Bari puglia

Tradizioni #1 : Bari, San Nicola e dintorni!

giovedì, maggio 09, 2013Manuela Vitulli

Ho deciso di inaugurare questa nuova rubrica, intitolata "Tradizioni", proprio il 9 Maggio, nel giorno della festa dei baresi. Parto infatti proprio da uno degli eventi che attrae numerosissimi turisti nel capoluogo pugliese in questi giorni di Maggio: la festa di San Nicola di Bari, da noi un'istituzione.
Tra gli appuntamenti civili più attesi di tutta la manifestazione vi è il famigerato spettacolo delle frecce tricolori cui ho assistito ieri pomeriggio con una splendida visuale dal centro storico.



Vi chiederete come mai vi è una tale affluenza a Bari per la festa del suo patrono San Nicola. Bene, si tratta di uno dei santi più venerati dai credenti provenienti dalla Russia e da altri Paesi dell'Europa dell'Est che si recano in Puglia per visitare la Basilica di San Nicola che ospita le sue reliquie. Ma, oltre ai pellegrini, San Nicola suscita così tanto interesse perché si narra che sia nato proprio da lui il personaggio di Santa Claus, dopo che egli ebbe salvato e riportato in vita cinque bambini.




Assistere alle piroette delle "frecce tricolori" in una Bari baciata dal sole, dinanzi al mare luccicante e accanto a migliaia di persone in ipnosi col capo verso il cielo è stato davvero emozionante.
In questi giorni Bari si accende di gioia.. e non solo, dal momento che le illuminazioni nel centro storico (mooolto sobrie) la fanno sembrare una piccola Las Vegas.



Vi lascio con qualche scatto di Bari nei giorni di "quiete" ...

Trai tramonti più belli.. Giovinazzo!

La Muraglia - Murat, Bari

Parco 2 Giugno

Uno dei piatti più BUOOONI..  made in Bari

Ed infine.. un video realizzato per il compleanno di Bari, con la collaborazione di Renato Pozzetto, Marco Materazzi e Gabriele Muccino.



You Might Also Like

45 commenti

  1. Abbiamo veramente delle città splendide, in Italia, spesso conosciamo bene l'estero e poco il nostro bellissimo paese: sicuramente Bari meriterebbe una visita, dalle tue immagini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è vero! L'Italia sarebbe tutta da scoprire!

      Elimina
  2. Che bella idea quella di far scoprire qualcosa di Bari e della festa di S. Nicola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kassandra! :D
      Parliamo anche un pò della nostra terra, che alla fin fine non è affatto male.. no??? :)

      Elimina
  3. L'idea per questa nuova rubrica è bellissima.
    E credo proprio sarà una delle mie rubriche preferite! Quindi... spenditi molto per queste tradizioni, che io sicuramente apprezzerò.
    Spero ne metterai molte italiane, ma se per caso mi descrivessi la Semana Santa nel sud della Spagna sarei contentissimo (l'hai vista?)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Miki! Cercherò di rinnovare l'appuntamento settimanalmente! :)
      Comunque purtroppo me la son persa (e cerco di parlare solo di manifestazioni e località che ho visto personalmente)! Com'èèè???

      Elimina
  4. mi piace davvero moltissimo il tuo blog..ti seguo!!se ti va passa dal mio e se ti piace ricambia!!http://vitavestita.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Concordo in pieno; quante meraviglie la nostra bella Italia!!!

    RispondiElimina
  6. ...la Puglia, una delle più belle regioni d'Italia, modestamente sono nata ad Altamura ;))

    bel post, brava...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio Domenica scorsa sono stata ad Altamura per un evento! :)
      Che bellezza!
      Un abbraccio.. e grazie 1000 :)

      Elimina
    2. Hai assaggiato il FAMOSO PANE che dura una settimana?

      Elimina
    3. Certo! Il buonissimo pane di Altamura!!!

      Elimina
  7. Sai che a Bari non ci sono ancora mai stata! Devo rimediare, conosco abbastanza il salento ma il resto della Puglia molto poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un salto a Bari, e magari anche a Polignano (ormai nota perché terra natìa di Domenico Modugno), Savelletri (dove i VIP sono soliti sposarsi), Monopoli, Alberobello, Valle d'Itria.. Ti consiglio questo minitour! :*

      Elimina
    2. Attento ai ... TOPINI di portafogli e tanto altro.

      Elimina
    3. Beh Angelo.. io non dipingerei così Bari. Negli ultimi anni son stati fanni tanti passi avanti, non solo nella ristrutturazione del centro storico, ma anche nella civiltà della gente nella città vecchia.
      Un caro saluto :)

      Elimina
    4. SEI di Bari? Io ho un AMICO che mi informa della CITTA' di Babbo Natale.
      Conosci il POLITICO che ha fatto di tutto per cacciare via gli INDIGINI (togliendogli anche l'acqua) per prendersi le loro proprietà e far diventare la piccola Gerusalemme LUOGO residenziale DEI Erodi ed Erodiadi?
      Non sai quanto sono ambite le CASE restaurate con veduta sul MARE ad ORIENTE.

      Elimina
  8. waaaoo che bel blog complimenti!!! ho gia letto un bel po di post e quando ho un po di tempo sicuramente ripasserò :')

    RispondiElimina
  9. Io mi rimprovero da sola per non aver ancora girato gran parte dell'Italia, il sud poi per me è quasi totalmente inesplorato.
    Mi dico che per visitare l'Italia c'è sempre tempo...
    Complimenti per il blog, è pieno di viaggi bellissimi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lila! Non è mai tardi per girare la nostra bella Italia! :)

      Elimina
  10. Che posti... e che foto! Se ti va, passa da me c'è una sorpresa per te;)

    RispondiElimina
  11. Qualche settimana fa ti dissi che non ero mai stata in Puglia, invece mi sono ricordata adesso che per qualche ora a bari sono stata, in scalo con una nave da crociera, sempre diretta in Grecia.
    Ho visitato solo la zona vecchia, quella, se non ricordo male, che ospita proprio la chiesa di San Nicola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! La Basilica è proprio nella zona vecchia! Quanto tempo fa ci sei stata? Purtroppo anni fa il centro storico era piuttosto trascurato..

      Elimina
    2. Ciao, Manuela, scusami il ritardo, ma in questi giorni ero davvero troppo presa per dedicarmi ai blog!! :-(
      Ci sono stata tanti anni fa, nel 1998. Non ne ho un bel ricordo, perché nella zona vecchia eravamo continuamente sfiorati da motorini che andavano velocissimi, poi ci si è avvicinata un'auto dei carabinieri e ci hanno detto di andarcene, perché si vedeva che eravamo turisti e rischiavamo di essere scippati.
      Noi non pensavamo fosse una zona così pericolosa.
      Ma dalle tue parole mi pare di capire che adesso la situazione è un po' migliorata.

      Elimina
    3. Cara Paola, non ti preoccupare.. anche io questi giorni sono stata un pò "fuori dal web". Comunque devo ammettere che fino a circa dieci anni fa Bari era molto pericolosa. Oggi fortunatamente il centro storico è controllatissimo e molti turisti possono visitare la bella zona vecchia in tranquillità.
      Un abbraccio :)

      Elimina
  12. ma che bella bari!
    non ci sono mai stata e vorrei tanto visitarla al più presto...
    splendido post!
    un bacione super Manu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina! Se passi da Bari ovviamente sei la benvenuta.. fai un fischio :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  13. Bella iniziativa, non bisogna far morire le nostre vecchie tradizioni! Naturalmente belle anche le foto. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Andrea! Purtroppo, diversamente dalle foto negli altri post, queste foto son state tutte scattate con cellulare, quindi non è ottima la qualità..

      Elimina
  14. Ho il ragazzo pugliese, spero di poter visitare questa regione ad agosto, ne sento parlare troppo bene. Anche se fatte con il cellulare le foto ti son venute bene :)

    Passa da me se ti va
    http://lovedlens.blogspot.it
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica!
      "Vieni a ballare in Puglia.. Puglia.. Puglia.. " Sei la benvenuta ;)

      Elimina
  15. Brava manu e bella la nostra bari, la festa di San Nicola mi ha regalato i ricordi più belli della mia infanzia ed è così anche per i nostri genitori, mia madre mi racconta sempre di quando lei le sue sorelle e mia nonna guardavano le frecce tricolore dalla loro terrazza e finalmente erano libere di poter uscire senza coprifuoco! Baciniii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tya cara <3
      Mi sembra giusto condividere qualcosa di "intimo" perché Bari non è quella città spesso male etichettata.. Bari merita tanto!

      Elimina
  16. Che bello questo blog. Mi sa' tanto che continuero' a seguirti..... ;-)

    RispondiElimina
  17. Ciao Manuela, ho appena letto il commento che hai lasciato sulla mia pagina, sto navigando poco in questo periodo a causa delle pubblicazioni che assorbono tutto il mio tempo, e ho visto in ritardissimo la tua visita! Ti ho risposto da me ma te lo ripeto anche qui: spero davvero che tu riesca a realizzare il tuo sogno di completare un libro, è una bellissima esperienza! Grazie di essere passata sul mio blog, ti mando un abbraccio! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Grazie, sei dolcissima :)
      Un forte abbraccio!!!

      Elimina
  18. Ma è proprio LUI il famoso BABBO NATALE per aver fatto trovare la DOTE per i MATRIMONIO delle TRE FIGLIOLE di CHI rischiava di PROSTITUIRSI o far prostituire per portare avanti la carretta. Ma la storia dei fanciulli non è quella dell'oste che li voleva macellare? O li macellò e il Santo li fece risuscitare? Non erano poi TRE ... come le PALLE che regge sul libro?
    Ritornando a Babbo Natale ... posso aggiungere che il Vescovo ci Mira suggerì al padre delle fanciulle di dire che un certo PADRE del NATALE aveva voluto fare un DONO a LORO come lo FECE nel mondo parecchio tempo fa.
    Parlare di Babbo Natale ai bambini si insegna la PROVVIDENZA di un DIO, che pur se sembra nascosto, E' PADRE, FIGLIO e SPIRITO SANTO.
    I FUOCHI pirotecnici li hai visti? E il QUADRO il Piazza mercantile DOPO i tra giorni di Festa? Il Corteo storico?
    Se non avessero RUBATO le ossa di quel Santo prima che dei Veneziani ... chissà che paesino doveva essere adesso BARI.
    La bottiglietta di MANNA di S. Nicola ce l'hai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non capisco perché hai tutte queste "buone parole" nei confronti di Bari..

      Elimina
    2. DOLCE AMARE!
      E' la CITTA' di BABBO NATALE e poi ha un SEGRETO nascosto. Altro che Sindone!
      Gli ultimi Papi sono sempre venuti a ...
      Ti ho detto che HO un AMICO che sa morte e miracoli su BARI.

      Elimina
  19. Quanto è bella la città che porto nel cuore! :)

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: