America Florida

Bienvenido a Miami

martedì, aprile 30, 2013Manuela Vitulli


Cosmopolita, solare, spumeggiante. Sono solo tre degli aggettivi con cui potrei descrivere una delle mete più ambite dagli italiani. Se è così tanto agognata, sarà forse merito degli innumerevoli telefilm e videoclip americani (si pensi a "Miami" di Will Smith) ambientati in una delle più belle città della Florida
Ma basti pensare che a Miami non esiste l'inverno! Ci sono stata a Gennaio e le temperature non sono mai scese sotto i 20°C, ragion per cui è stato ben difficile riabituarmi al rigido clima invernale una volta tornata in Italia. 




Famosa per le sue palme, Miami Beach è ricca di aree verdi, ed una tra queste è il noto "Lummus Park",  le cui spiagge sono - a parere di molti - le più meritevoli della zona. 


Al contrario di quello che molti pensano, a Miami Beach non ci sono spiagge paradisiache dall'acqua trasparente e dal fondale cristallino. D'altronde è facile immaginare che, poichè le spiagge di Miami sono bagnate dall'Oceano, l'acqua è più fredda di quella dei mari cui siamo abituati e si fa subito profonda. 
Per quanto concerne la tanto desiderata abbronzatura, il sole della Florida è a dir poco cocente, indi è strettamente indispensabile munirsi di protezione solare onde evitare antipatiche scottature, o peggio ancora, ustioni. Sarà impossibile far ritorno a casa con una carnagione bianco latte! 
Tuttavia nei mesi estivi (da Maggio) il sole si fa davvero insopportabile e il clima è così torrido da rendere poco piacevole persino recarsi in spiaggia. 
Nel mio soggiorno a Miami ho potuto ammirare la fauna del posto, nettamente diversa dalla nostra. Ne è un esempio questo pellicano scovato semplicemente passeggiando sul bagnasciuga. 



La più nota e più turistica via di Miami si chiama "Ocean Drive" ed è sempre piena zeppa di gente, tra cui tantissimi italiani. Quasi ogni weekend qui è possibile partecipare alle numerose manifestazioni organizzate. 
Per mia fortuna, dal 18 al 20 Gennaio ho potuto prendere parte all'Art Déco Weekend, una splendida manifestazione dedicata a questo stile artistico, famoso per il suo carattere sintetico e aerodinamico.





Difatti Miami Beach, sede dell'Art Deco Historic District, è il luogo con la maggior concentrazione al mondo di architettura Art Dèco. Passeggiando dall'Ocean Drive alla Collins Avenue, dalla Lincoln Road per finire all' Espanola Way, è possibile ammirare numerosi hotel, appartamenti e negozi costruiti tra il 1923 e il 1943 in questo stile. In particolare, nel caso di Miami, il movimento è stato comunemente ribattezzato Tropical Art Dèco per il frequente utilizzo di tonalità pastello e decorazioni dai motivi nautici e tropicali. 







You Might Also Like

51 commenti

  1. ciao carissima!! deve essere stupenda Miami!! che bello il pellicano :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina! A Miami senti di essere nella bellissima terra del SOLE! :D
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Devo ammettere che non sono una patita di America, ma sono stata a Miami e...sì, mi è piaciuta, mi è piaciuta la mescolanza: nell'architettura, nella gente, nella lingua (spanglish).....mi è piaciuto il senso di libertà che si vive girando per strada.
    Mi è piaciuto entrare e uscire senza tregua dagli infiniti locali notturni, in realtà in molti non si deve nemmeno "entrare" perchè sono aperti sulla strada!!!
    Mi è piaciuto mangiare in un Diner seduta sui sedili rossi similpelle....
    E mi è piaciuto tanto vedere la sede della polizia di "Miami Vice", che appartiene alla mia adolescenza!
    Un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatrice.. è incredibile, ma come sempre con le tue parole hai racchiuso esattamente quel che penso! Miami mi ha dato un senso di libertà.. mi ha fatto sognare.. immaginare nuove vite.. In un certo senso mi ha persino colpito più di NY con la sua mescolanza! Molto più SLOW della Grande Mela, fa più per me! :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. Waaah, praticamente è come in Miami Vice (tutto tremendamente mescolato e pop)!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente.. proprio come nei film! :)

      Elimina
    2. .. per non parlare dei megacartelloni di Dexter!

      Elimina
    3. Intendi il telefilm?

      Moz-

      Elimina
  4. che bella Miami! mi hai fatto venir voglia di fare le valigie e partire subito !!!!!!

    http://blogpercomunicare.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. waw...che songo...bellissima!!!!!!!!!!!*___________*favolosa!!!!!!da film!!^_^

    RispondiElimina
  6. che nostalgiaaaaaaa!
    ci tornerei subito!


    selene over the pond

    RispondiElimina
  7. Dopo essere stati lì, il rientro a casa dev'essere ben triste! Però l'importante è essere stati bene per un po' di giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene sì.. ho sofferto parecchio al mio rientro! Per due settimane non mi chiedevano che dell'America :D

      Elimina
  8. Il mio viaggio di nozze è iniziato in messico e finito a keywest passando per miami, un posto veramente indimenticabile ;)
    Un blog che fa viaggiare solo guardando le foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono stata a Key West.. che splendore! Ti ringrazio tanto Enrica :)

      Elimina
  9. Un altro punto degli States che mi manca. A parte per poche ore in scalo dal Messico. E ti dirò: bienvenido un corno! All'immigrazione di Miami sono terribili!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah io ho subito quelle pene a NY! :D

      Elimina
  10. Wow!
    Proprio come nei post su Dubai, mi fai conoscere diversi lati di città che (purtroppo) non ho ancora avuto la fortuna di visitare!
    Bellissimo!
    A presto :D

    RispondiElimina
  11. Che bello il tuo soggiorno, Manuela! Mi sembra d'esserci stata, le tue foto documentano benissimo le particolarità, gli spunti di interesse, gli stili, i colori di questa città d'America. Per la verità non sono mai stata a Miami, ma non è lì che Gianni Versace aveva restaurato quella sua grandiosa villa ricavata da un vecchio convento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente Ambra! Tutti a far foto lì dinanzi.. c'è anche una storia mooolto affascinante che si nasconde dietro la villa e la morte di Gianni Versace..
      Grazie mille :D

      Elimina
  12. che meraviglia! dopo NY penso di prendere il via per gli stati uniti :)) e i tuoi post mi invogliano ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che gli States siano tutti da vedere! Tante realtà così diverse.. e affascinanti! :)

      Elimina
  13. I don't know Miami!!! I will be in summer!!

    like your blog. what about following each other??..

    http://www.ilmiopiccolocapricciobyfabiola.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank u Fabiola!
      I'm glad you like my blog, btw I don't like sub4sub :(
      If I like your blog, I'll be happy yo follow you! ;)

      Elimina
  14. Grazie per la visita al mio blog, ammiro la tua passione per i viaggi e per i meravigliosi siti che visiti.
    Un caro saluto
    Giorgio

    RispondiElimina
  15. Pensa che a me non ha mai attirato tanto....
    Chissà però, forse un giorno potrei anche farci una capatina, ma non è la meta dei miei sogni...le tue foto però fanno sempre venire una certa gola!!
    Un saluto
    Lety

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cio Lety! Ovviamente ognuno ha i propri gusti, ma ti assicuro che l'aria che si respira a Miami, il suo meltin pot e tutto il resto.. sono eccezionali! :D

      Un abbraccio

      Elimina
  16. Non posso far altro (come al solito) che dire wooow e invidiarti un po' ;) Sempre estate... Ahhh il mio luogo ideale direi :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se adori il sole e la gente allegra.. beh è il tuo posto ideale !!! :D
      Grazie mille
      Un abbraccio

      Elimina
  17. Davvero, non pensavo fosse così bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha sorpreso anche me! La ritenevo una tappa troppo commerciale .. invece... :)

      Elimina
  18. E' una delle mete che più piacciono a noi italiani :)..e vedendo le foto lo capisco! Molto bella, soprattutto quel pellicano che deve essere proprio grande ahah
    Federico

    lavaligiasottosopra.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero! Quel pellicano era adorabile! :)
      Grazie Federico!

      Elimina
  19. Sembra molto bella, ci voleva già andare ma ora mi hai fatto venire ancora più voglia :)

    http://fashionimperfect.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Manu, sto girovagando nel tuo blog data la giornata da malaticcia che sto attraversando e sono sempre così * - *
    Allora, per anni ho fatto la bagnina d'estate e ho sognato di poterlo fare in una spiaggia americana che fa molto telefilm "sono figa, corro col mio mini costume sulla spiaggia e tutti mi guardano, oyeaaa, e salvo pure vite umane" :D quella torretta mi ha ricordato questo pensiero che ancora oggi mi fa morire dal ridere quando con pantalonici da calciatore e maglietta 5 volte più grande di me ispezionavo la spiaggia a suon di "Pamelinaaaa!" :D Bellissime foto!!

    RispondiElimina
  21. Ahahah ma diciamo la verità... chi almeno una volta nella vita non ha sognato di essere lì e fare le veci di Pamelina? :D
    Grazie mille :*** ♥

    RispondiElimina
  22. Ciao Manuela, ho la possibilità di andarci a Novembre, seguirò mio marito per un lavoro a Miami,
    ho sentito che il tempo non è dei migliori in quel mese, cosa mi consigli? Ci vado?
    Ciao scusami io sono Silvana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, io ci sono stata a inizio gennaio e non ho avuto nessun tipo di problema. Non credo che novembre sia affatto male, sai? :)

      Elimina
  23. Ciao,
    complimenti per il blog. Mi interesserebbe sapere un tuo giudizio sul mare a Miami e le Keys.. ho sentito opinioni contrastanti!
    Grazie e spero in una tua risposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te! :)
      Beh il mare di Miami non è questo paradiso.. stiamo sempre parlando di oceano Atlantico! Quello delle Keys è molto meglio :)

      Elimina
    2. Grazie per la risposta! Avresti qualche consiglio in particolare sul mare delle Keys? Volevo abbinare qualche giorno di mare ad un viaggio che pensavo di fare quest'estate a New York.. e la Florida mi è sembrata la soluzione più semplice..

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: