Asia AUE

La Dubai.. a tutto lusso!

venerdì, aprile 19, 2013Manuela Vitulli

Finalmente ci siamo. Dopo i tre post in cui ci siamo imbattuti nella parte vecchia di Dubai, nel deserto e nelle tradizioni, si cambia musica con l'altra faccia della medaglia.
Già , perché Dubai è un contenitore di antichità e modernità e, che vi piaccia o no, lascia tutti a bocca aperta.
Da dove partire, se non dal simbolo indiscusso della città? Il Burj Al Arab, anche noto come "la vela" è l'hotel più alto al mondo ed uno dei più lussuosi, vantando non cinque, ma ben sette stelle.



Arrivati in hotel prima dell'alba, dopo un breve riposo, decidemmo di farci condurre dal tassista (i taxi a Dubai costano pochissimo!) nella spiaggia più vicina.
Ed eccoci qui, a Jumeirah Beach. Se immaginate una spiaggia paradisiaca dalla sabbia finissima, beh, vi sbagliate di grosso (anche se personalmente l'ho preferita a quella di Miami). Eppure non vi sarà indifferente sguazzare nell'acqua con questa meravigliosa costruzione dinanzi a voi. Ho visto centinaia di turisti perdere ore per immortalare il panorama!
Io invece ho dedicato più tempo nell'immortalare qualche passante che catturava la mia attenzione, in particolare le donne coperte interamente da veli e lunghi vestiti, mentre mi chiedevo come facessero a resistere al sole cocente.

Jumeirah Beach
Curiosa di vedere dall'interno questa vela extralussuosa, già dall'Italia ho fissato una prenotazione al tramonto nel bar panoramico dell'hotel (SkyView Bar). Il dresscode per accedervi è piuttosto rigido: niente infradito, bermuda o canotte. Così ci mettiamo in ghingheri (ma non troppo) per l'evento e per non rischiare di tardare arriviamo persino un pò in anticipo, giusto in tempo per goderci il tramonto.

Jumeirah Beach Hotel
Jumeirah sunset

Burj Al Arab - esterno
Appena possibile, ci avviamo ad entrare nella hall. Meraviglia delle meraviglie... le sette stelle anche se non del tutto approvate, si sentono e si vedono.. eccome se si vedono!
La foto seguente non rende molto, ma si tratta dei vari piani che si susseguono sino al soffitto.

Burj Al Arab - interno


Ed eccoci in cima. Ultimo piano, SkyView Bar. Dopo alcuni minuti di attesa, ci possiamo accomodare - con gran fortuna - in una posizione ottimale per ammirare il panorama. Lo staff è super disponibile e ci coccola portando stuzzichini a profusione anche dopo aver ordinato. A fine serata, mi è stata anche regalata una rosa :p .

SkyView Bar
Sky View Bar

La famosissima vela rischia però di farsi surclassare dalla più recente costruzione del Burj Khalifa, il grattacielo più alto al mondo con i suoi impressionanti 636 metri di altezza. Visto in foto può fare anche effetto, ma dal vivo è tutt'altra cosa. Non avevo mai visto niente del genere, sebbene solo pochi mesi fa mi lasciai impressionare dall'Empire State Building, il grattacielo attualmente più alto di New York, che arriverebbe solo a metà del Burj Khalifa!

Burj Khalifa




Nonostante il megalusso della vela, ammetto che preferisco di gran lunga l'hotel più bello di Palm Jumeirah (un'isola artificiale a forma di palma in cui ci sono numerosissime villette sul mare e famosi hotel): l'Atlantis Hotel. I colori, la struttura e il verde mi ricordano un pò La Sirenetta Disney. Difatti all'interno vi è anche un parco acquatico meraviglioso in cui è possibile "incontrare" i delfini.

Atlantis Hotel
Ho potuto vedere più da vicino queste villette extralusso con spiaggia privata mediante la supermetro di Palm Jumeirah che parte esattamente dall'Atlantis Hotel. Giusto per farsi un'idea.

Palm Jumeirah metro
 Nel kitsch di Dubai rientra anche l'acquario più grande del mondo nel centro commerciale più grande al mondo, il Dubai Mall.


E in ultimo.. la più grande pista da sci indoor al mondo, all'interno dell' Emirates Mall. No, non è uno scherzo: la neve nel deserto!
Giuro che all'interno faceva freddissimo [da notare la mia faccia appena entrata] nonostante fossi "munita" di calzamaglia, cappello e guanti!
Ammetto che la neve sembra vera, la situazione è molto realistica e il posto vale una visita, ma come mi disse un nostro connazionale incontrato per caso: Eh bello sì, ma le nostre Alpi son mille volte meglio! :D



Comunque è stato bello questo "diversivo" al mare con tanto di escursione termica! 
Purtroppo questo post non è sufficiente per testimoniare il lusso sfrenato della parte nuova della città. Non mi è stato possibile immortalare il marmo di Carrara delle strisce pedonali (a differenza del nostro asfalto verniciato che sbiadisce col tempo!)  nè i mosaici colorati che abbelliscono i sottopassi. 
Non dico di essere favorevole a tutto questo denaro sperperato, ma la cura del dettaglio che ho visto in questa città è sbalorditiva!

You Might Also Like

64 commenti

  1. Risposte
    1. :D Per un ecosostenitore come te, non dev'essere il massimo assistere a questo sperpero di energia.. tuttavia ci avrei giurato che saresti rimasto a bocca aperta :D

      Elimina
  2. Porca miseria!!! PAzzesco! In cima all'hotel vela c'è pure un campo da tennis. Proprio sulla punta :) Federer e Nadal ogni tanto giocano lì :D Poverini quelli che si beccano le loro palline che cadono... Comunque sia tanto lusso davvero. Beata te! :P E la neve nel deserto è una cosa che m'ha sempre impressionato. Per far funzionare una struttura del genere non oso immaginare la quantità d'energia che si deve impiegare o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio vero.. non ho voluto dilungarmi con inutili dettagli, ma ti dico solo che gli ospiti dell'hotel vengono accompagnati in spiaggia da una di quelle macchinine da golf tutte sbriluccicanti dorate O.o
      All'interno dell'hotel ovunque ci sono orologi Rolex dorati alle pareti.. porca miseria che lusso!
      Purtroppo alle spalle di questo kitsch ci dev'essere anche un grande spreco di energia..

      Elimina
  3. Bei posti, anche se preferisco le immagini che ci hai mostrato nei post sulla vecchia Dubai :)
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrico anche io preferivo le immagini precedenti, a dirla tutta! Ciononostante non potevo non mostrare quello che tutti conoscono di Dubai dopo aver parlato di quello ch epiù mi ha colpito nei post precedenti :)
      Grazie della visita
      Buon weekend! :)

      Elimina
  4. Che racconto affascinante, fai venir voglia di andarci!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia!!!
    mi hai fatto venire una voglia assurda di fare la valigia e prendere il primo volo ;)
    belle le foto :D
    kiss

    RispondiElimina
  6. Mah... sinceramente devo dire ke trovo tutto ciò molto poco ecologico & ancor meno sostenibile, x non dire anke poco etico e x niente rispettoso verso ki non ha neppure da mangiare, nonostante il tuo ottimo resoconto di viaggio, abbellito da notevoli immagini, mi abbia fatto venire tanta voglia di toccare con mano fino a ke punto riescano ad arrivare questi arabi sfrenati e comunque io, fossi stata in te, non mi sarei fatta scappare l'occasione di far coincidere la data della vacanza con quella del GranPremio di Formula 1 di Dubai, vista la mia passione ferrarista x questo sport e kissà quante Ferrari avrai incontrato lì x le strade, so ke sono tutti ferventi ammiratori dell'ingegno italiano 'sti ricconi sfondati !!! Ciao & complimenti, ci si ritrova in G+ !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido esattamente tutto quello che hai detto! Non è stato un caso, difatti, che io abbia iniziato il mio racconto di viaggio nei post precedenti con la parte più "vera" della città. Tuttavia non posso fingere di essere rimasta indifferente dinanzi a questo sperpero di energia :D
      Purtroppo non sono riuscita a far conciliare il tutto (quanto mi sarebbe piaciutooo!).
      Ti dico solo che non ho visto UNA sola utilitaria in tutta Dubai! Lexus, Rolls Royce, Mercedes, Ferrari, Lamborghini, Range Rover, Audi..

      Elimina
  7. Bellissimo,mai stata a Dubai...deve essere stata davvero una bella esperienza!
    www.nelcarrellodichicca.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Chicca! Gran bella esperienza :D

      Elimina
  8. ammetto che non ho mai pensato ad una vacanza a dubai, però dalle tue foto sembra un posto davvero interessante e con tante cose da fare. bel post complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Andrea! Detto da te, che hai fatto tutti quei viaggi fantastici... :))

      Elimina
  9. Bellissimo, ha un grande fascino anche se io preferisco le vacanze avventurose... Ciò non toglie che magari un saltino potrei farlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io preferisco l'avventura, ma devo ammettere che Dubai ha davvero un fascino tutto suo :)
      Grazie della visita!

      Elimina
  10. Bellissime foto, entusiasmanti!
    E bella anche la varietà di aspetti che hai mostrato nei vari post!
    Complimenti, Manuela!

    RispondiElimina
  11. Ciao Manuela, grazie del passaggio e del commento sul mio articolo sulla Siria. Certo dubai deve essere molto diversa, ma non meno affascinante, anzi. Dopo aver letto i tuoi post devo però ammettere che ,dai tuoi racconti, la Dubai vecchia mi intriga di più. Però giustamente, per avere una visione equilibrata di un luogo quando lo si visita è necessario visitarne tutti gli aspetti. Bel post :)
    Ciao,
    Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe stato crudele visitare la città vecchia tralasciando quel che -ahimè- tutti conoscono di Dubai...
      Grazie Martina!

      Elimina
  12. Foto strepitose, il tuo diario di viaggio è molto interessante.
    Xavier

    RispondiElimina
  13. bello! ma deve essere stato altrettanto costoso il viaggio,^________^ o eravate in viaggio di nozze... comunque bellissime le foto, complimenti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto meno di quanto si possa pensare ;)

      Elimina
  14. Un 7 stelle autoreferenziale ,in realtà ne ha 5, che premiano un terribile festival del kitsch, l'eleganza e la classe sono un'altra cosa.Belle le foto.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh siamo perfettamente daccordo sul kitsch! :D
      Grazie per la visita Fulvio! :D

      Elimina
  15. Ciao Manuela, sono contenta che tu mi abbia dato modo di conoscere te e il tuo blog! Ti faccio i miei complimenti per come lo gestisci....belle le immagini con cui corredi i piacevoli racconti dei tuoi viaggi.... Cercherò di seguirti, anche se non sarò frequentissima...sto sempre meno al computer...un caro saluto e ...buon proseguimento con i tuoi viaggi, sia fisici che spirituali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola! :D
      Un forte abbraccio! :)

      Elimina
  16. Manu, complimenti, un post splendido!
    non mi attira Dubai, ma dopo questo post un po' di curiosità ce l'ho!
    brava!
    un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina :)
      Un abbraccio a te e buon weekend :)

      Elimina
  17. Ciao Manuela! Che bei panorami .....grazie della visita, io mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi....sarà un piacere accoglierti nella mia casina virtuale. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simo! Un piacere :)))

      Elimina
  18. Dubai non è una delle mie mete preferite, ma non ho preconcetti. Sono curiosa e se avessi le disponibilità economiche (perché viaggiare costa, e tanto) e meno impegni fissi di lavoro e famiglia non ci penserei un attimo a prendere la valigia e partire. Manu, tu, finché puoi, scopri il mondo e portaci con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sonia! Finchè posso, lo farò!
      Forse la mia più grande passione :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  19. Bellissimo post! Evviva, siete anche andati al mitico Burj Al Arab :)
    Da quanto leggo, direi che vi siete davvero divertiti !!

    www.viaggiecucinapr.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Paola, è stata davvero una gran bella vacanza!
      Ti devo ringraziare per le informazioni utilissime!
      Un abbraccio

      Elimina
  20. Bel post!!!
    Evviva siete andati anche a visitare il Burj-Al-Arab!
    Sembra proprio che vi siate divertiti ;)

    RispondiElimina
  21. che belle le foto!
    che palazzi spettacolari...che grattacieli!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  22. Effettivamente c'è un gran contrasto tra la parte storica e questa moderna. Per quanto possiamo anche fare a meno di questi lussi sfrenati, per una volta nella vita, si possono anche provare...:) bel reportage! Aspetto allora il prossimo giro :) io qua a New York sono un po' poco motivata, ma presto ricomincerò a fare foto in giro! a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto allora! Sono una grande fan di NY.. mi piacerebbe vederla sotto ogni sfaccettatura e in ogni stagione (per ora l'ho vista solo d'inverno)!
      Un saluto e grazie mille :)

      Elimina
  23. Ciao Manuela grazie per la visita. Bellissimo questo tuo diario di bordo e Dubai e' proprio un posto dalle mille sfaccettature :-)
    Che belle foto, complimenti :)
    Io tra 1 sett parto ma x Creta. Non vedo ora! Viaggiare e' sempre un arricchimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vaty! Buon viaggio! Mi hanno parlato benissimo di Creta.. aspetto il tuo, di reportage :)

      Elimina
  24. Che foto straordinarie. Documentano perfettamente il tuo viaggio. Conosco gli Emirati Arabi, ma sono stata solo ad Abu Dhabi, dove, per quanto anche lì il lusso non manchi, è tuttavia di una dimensione più contenuta.
    Si, guardarli mi dà veramente la sensazione dell'opulenza assoluta, contemporaneamente però mi si sovrappongono le immagini dei bambini che muoiono di fame. Com'è ingiusta la vita. Basterebbe una millesima parte dei soldi impiegati in questo lusso, per sfamarli
    Ora mi metto tra i tuoi lettori fissi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ambra!
      Purtroppo è esattamente come affermi tu.. che amarezza! :(

      Elimina
  25. Ciao, felice di averti trovata tramite il blog di Luca. Anch'io appassionata di viaggi, anch'io sono stata a Dubai e altri paesi del Golfo Persico. Lo sfarzo cui tu accenni a me è parso addirittura folle. Dalle auto che paiono essere solo limousine, ai grattacieli che non finiscono più, all'enorme acquario dell'Hotel Atlantis, alla pista da sci. Follia che non so quanto reggerà e dove porterà.
    Invece mi ha affascinata l'Oman.
    Poi con calma leggerò i tuoi post precedenti.
    A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido.. pura follia.. anche se ammetto di esserne rimasta colpita. Tuttavia si tratta di un'attrattiva prettamente turistica!
      Grazie della visita Paola.
      Un abbraccio!

      Elimina
    2. Grazie a te! E visto che per viaggiare anche tu ti avvali dei consigli trovati sul web, spero che anche i miei ti possano in qualche modo essere utili.
      Al momento nel mio "raglio del bagaglio" si gravita in zona Francia.

      Elimina
  26. Anche io sono del parere che la parte antica è quella più bella :)..ma devo dire che la parte moderna è molto interessante!..chissà se nel tempo questi arabi sentiranno mai la crisi..ma vedendo dalle foto credo proprio di no!

    lavaligiasottosopra.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure si dice che Dubai ha un pò di "debiti" rispetto alla più ricca Abu Dhabi.. chissà.. :D

      Elimina
  27. Assurdo, sembra una cosa non terrestre...
    E' una fusione troppo assurda di modernità (addirittura futuristica) e normalità.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Della serie.. SE NON VEDO NON CREDO! :D

      Elimina
  28. Cool.....
    It's very nice place to see....

    Iffa
    lesssugartea.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. E' a dir poco FAVOLOSA!!!!!

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  30. O_______________O Non ho altri commenti da fare :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah ebbene sì! questa è la parte chiccosa (e più artefatta) di Dubai!

      Elimina
  31. Devo essere sincera...
    Dubai è probabilmente uno degli ultimi posti dove andrei.. tutto questo lusso esagerato mi da sui nervi.
    L'idea dell'inquinamento che da sola quella città puó creare mi manda in bestia.
    Cio non toglie che il tuo post è stupendo e tu sempre bellissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sia un posto da vedere, anche per capire! Sicuramente un posto molto strano. Io ci vorrei andare

      Elimina
  32. Ed io sono d'accordo con Patrick. Dubai non è più artificiale di Las Vegas o Atlantic City. Sicuramente una città che non ha molto da offrire data la storia relativamente recente, ma il contesto è assolutamente affascinante. Gli arabi, lo sfarzo, il lusso, i mercati locali, le spezie, il deserto onnipresente. Tutto questo non lascia indifferenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che prima o poi mi capiterà di passarci anche solo di scalo verso l'Asia e un giretto ce lo farò.
      Ma dopo l'esperienza a Las Vegas sono discretamente sicura che non mi entusiasmerà.

      Ti abbraccio 😘😘😘

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: