America Everglades

Everglades: a spasso con i coccodrilli

venerdì, aprile 26, 2013Manuela Vitulli




Una delle esperienze più emozionanti del mio minitour americano è stata senza dubbio l'escursione alle Everglades. A circa mezz'ora da Miami Beach, il paesaggio diventa paludoso e proprio qui è possibile visitare uno dei numerosi parchi delle Everglades. 
L'Everglades Safari Park, con i suoi rangers molto preparati, è uno dei più sicuri, oltre che dei più grandi della zona. Spesso molti turisti recatisi negli altri parchi si lamentano per le barche dismesse o per non aver visto i coccodrilli, indi consiglio vivamente questo parco in cui ci ha condotto la nostra guida italo-americana ( Bruno T.  ). 
Quest'uomo non ha semplicemente svolto il suo lavoro conducendoci sul posto, ma è andato oltre, ci ha descritto la società americana e il suo stile di vita, pregi e difetti annessi, rendendo di gran lunga più interessante il tempo trascorso per il trasferimento. 



 
Abbiamo iniziato a familiarizzare con questi "simpatici" alligatori porgendo loro (praticamente lanciando da debita distanza!) qualcosa da sgranocchiare...










Il safari si svolge a bordo delle airboats, barche a fondo piatto dal motore molto rumoroso per tenere a debita distanza i rettili, quindi è opportuno utilizzare i tappini per le orecchie. L'unica persona che può accedere a bordo oltre ai turisti è un ranger del posto. I paesaggi che si sono aperti ai nostri occhi lungo il tragitto sono stati a dir poco favolosi, davvero pittoreschi. Tra la flora selvatica ogni tanto abbiamo intravisto strani volatili e il dorso di alligatori e coccodrilli che si mimetizzavano tra le foglie e l'acqua.





Una volta finito il safari, sono tutti invitati ad assistere all'esibizione, al termine della quale i più "coraggiosi" possono abbracciare il piccolo Snappy. 




All'uscita dal parco vi è un chiosco in cui fino alle cinque di pomeriggio è possibile assaggiare i Gator Bites, bocconcini di carne di alligatore. No, io non li ho provati!


You Might Also Like

51 commenti

  1. ma che carini questi cuccioli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero! :)
      I più grandi però non erano poi così carini... :)

      Elimina
  2. Che bei cuccioli, a me fanno un po' paura però! A presto, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non nego il mio timore, ma per fortuna è andato tutto per il meglio :)

      Elimina
  3. E' vero, i cuccioli sono stupendi...i grandi son sempre bellissimi animali, ma sono decisamente più pericolosi!
    Grazie per i tuoi bellissimi post, ci fai viaggiare con la fantasia in luoghi meravigliosi!

    RispondiElimina
  4. ciao cara!! ma che bella esperienza!! non avevi paura a tenere in mano l'alligatore? anche se un cucciolo i dentini li ha :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confesso di aver avuto non poco timore, oltre al fatto che è molto viscido al tatto.. :p
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  6. che bella esperienza!! :)
    passa da me c'è un premio per te!!

    http://blogpercomunicare.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Accidenti quanto viaggi, ti invidio davvero!! l'America è uno di quei paesi talmente variegati e complessi, che ci vorrebbero venti viaggi per conoscerlo, e forse non basterebbero...devo dire che Miami non mi avrebbe attirato più di tanto, ma da quello che vedo dalle tue foto invece è davvero bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! C'è molto da vedere, e molte zone inesplorate a pochi km dalla città.. :D

      Elimina
  8. Deve essere stato davvero emozionante! Sicuramente da provare! :) grazie per aver condiviso queste foto con noi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata da me :)

      Elimina
  9. Buenas fotografias, un saludo cordial de Argentina, Rodisi

    RispondiElimina
  10. Beh hai avuto coraggio, credo proprio che io non sarei riuscita a tenerlo in mano...
    Però, belle esperienze, vero?
    Ciao Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima esperienza! Non avevo mai provato niente di simile.. e dire che è a pochi passi da Miami sembra quasi surreale.. :)
      Un abbraccio Stefania :)

      Elimina
  11. Hai fatto un'esperienza indimenticabile, immortalata da immagini bellissime :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea! Qui anche un bimbo di cinque anni avrebbe fatto bellissimi scatti.. lo assicuro! :)

      Elimina
  12. Mi fai tornare indietro nel tempo, ci sono stata nel gennaio del 99.
    Belle foto davvero e bella tu ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Bella esperienza.. vero? :)

      Elimina
  13. Io avrei avuto tanta paura!!!:)Quanti bei diari di viaggio, pian piano mi aggiorno perchè il tuo blog è molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lucy! Cerco di riportare al meglio ogni mia esperienza! :*

      Elimina
  14. In un allevamento di coccodrilli sono stata nello Zimbabwe, e altri ne ho visti navigando sullo Zambesi.
    Anch'io ho preso in braccio un coccodrillino, ma poi mi sono dispiaciuta perché ho saputo che questi piccoli che passano continuamente di mano in mano non crescono, per il trauma, e poi muoiono. :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo sapevo!!! NOO.. CHE PECCATO :(

      Elimina
  15. Ciao Manu, bello questo post! anch'io sono stata in un luogo simile, mi è piaciuto molto il giro in barca.
    un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina bellissima! Grazie mille.. Un abbraccio a te! :)

      Elimina
  16. Ricca di contrasti, l'America con la sua estensione gigantesca offre suggestioni di ogni genere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Ambra.. è una terra meravigliosa!

      Elimina
  17. "apperò" viaggetto niente male direi...e le foto parlano ti assicuro!
    Complimenti e...grazie!

    RispondiElimina
  18. Ciao Manuela, passa a trovarmi ho una piccola sorpresa per te!

    RispondiElimina
  19. ciao Manu, ho appena visto il tuo commento sui cavatelli (mi era sfuggito..). Grazie intanto e lasciami farti i complimenti: oltre ad essere una bellissima ragazza, sei anche fortunata a viaggiare in posti bellissimi (ti invidio.. io adoro alla follia viaggiare!!!!)... E poi hai anche il talento di fare belle foto, brava! Ti seguirò volentieri ;)
    Se vuoi mi trovi anche su facebook: Vica in cucina (pagina); Tu ci sei su fb?

    RispondiElimina
  20. Sono tornato in rete!!!
    Un abbraccio, Manu!
    Mi è mancato molto il tuo blog, pieno di foto e viaggi che fanno sognare.
    E cosa trovo... coccodrilli? XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miki! Anche io manco da giorni.. ho dovuto allontanarmi un pò dalla rete! Torno a farmi una scorpacciata dei tuoi post! :D
      Un abbraccio!

      Elimina
  21. Che meraviglia *---* coccodrilli, li adoro, come tutti gli animali e anche tu sei molto bella ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anto sei tanto gentile :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  22. Che spettacolo...me lo ricordo: ci sono stata anche io. Anche tu hai visto il fulmineo salto del coccodrillo che esce dall'acqua e afferra al volo un pollo (morto) tenuto in aria da un ranger? Brrrrrr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto anche io! Mamma mia.. :D

      Elimina
  23. ciao, se ti va passa da me che c'è una sorpresa

    RispondiElimina
  24. Ciao ,complimenti per il tuo blog molto utile per chi come me andra' a Miami fra meno di un mese.Grazie ai tuoi suggerimenti abbiamo le idee molto piu' chiare e ci interessa (se e' possibile )avere piu informazioni su Bruno che ti ha accompagnato nelle escursioni, cosi' magari anche noi lo possiamo contattare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :)
      Sono lieta di avervi un pò schiarito le idee.. per quanto riguarda la guida, io non ho un recapito telefonico al momento.
      Puoi provare a contattarlo tramite Google +. Copia questo link ;)
      https://plus.google.com/109110010815293602119/posts

      Elimina
  25. Awesome! Its genuinely amazing article, I have
    got much clear idea about from this piece of writing.


    Feel free to visit my weblog - le pliage longchamp

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: