Berlino Europa

Simboli di Berlino #1: Alexanderplatz e La Torre della Televisione

mercoledì, marzo 27, 2013Manuela Vitulli




In Alexanderplatz, nel cuore di Berlino, si erge la famosissima Torre della Televisione (Fernsehturm in tedesco), divenuta ormai uno degli emblemi della capitale tedesca.
Con i suoi 368 metri di altezza, diventa quasi impossibile liberarsi della sua imponente presenza (che risulta molto utile per orientarsi, quasi fosse una bussola).



Oltre ad essere stata costruita per le antenne trasmittenti radiotelevisive, la torre costituiva anche una dimostrazione della potenza del sistema socialista.
Confesso che appena arrivata in città, il pensiero di ritrovarmi di sera in una Berlino innevata sormontata da questo colosso dell'ingegneria mi incuteva non poco terrore.
Già dal secondo giorno, però, la vista della torre ha iniziato a trasmettermi una certa sicurezza al punto da voler concedermi a tutti i costi una cena al ristorante del Fernsehturm, da cui si gode di un pamorama spettacolare della città.
Non è affatto facile riuscire a prenotare una cena in cima alla torre, sia per l'affluenza, sia perché il posto è davvero esclusivo. Indi abbiamo dovuto insistere più volte alla reception del nostro albergo, affinché ci aiutassero a farci riservare un tavolo prima della fine del nostro soggiorno.
E così, l'ultima sera, non ero più nella pelle: avevamo ottenuto un tavolo al ristorante della Torre della Televisione!


 Appena arrivati, nella hall, dopo pochi minuti di attesa, una ragazza ci ha accompagnati in un modernissimo ascensore (ultraveloce!) che ci ha condotto nell'elegantissimo ristorante. Ovviamente, per i clienti del ristorante, il prezzo del biglietto dell'osservatorio (circa 12 euro) è incluso nella cena!
Prima di prendere posto, benché affamati, abbiamo dato una sbirciatina rapida al meraviglioso panorama che si prospettava dinanzi ai nostri occhi.



La cena è stata davvero deliziosa. Non amando mangiare i primi di sera, abbiamo optato per un ricco secondo seguito da dolce e caffè.






Immensa la piazza-cuore della parte orientale della città. Alexanderplatz è stata davvero una sorpresa per me! Oltre ai vari mercatini che arricchiscono la piazza nella stagione invernale, vi è una splendida pista ghiacciata dalla forma rotonda in cui è possibile (con soli 3 euro) pattinare col sottofondo di varie melodie provenienti da tutta Europa. Un posto magico.



Ecco alcuni sprazzi di Alexanderplatz.

U-Bahn Alexanderplatz

Orologio del Mondo Urania in Alexanderplatz






Danke! 
:D


You Might Also Like

42 commenti

  1. che foto bellisime, complimenti! con la neve l'atmosfera di berlino dev'essere incantata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea! Sì, l'atmosfera era delle migliori, anche perché per fortuna la neve era dei giorni prima che arrivassi, poi ha iniziato a sciogliersi. Questo ha agevolato le luuuuuuuuunghe passeggiate a piedi per la città. :D

      Elimina
  2. che bel post!!!!!
    ci voglio andare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Selene! Consigliatissima.. per me una delle più belle e ricche città d'Europa!

      Elimina
  3. Che dire... DANKE per queste foto, molto belle.
    Il ristorante circolare sulla torre c'è pure a Roma o sbaglio? Una cosa similare... XD
    Da piccolo ne sarei andato pazzo, ti giuro. Ero (e sono) un fan di queste cose kitsch capitaliste LOL

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danke a te! :D
      Comunque il ristorante di Berlino è ad un'altezza nettamente superiore. Un pò kitsch è vero, però a quanto pare nelle grandi città vanno pazzi per questi ristoranti ad alta quota. A New York ce n'erano a bizzeffe..
      Per foruna in Italia rimaniamo (più o meno) con i PIEDI PER TERRA :D

      Elimina
    2. Bhe, ma hanno fascino: mangiare qualcosa guardando la città dall'alto :)
      Ti dirò, le metropoli italiane mi piacciono proprio perché restano coi piedi per terra, come dici tu. Sono grandi città ma conservano il loro essere nuclei antichissimi.

      Ovvio, poi, NY e compagni hanno fascino proprio per la loro modernità, i grattacieli ecc ...

      Moz-

      Elimina
    3. Vero! Hanno grande fascino.. nei viaggi! :D
      Belli da vedere questi skyscapers.. mi piacciono molto, ma diciamo che li adoro tanto quanto amo ritornare a BASSA QUOTA in Italia.

      Elimina
  4. Ma, dimmi la verità, non faceva un freddo assurdo???
    Noi a febbraio gelavamo nonostante l'abbigliamento da esquimesi :)
    Berlino è sempre meravigliosa...fantastiche foto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola! Comunque GIURO che non faceva affatto così freddo.. forse merito della scarsa umidità! Posso ritenermi fortunata :D

      Elimina
  5. Foto molto belle! :) non ho avuto la fortuna di vederla con la neve, ma diciamo che mi ricordo ancora i 10° di Luglio!!!

    lavaligiasottosopra.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero a Luglio ci sono 10°? A Dicembre a volte ne ho beccati anche 6!

      Elimina
    2. Avrò beccato la settimana sbagliata, scesi dall'aereo credendo di trovare almeno un po' di sole, in realtà era autunno inoltrato! ahah

      Elimina
  6. bellissimi scatti!

    un bacione
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Adesso ci voglio andare anche io *.*

    RispondiElimina
  8. Hi Manuela, thanks for following and checking out my vid, I absolutely loved Italy it was so wonderful and fun, everyone was so friendly too...can't wait to visit soon again! btw your blog is pretty cool!

    xxx
    Stephanie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Stephanie! You're very very very kind! :D

      Elimina
  9. bello questo post su Berlino, città che mi è molto piaciuta.
    foto carinissime e scrittura interessante.
    brava!
    un bacione!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo blog scoperto da un pò... molto belle anche le foto!!

    RispondiElimina
  11. Quando ci andai, a Berlino a metà negli anni Novanta, ero arrivata con molte aspettative, soprattutto perché uno dei libri mito della mia adolescenza fu Christiane F., Noi i Ragazzi dello zoo di berlino, per cui andammo con la mia amica a vedere addirittura la stazione dove passava i suoi pomeriggi. Per continuare con le citazioni, obbligai la mia amica ad andare a vedere Alexander Platz proprio per la canzone di Battiato: quando uscimmo dalla Metro, l'unica cosa che c'era intorno a noi era...un immenso parcheggio, ed un supermercato. Per fortuna vedo che le cose sono molto cambiate: Berlino ha saputo davvero chiudere col passato e ricominciare daccapo, sicuramente è una città irriconoscibile rispetto a quella che ho visto io (come Praga, vista pochi giorni prima della caduta del regime, e poi dopo dieci anni, un altro mondo), prima o poi ci tornerò proprio per vedere quanto è cambiata in venti anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti forse è per questo che Berlino non rappresenta una grande attrazione turistica per molti.. eppure credo che abbia fatto passi da gigante per rendersi più "appetibile". Oggi è una delle mie città preferite d'Europa! :)

      Elimina
  12. Berlino è una città che m'incuriosisce moltissimo e spero di visitarla prima o poi :)
    bellissimo post :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! sUPERCONSIGLIATAAA! :D

      Elimina
  13. Oh che paradiso! e quelle mele *---*

    RispondiElimina
  14. Immagini incantevoli! Complimenti!!!
    Grazie della visita, seguirti sarà un piacere.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te!
      buona giornata e buon fine settimana! :)

      Elimina
  15. Complimenti! Un blog davvero bello, interessante! Ci fai immergere in queste città con le tue parole! In particolare questo post mi ha fatto rivivere i bei momenti passati durante la gita del quinto anno di liceo! :D Grazie!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che complimentone che mi hai fatto! :DDDDD

      Elimina
  16. Bellissima Berlino! Mi hai fatto tornare alla mente la mia gita di quinta! Quanti ricordi! Mi sono unita molto volentieri ai tuoi followers, se hai voglia passa da me! Una buona serata a te! =)

    RispondiElimina
  17. mi piacerebbe proprio visitarla!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Spettacolo Alexander Platz: peccato che quando sono andato a Berlino qualche anno fa era un cantiere a cielo aperto. Mi sono rifatto con Postdamer Platz, una meraviglia di luci e colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berlino è in continua evoluzione ahimè, e anche io ho trovato spesso il panorama occultato. Per fortuna gran parte di Alexanderplatz era praticabile! :)

      Elimina

Lasciami un segno del tuo passaggio,
fammi sapere cosa ne pensi :)

[rispondo sempre, amo l'interazione]

recent posts

Labels

#caprai4love #esplorandoarbataxpark #instameetLe15 #invasionidigitali #leinvasionimurgiane #nonpartosenza #TipicaMenteRimini #Traveldreams #Valleditriatour #WeLevanto Abruzzo Africa Alberobello altro Amalfi America Amsterdam Asia Assisi Atlantic City AUE austria Bangkok Barcellona Bari Basilicata Baviera Belgio Berlino Bernalda Blog & Social Media Tour blogtour Bologna Bruxelles Budapest Calabria cambogia Campania Can't Forget Italy Cappadocia Cartoline dal mondo castelmezzano Castro Cilento Cinque Terre Cisternino Corfù Coriano Corsica Cortina Costa Rica Craco Croazia deserto Disney Disneyworld DIY donna Dubai Dublino Egitto Europa eventi Everglades Fasano featured Fiandre Firenze Florida food Frammenti di viaggio Francia Francoforte Friuli Venezia Giulia Gallipoli Gandoli Gargano Gent Germania Giappone Giordania Gran Bretagna Grecia Grottaglie hotel instagram intervista Irlanda Ischia Istria Italia jamaica Key West Koh Nang Yuan koh samui Koh Tao Lampedusa Latopositivo Lecce Levanto lifestyle Liguria Locorotondo Lombardia Londra Lonely Planet Luxor Mantova Marsa Alam Martina Franca Matera Messico Miami Milano Misurina Molise Monaco Monopoli montefalco myperception Napoli Nepal New York Olanda Orlando Ostuni Otranto Parigi Petra philadelphia Plan de Corones Polignano Porto Cesareo Portogallo Portovenere Positano Praiano premi puglia Radio Capital riflessioni Rimini Roma Romania Salento Sardegna Savelletri Sicilia snapchat snorkeling Sorrento Spagna storytelling Sudafrica svezia Svizzera Taranto tartarughe TBEXAsia telefilm ThaiExperience Thailandia Toscana tradizioni Trani Trentino tunisia Turchia umbria Ungheria Valencia Valle D'Itria Vallonia varie Veneto Venezia Verona viaggiare Vico del Gargano video Vietri sul mare Vinitaly weekend wellness wine

Copyright

I contenuti presenti sul blog "Pensieri in Viaggio" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2013 - 2016 Pensieri in Viaggio by Manuela Vitulli. All rights reserved

Scrivi a manuvitulli@gmail.com oppure qui: