Italia Venezia

Venezia la Serenissima

lunedì, marzo 25, 2013Manuela Vitulli

In questa giornata così uggiosa, la mia mente corre tra i canali dell'italianissima Venezia



Un gioiello unico al mondo. Orgoglio italiano. 


Nonostante l'umidità e la pioggia frequente, Venezia è una città che affascina l'intero globo (in Italia la sua affluenza turistica è seconda solo a quella di Roma!). Sebbene nostalgica, cela in sé un fascino misterioso che ha permesso a numerosi registi e scrittori di dar sfogo alla propria fantasia creando storie capaci di suscitare l'interesse di milioni di persone!

The Tourist 
Unica nel suo genere, la città è patrimonio dell'Unesco e va dato un merito particolare all'ingegneria veneziana nota a livello internazionale. Basti pensare che Miami, come pochi purtroppo sanno, è stata costruita su un suolo artificiale grazie proprio al contributo dell'ingegneria veneziana!


Numerosissimi ponti collegano la città divisa dai canali. 
Il Ponte della Costituzione è il quarto ponte sul Canal Grande. Inaugurato nel 2008, è un modernissimo ponte di vetro, in perfetta antitesi con la classicità veneziana.


L'emblema veneziano è senza alcun dubbio la gondola. Porpora, rosso, oro, blu elettrico.. i colori così sgargianti della tappezzeria rompono il grigio e la staticità che l'atmosfera umida veneziana potrebbe trasmettere. Sebbene pagato profumatamente, un giro in gondola risulta essere un'esperienza indimenticabile dal sapore romantico. Da non perdere, insomma.



Impossibile non perdersi tra i vicoli e le numerose botteghe di cartapesta, vetro di Murano, maschere veneziane!



Dopo una lunga passeggiata tra ponti e canali, eccoci a Piazza San Marco, una delle più celebri piazze d'Italia. Ritengo che il suo stile architettonico sia inconfondibile!



Per tutti coloro che si tengono alla larga da Venezia per la fobia dei piccioni: non temete.. basta adottare le distanze di sicurezza! :D



Un soggiorno a Venezia regala una piacevole tranquillità, ben lontana dallo stress metropolitano delle grandi città turistiche. Forse non è un caso che Venezia in passato veniva definita "La Serenissima".



You Might Also Like

32 commenti

  1. Una meraviglia! C'ho vissuto due anni durante l'università e sono stati i due più belli, anche solo uscire da lezione e vedersi un tramonto sulla laguna bastava a cambiarti la giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ci credo! Così pittoresca da sembrare un sogno! :D

      Elimina
  2. Molto bello questo reportage, beh l'Italia è l'Italia e nun ce n'è pe' nessuno! XD

    Venezia, città bellissima, magica. Hugo Pratt ne ha ridisegnato gli scorci migliori per il suo Corto Maltese.
    Un posto davvero... fuori dal tempo!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. sembra di tornare indietro nel tempo. Altro che grattacieli e co.. questa è la vera bellezza :D

      Elimina
  3. Very nice pictures! I hope to visit Venezia some day...

    Greetings from the Netherlands,
    DzjieDzjee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Gert! You're very kind!
      Greetings from Italy!

      Elimina
  4. Ricordo ancora, quando visitai Venezia, la caduta in acqua di un signore..e devo dire che non l'ho assolutamente invidiato!! :) Comunque Venezia è una di quelle città che più mi ha affascinato e diciamo che non mi aspettavo così tanti piccioni ahaha! Bel post!
    Federico

    lavaligiasottosopra.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah pensa che una mia amica aveva una vera e propria fobia dei piccioni e per questo voleva evitare la visita a Venezia!
      Purtroppo credo che i piccioni non lasceranno mai Piazza San Marco! :D
      Ciao Federico :)

      Elimina
  5. Ciao Manuela!
    Che belle le foto dei tuoi viaggi!!! e che voglia di partire mi hai fatto venire...
    Un abbraccio, e al prossimo viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rachele! Mi hai fatto un bellissimo complimento! Un abbraccio.. e a presto! :D

      Elimina
  6. Ciao! Ho visto appena oggi che hai commentato il mio blog sui disegni (scusa...) e passo di qua per ringraziarti, farti un saluto e dirti piacere di conoscerti! :)

    RispondiElimina
  7. Mi perdo tra queste immagini...c'ero stata da ragazzina due volte con la mia famiglia, ma niente è paragonabile ai tre meravigliosi giorni trascorsi lì con il mio amore in luna di miele!!!
    Un'atmosfera così non si trova in nessun altro luogo.
    Ciao, buona settimana!

    PS: era il 2006...quindi il pinte in vetro non l'ho visto :-( vorrà dire che ci torneremo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son perfettamente d'accordo con te, Maris! :)
      Buona settimana! :*

      Elimina
  8. Ci sono stata due volte ma assolutamente devo tornarci: hai ragione, è una città dal fascino intramontabile!

    RispondiElimina
  9. Venezia ... il mio primo viaggio romantico, avevo 19 anni ed ero tanto tanto innamorata .... <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una delle città più romantiche per eccellenza :D

      Elimina
  10. I tuoi post non si smentiscono mai, un vero piacere leggerli!
    Ora mi gioco una dritta che un gondoliere nel giro classico ci ha raccontato:" lo sapete che Venezia ha più chiese che isole"???!
    Ciao e alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco.. questa mi mancava :D
      Comunque grazie 1000 Ivan! :D

      Elimina
  11. A Venezia ci sono stata con mia madre diversi anni fa, io ero più piccola, lei è tornata bambina, ambientazioni da sogno che mi riportano costantemente alla mente il colosso eyes wide shut, visto forse a 12 anni, seppur ambientato e girato da tutt'altra parte! Il libro l'ho letto dopo aver visto il film e a Venezia non ci ero ancora mai stata! Tanto per dire quanto fascino possa influire questo posto nella mente di chi "dreamin' si a state of mind" . Buona giornata bellissima manu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tya <3
      I tuoi commenti mi rendono così :))))))))))))

      Elimina
  12. Ci sono stata l'altra estate dopo anni. Peccato che fosse pieno agosto, con un sole che spaccava le pietre e un mondo di turisti; mi vergogno a scriverlo, ma l'ho odiata. Mi spiace perchè so quant'è bella, ma vederla in quelle condizioni era impossibile: l'effetto era quello di un Luna Park con gente che procedeva con passo zoppicante da zombie.
    Ma ci andrò una terza volta, e pretenderò che ci sia il tempo delle tue foto: sono convinta che il suo fascino aumenti con il cielo nuvoloso!
    A presto :)

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! :) Io ogni volta che ci sono andata ho trovato questo cupo grigiore che forse ha spaventato un pò l'ondata di turisti, ecco perchè ho potuto godermela :D
      Un abbraccio!

      Elimina
  13. Ecco sì, Venezia la conosco bene per forza di cose :-)
    Di notte è come nessuna città al mondo.
    Di giorno non è tra le mie preferite, sì lo so, sono un veneto anomalo. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi più di un veneto può avere un'opinione realistica di Venezia? :D

      Elimina
  14. Qui gioco in casa, Venezia è la mia città:) Molto carino questo piccolo tuo racconto, traspare quanto ti piaccia la città:-p Il ponte della Costituzione qui tutti lo chiamiamo di Calatrava, e ahimè ha creato non pochi problemi da quando è stato 'finalmente' inaugurato:)

    Per il prossimo tuo viaggio, ti consiglio anche le isole. Molti non sanno cosa si perdono;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i tuoi preziosi consigli Lucy! Da tempo mi auguro di riuscire a visitare anche le isole.. spero di riuscirci quanto prima! :D
      Un abbraccio!

      Elimina
  15. Venezia è davvero una città ricca di fascino, come le isolette intorno. Complimenti per il tuo blog, amo molto viaggiare e il tuo blog mi piace molto!! Bravissima e grazie d essere passata Manuela, un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Come promesso, quando riesco scrivo nei tuoi post…
    Il Ponte della Costituzione, come lo chiami te, è detto da noi veneziani “Il ponte di Calatrava”, purtroppo già dall’inizio ha avuto un brutto destino, è un ponte odiato dai veneziani, e ti dico solo che quando piove o è umido (quasi sempre) si scivola ed è veramente antiestetico per Venezia! Ma poi, perché chiedere ad un architetto spagnolo di occuparsi di un ponte italiano e soprattutto a Venezia!! E’ veramente assurdo e questa scelta non è stata per niente presa bene dagli abitanti.
    Bellissima Venezia…e così magicamente romantica che ci puoi andare mille volte ma è come se fosse sempre la prima …
    Ciau :-)
    Kia
    Dueingiro

    RispondiElimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: