalicabile ha inflitto alle famiglie, spaccate in due, divise tra est e ovest.
E nonostante tutto è sempre stata capace di rialzarsi dalle macerie e riprendere a camminare a testa alta

I graffiti dell'East Side Gallery e i murales che straripano dalle pareti hanno dato nuovamente colore ad una città dominata dal nero e dalle varie gradazioni di grigio. Non sono semplici opere d'arte colorate che non tutti capiscono, ma una tangibile dimostrazione di questa tenacia.

Berlino, Checkpoint Charlie

Berlino, East Side Gallery - il "bacio"

Berlino, East Side Gallery - La Buerlinica


Non tutti sono affascinati da Berlino, ma se vissuta con lo spirito giusto credo sia impossibile non amarla.
Sarà per questo che mi attrae come una calamita?

Berlino est - I love Berlin


Questo articolo è stato selezionato da HostelWorld tra i migliori articoli di viaggio del 2013
E inaspettatamente ha vinto nella categoria Giro Giro il Mondo!
Trovate qui tutti i vincitori :)


You Might Also Like

63 commenti

  1. Ho avuto la fortuna di visitare Berlino lo scorso ottobre, e come hai detto anche te, mi è rimasta nel cuore!
    La sua storia recente non può lasciar indifferente nessuno!

    a presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente! la sua storia recente è ancora nell'aria. Non si può visitare Berlino senza sentire sulla pelle il peso della sua storia.
      E mi piace per questo!

      Grazie Enrico.. a presto!

      Elimina
    2. Concordo pienamente :D

      Se passi dalle mie parti, c'è una sorpresa per te :D

      Elimina
  2. ...molto bello questo post...molto interessante...ogni tanto passo da qui in attesa di riuscire a trovare un momento per viaggiare..e prendo appunti!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, un abbraccio a te!
      passa da qui quando hai un momento x viaggiare.. almeno con la fantasia :)

      Elimina
  3. ciao Manu ho visitato Berlino l'anno del crollo del muro e sisentiva ancora tutta l'oppressione dell'est. grazie per il reportage che aggiorna i miei ricordi baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie enrica!
      sicuramente berlino ha fatto molti passi avanti da allora.. adesso è una città moderna, a tratti stravagante, cosmopolita.. è fantastica!
      La pesantezza del fardello del passato però in parte si sente ancora.. sarebbe impossibile non avvertirla!
      Baci a te :)

      Elimina
  4. Berlino è così carica di "pesantezza", come giustamente dici, che temo la non totale efficacia dei colori di questa street art così vitale.
    Spero di sbagliarmi...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dal vivo ti stupirà! fidati :D
      Non è facile capirlo da casa, dallo schermo di un pc o da una rivista (io la pensavo come te).

      Elimina
  5. Mai stato a Berlino, ma le foto dei Murales sono davvero meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! merito di Berlino.. dal vivo rendono ancora di più ;)

      Elimina
  6. Hai ragione Manu, Berlino va vissuta con lo spirito giusto.. E' una città che o piace o non piace, almeno chiedendo in giro ho potuto constatare questo! L'ho visitata solo una volta ma se posso non vedo l'ora di tornarci.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho mai visto così tanti pareri discordanti su una capitale europea. c'è chi la ama profondamente e chi proprio non l'ha capita.
      secondo me fa molto anche il periodo in cui la si visita..
      adesso è molto più "libera" dal grigiore del passato. Chi l'ha visitata un decennio fa mi dice questo :)

      Elimina
  7. Il contrasto tra i colori della street art e il grigio della storia di cui le strade e le mura sono impregnate dev'essere fortissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già! un'antitesi incredibilmente forte e intensa!
      Sono curiosa di sapere la tua su Berlino.. :)

      Elimina
  8. Blog molto interessante e reportage fantastici :)
    visita il mio blog se ti va http://ariannamiduri.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Cara Manuela, credo che conoscendoti un po non rimango stupito!!!
    Sei grande nei tuoi reportage.
    Ciao e buon fine settimana.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tomaso sei sempre gentilissimo! mi riempi sempre di gioia con i tuoi commenti!
      Un abbraccio e buon fine settimana a te!

      Elimina
  10. che belle foto, sinceramente, anche se non ci sono mai stata, a me attira molto Berlino e ci andrei molto volentieri,merita, eccome! ciao Manu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in molti non ne sono attratti..
      io ne sono rimasta colpita talmente tanto che non vedo l'ora di tornarci! :D
      Ciao Vanna!

      Elimina
  11. deve essere davvero un turbinio di emozioni girare per berlino..con tutto quello che rappresenta nella storia....belle e significative le foto...!Ciaooooooooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie seleny.. un vero turbinio di emozioni! hai descritto alla perfezione :D

      Elimina
  12. Ho sempre desiderato visitare Berlino e dopo aver letto il tuo post ne sono ancora + convinta ^_^
    Bellissime foto, complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie consuu! Allora aspetto la tua su Berlino! ;)

      Elimina
  13. Mamamamama quant'è bella!
    Spero di riuscire a tornarci nel 2014.
    Quanto ci fai sognare con questi post? E con i tuoi viaggi? Portami con teeee :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho un posticino in valigia per la Thailandia.. vieni? :)
      Un abbraccione Vero!

      Elimina
  14. Che bel post! Mi hai tenuto incollata su queste immagini e sul tuo racconto fino all'ultimo. Bellissimo, davvero, mi hai trasmesso l'amore che provi per questa città.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie princi! sono felice che qualcuno riesca a sentire quando un post viene direttamente dal cuore! :)

      Elimina
  15. Ciao Manuela!
    Come sai, anche io sono stata a Berlino recentemente.. condivido tutto quello che hai scritto, è una città "pesante" che va capita ed apprezzata ma che riesce a conquistarti se vissuta nel modo giusto!
    Buon weekend :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sapevo che avresti colto! :)
      Penso anche che chi abbia visto berlino di recente riesca a capire a cosa mi riferisco.. evidentemente in passato era davvero troppo tangibile il dolore!
      Buon wee a te :)

      Elimina
  16. la tenacia... non potrei trovare un concetto migliore per esprimere quel che penso della Germania. Nonostante non ci sia mai stata, mannaggia. Ma ho intenzione di recuperare presto! un bacio, bella la mongolfiera :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenace e super tenace Berlino! Devi vederla! :D
      Grazie mille Vale! la mongolfiera viaggia alto.... come i pensieri, no? :D

      Elimina
  17. Molto bella la descrizione e le immagini. Purtroppo le persone che si fanno fotografare nemmeno sanno cosa sono è perchè la maggioranza turistica non si documenta prima e questo è male perchè si perde la storia di troppe cose della città e paese che si visita, ma purtroppo è cosi. Berlino ora è grande, spaziosa, libera nel suo contesto ma.....quante cose sono in realtà nascoste alla massa esterna perchè è obbligatorio vedere tutto cosi del Land germanico.
    Ho un fratello che vive non a Berlino ma è deutsch doc.
    Grazie di tutto e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici bene edvige!
      Grazie a te per la visita e il commento costruttivo!
      Buona giornata :)

      Elimina
  18. Mi colpiscono le foto di questo blog. Complimenti! Sono tue?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo.. tutte mie! :D
      Grazie mille Caterina!

      Elimina
  19. Ci vorrei andare in Germania, chissà.. ciao :)

    RispondiElimina
  20. Fantastico post complimenti! Le descrizioni e gli scatti sono ben fatte!
    Complimenti!
    Veronica
    VeronicaMapelliPhotography

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veronica grazie di cuore! una fotografa che mi dice che sono belli i miei scatti.. se non è questo un grande piacere :D

      Elimina
  21. non sono mai stata a berlino ma ho sempre avuto l'idea che fosse una città culturalmente vivace e all'avanguardia. anche dalle tue foto mi sembra così :)
    Ps. ti ho assegnato un premio, anche se credo tu l'abbia già ricevuto :) spero ti faccia comunque piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille sara! ho cercato proprio di trasmettere questo :)
      Certo che mi fa piacere il premio. Di nuovo grazie!!! :D

      Elimina
  22. Non sono mai stata a Berlino, ma mi ha sempre affascinata per non so bene quale motivo. Sicuramente ci andrò per vedere con i miei occhi questa città che tu hai ben descritto!

    http://lovedlens.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Ti piacerà secondo me :)

      Elimina
  23. Brrrr...sento un brivido di freddo o paura non so! Vorrei visitarla ma l olocausto mi impressiona. Il reportage e' bellissimo come sempre, ma ognuno deve avere forza interiore e coraggio per conto tardi con tanto orrore! I murales sono bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, sempre gentilissima :)
      I murales li adoro! Sono una grande amante della street art :D

      Elimina
  24. città che mette tristezza per tutte le "porcherie" del passato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi non è più così. Non l'ho trovata affatto triste, anzi. è energica e vitale e più che triste la definirei intensa.
      Ma.. de gustibus :D

      Elimina
  25. Ciao Manuela! :) Berlino ha toccato molto anche me, infatti spero di tornare il prima possibile :)
    Anche io ho un travel-blog da poco.. Spero di riuscire a raggiungere lo stesso riscontro positivo che hai tu :) brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Marika! Sono agli inizi anche io! :)

      Elimina
  26. Bellissimo questo post Manu, mi è piaciuto particolarmente e Berlino è una città che da sempre mi attrae. Spero di andarci presto...

    Scatti magnifici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Farah! Se ho davvero imparato a conoscerti in questi mesi, credo che Berlino ti piacerà.. soprattutto la street art :)
      Un abbraccio forte!

      Elimina
  27. bellissima berlino, una città che mi ha incantato e dove si può tranquillamente dire dove il passato è ancora presente! Ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono letteralmente affascinata dalla storia recente ed è forse anche per questo che mi lascio facilmente impressionare da Berlino :)
      Ciao Andrea!

      Elimina
  28. Stupendo questo post! Adoro le tue foto! Ti va di seguirci? :)

    http://federicacastello.blogspot.it/

    RispondiElimina
  29. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  30. verissimo. sono stata a berlino sei volte e ad agosto sarà la settima. la prima volta fu prim della caduta del muro. mi fece così impressione (passammo anche a est) che da allora lessi tutto il possibile su berlino ed ogni volta che posso ci torno. l'ho vista quindi nell'87, poi nel 92, di nuovo nel 95 (vivevo in germani lì vicino, ci andai 2 volte) , poi nel 99 e poi più fino al 2013 e poi quest'estate 2014. non si può amare berlino senza sapere la sua storia, che è parte integrante della berlino di oggi. quanto la amo questa città. niente da fare la amo proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "non si può amare berlino senza sapere la sua storia, che è parte integrante della berlino di oggi."
      Proprio vero! Io l'adoro!

      Elimina
  31. Bellissima descrizione fatta di parole e immagini.. Berlino mi affascina per la sua storia, per i suoi vissuti, per la sua gente.. è uno di quei viaggi sulla lista di quelli "certi" che farò.. E dopo questo tuo post non ti nego che mi hai suscitato ancor più interesse nel volerla conoscere.. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è uno di quei posti che segna. Lascia qualcosa.
      Grazie mille :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: